Qual è la dimensione ideale del pene?

La domanda "Quale dovrebbe essere la lunghezza ideale del pene?" È stata discussa fin dall'esistenza dell'umanità. C'è una risposta completa a questa domanda? Quale dovrebbe essere la lunghezza ideale del pene? "

Quale dovrebbe essere la dimensione ideale del pene?

La cultura sociale ei giudizi corrispondono sia all'età virile che alla mascolinità con il pene e mantengono nascosta la sessualità codificandola come vergogna, proibizione e peccato. In quanto tali, gli uomini equiparano virilità, dignità, potere, potere e protezione, che sono le caratteristiche principali che determinano il loro comportamento, con il tentativo di dimostrare se stessi sessualmente. Questa percezione errata è "Il simbolo del potere dell'uomo è il pene!" Genera l'illusione. Il pene, che ha un grande significato per secoli, è molto importante negli spettacoli di potere tra gli uomini così come nella preferenza delle donne per gli uomini. A causa di idee sbagliate, molti uomini e donne sono frustrati sia nella loro vita sessuale che sociale perché non infrangono i loro tabù. Tuttavia, né la virilità, la mascolinità né la felicità sessuale sono nascoste nel pene.

Per il potere del fallo!

Come in ogni società dominata dagli uomini, uno dei tabù più insormontabili nel nostro paese è la lunghezza del pene. Il pene è un organo maschile disossato. Il colore e la forma possono essere diversi. Può mostrare leggere curvature a destra oa sinistra. La dimensione del pene è molto importante, ma non è sufficiente per una vita sessuale sana. Tuttavia, il tabù della lunghezza del pene, che ha un posto importante nella creazione di valori sociali e morali, è stato identificato con i concetti di "uomo", "mascolinità", "uomo", "uomo" e "uomo forte". La dimensione del pene è considerata dalla maggior parte degli uomini istruiti e ignoranti, ricchi e poveri, giovani e anziani come un indicatore di potere e autorità. Perché si ritiene che la dimensione del pene sia sufficiente o meno mascolinità ed è percepita come un simbolo di potere, il "fallo". La dimensione del pene è vista come la misura del piacere sessuale. Si pensa che più grande è il pene, maggiore è il piacere preso e dato. Tuttavia, la dimensione del pene non è importante per ottenere e dare piacere nei rapporti sessuali.

La funzione del pene è importante, non le dimensioni

Non è necessario che il pene sia grande sia in termini di piacere sessuale che di riproduzione. Affinché la fecondazione avvenga in una donna, è sufficiente una lunghezza del pene di 8 cm o più affinché lo sperma dell'uomo raggiunga l'interno della vagina della donna. D'altra parte, la parte d'ingresso della vagina, il punto G e il clitoride sono importanti per una donna per avere l'eccitazione sessuale e l'orgasmo. In altre parole, mentre i punti di stimolazione sessuale sono piuttosto alti nella sezione di 3 cm all'ingresso della vagina della donna, non è così intenso nelle altre parti della vagina. Anche il famoso punto G è in questa zona. Il clitoride è il punto più importante di eccitazione ed eiaculazione per le donne sia nell'associazione pene-vagina che nella masturbazione. In altre parole, la stimolazione del pene che entra nella vagina e la stimolazione dall'esterno si combinano nel clitoride della donna. Quindi, si verifica l'eiaculazione. Tocchi corretti ai sensi e al corpo della donna sono fattori che aumentano il piacere.

Qual è la dimensione normale del pene?

La lunghezza del pene allungato, che è in media di 2,5 cm alla nascita, arriva fino a 6 cm nel periodo pre-pubertà. Con l'adolescenza, quasi ogni uomo ha seri dubbi sulle dimensioni del suo organo e sperimenta la depressione. All'inizio della pubertà, la lunghezza del pene di solito aumenta di circa due volte e raggiunge una media di 8 cm. In erezione, questo valore quasi raddoppia e diventa una media di 14 cm. Tuttavia, la dimensione del pene può variare da persona a persona. Mentre la lunghezza del pene eretto è in media di 14 cm, i peni tra 8 e 18 cm possono essere accettati come dimensioni normali. Gli uomini turchi hanno una lunghezza media del pene di 14 cm. "Più grande è il pene desiderabile!" Rinforzato da trasmissioni pornografiche. Il mito sessuale provoca il pregiudizio che le donne possano accontentarsi solo di un pene grande.

Molti uomini si sentono inadeguati e ansiosi confrontando le dimensioni del loro pene con descrizioni esagerate di ciò che li circonda. Solo perché il pene di un uomo è piccolo non significa che sia sessualmente inadeguato. Al contrario, il pene grande causa spesso dolore alle donne. Gli uomini con pene grande almeno quanto gli uomini con pene piccolo hanno problemi sia nella loro vita sessuale che nel loro mondo interiore. In uno di essi, il sentimento di inadeguatezza e carenza è in primo piano, nell'altro il pensiero di essere anormali e spaventosi è in primo piano. D'altra parte, gli uomini con peni grandi trovano molto difficile fare sesso e hanno problemi sia nell'indurimento che nel mantenimento della durezza. Pertanto, non possono avere rapporti sessuali frequenti e le loro prestazioni possono essere problematiche. Possono avere problemi di eiaculazione precoce e non hanno molte posizioni mentre fanno sesso.

Psicoterapeuta Dr. Cem Keçe non è ancora attivo su Medium.