Perché ci addormentiamo dopo aver mangiato?

"Quando mangiamo, la maggior parte del flusso sanguigno nel nostro sistema circolatorio inizia a servire il nostro sistema digestivo".

Quando mangiamo, la maggior parte del flusso sanguigno nel nostro sistema circolatorio inizia a servire il nostro sistema digestivo. Soprattutto quando mangiamo troppo, il flusso sanguigno intensificato e accelerato nel tratto digerente provoca una stanchezza generale nel corpo in quanto può raggiungere altri tessuti meno del normale. Questa è chiamata ischemia transitoria (riduzione del flusso sanguigno al cervello) Inoltre, i mattoni del cibo che mangiamo influenzano la funzione di alcuni punti del nostro sistema nervoso centrale, provocando la sensazione di dormire. Particolarmente L-triptofano che otteniamo con cibi ad alto contenuto proteicoviene convertito in ormone serotoninergico nel cervello e con l'effetto di questo ormone "felicità-calma-sonno" Alcuni ricercatori ritengono che dopo i pasti, la nostra circolazione livello di acido ridotto Pensano che il cambiamento temporaneo del pH del sangue causato dalla causa del sonno sia efficace anche nella sensazione di sonno. Elevati livelli di secrezione acida affinché la funzione digestiva sia svolta dallo stomacoprovocando un improvviso calo del livello di acido nel sangue per ripristinare l'equilibrio del pH del corpo, e quindi la conseguente marea alcalina. "dormire" Pensano che abbia causato la sensazione.IL CIBO CHE FA DORMIREBANANAIl vero sonnifero, la banana contiene serotonina e melatonina. Inoltre, poiché contiene magnesio, rilassa i muscoli e ti rilassa molto.LATTE CALDOÈ uno dei più noti induttori del sonno. Grazie al triptofano, un amminoacido essenziale per l'organismo, contenuto nel latte e rilasciato dalla tripsina, il tuo cervello si calmerà e cadrai in un sonno più sano.TÈ MARGHERITAGrazie alle sue proprietà calmanti, la camomilla è il miglior antidoto per un corpo ansioso e nervoso.MIELEGli effetti di un cucchiaino di miele nella tisana o nel latte caldo non sono così piccoli come sembrano.PATATAUna piccola quantità di patate al forno può aiutarti a dormire bene la notte. Non stanca lo stomaco e riduce il livello di acidità grazie al triptofano che contiene. Per aumentare ulteriormente l'effetto, puoi schiacciarlo con il latte e mangiarlo.FARINA D'AVENAGrazie al contenuto di melatonina dell'avena, è uno dei migliori farmaci per dormire bene. Se lo mischi con un po 'di sorbetto all'acero, ti incanterà con il suo sapore. Inoltre, l'avena è uno dei cereali più efficaci contro lo stress.MANDORLASe mangi una manciata di noci amiche del cuore, puoi preparare una caramella dolce. La mandorla aiuta i muscoli a rilassarsi grazie al suo contenuto di triptofano e al calcio che contiene.RAVANELLOMangiare un pezzo di ravanello, che è un'ottima fonte di vitamina C, o bere la sua acqua di notte è molto utile per un sonno profondo.ALBICOCCAL'albicocca, che produce sangue ed è un bene per l'anemia e la stitichezza, aiuta anche con l'insonnia calmando i nervi.MELAUna mela mangiata prima di andare a letto la sera è uno dei migliori sonniferi.MELONEIl 95% del melone, uno dei frutti preferiti della stagione estiva, è acqua ed è utile per calmare i nervi e dormire comodamente.PANE DI CRUSCAUna sottile fetta di pane integrale che mangi con il tuo tè al miele aiuta a rilasciare un po 'di insulina nel corpo e invia il messaggio "ho sonno" a triptofano e serotonina.TACCHINOUn piccolo pezzo di carne di tacchino bollito su una fetta sottile di pane di crusca 2-3 ore prima di dormire bene sarà utile. Grazie al triptofano che contiene, ti rilassa anche quando non hai una grande quantità di proteine ‚Äč‚Äčnello stomaco.