Quali malattie causa l'insonnia?

"Depressione, ictus, diabete, cancro, incidenti, fallimento, infelicità, tensione ... Dormire fino a tardi, dormire di meno, non riuscire a dormire bene invita molte malattie e problemi psicologici. Allora cosa significa" dormire "? risolto se dormiamo ?, ha spiegato il Prof. Dr. Ender Levent.

Non siamo nemmeno in grado di notare i segnali che il nostro corpo ci invia a causa di suoni, immagini, computer, televisione, il ritmo frenetico della vita lavorativa nelle città e avere sempre un elenco di cose da fare. Non riusciamo a capire se siamo assonnati o stanchi. La nostra priorità è fare le cose. Di conseguenza, i nostri schemi di sonno vengono interrotti.

COME DORMIRE?

La necessità di dormire varia a seconda dell'età. Un neonato dorme in media 16-18 ore, gli adolescenti 10 e gli adulti 6-8 ore in media. Sebbene questo periodo venga trascorso dormendo, possono verificarsi problemi di sonno.

Se passiamo quasi tutto il tempo a dormire, significa che dormiamo bene. Se ci sentiamo riposati, vigorosi e pronti per la giornata quando ci alziamo dal letto, questo è un segno di sonno di qualità. Tuttavia, se inizi una giornata stanca e insonne, questo indica un problema di sonno.

Ci sono oltre 70 disturbi del sonno secondo le classificazioni internazionali. Il più comune di questi è la sindrome dell'apnea notturna, che si verifica quando la respirazione si interrompe per almeno 10 secondi a determinati intervalli durante la notte e il livello di ossigeno diminuisce.

La diagnosi di questo disturbo del sonno viene effettuata nei laboratori del sonno mediante misurazioni effettuate con un dispositivo chiamato polisonnografia. Interrompere la respirazione per più di 10 secondi cinque o più all'ora indica l'apnea notturna. Tuttavia, in alcune persone, questo arresto respiratorio si verifica così spesso che ci sono pazienti la cui respirazione si interrompe quasi ogni mezzo minuto. Anche qui non si può parlare di sonno e riposo di qualità.

Dice che se c'è un problema anatomico come l'ostruzione nasale, la dimensione delle tonsille che causa l'apnea notturna o impedisce la respirazione, lo trattano chirurgicamente, e se non c'è tale problema, al paziente viene data una maschera che copre la bocca e naso e un dispositivo che soffia aria compressa da indossare di notte.

Cosa succede se non dormiamo

Se non si adotta un modello di sonno sano, il conto sarà pesante?

  • La persona si sente stanca, si arrabbia e si deprime.
  • Incapacità di concentrazione, emergono riflessi più lenti e problemi di percezione.
  • Emerge la resistenza all'ormone della leptina. Ciò provoca la necessità di mangiare qualcosa durante il giorno. Inizia l'aumento di peso.
  • Appare la resistenza all'insulina.
  • Gli ormoni dello stress vengono rilasciati.
  • Soprattutto l'apnea notturna fa sì che gli ormoni che influenzano il sistema simpatico nel nostro corpo siano attivi. Ciò causa sintomi come aumento del ritmo cardiaco e aumento della pressione sanguigna. C'è il rischio di ictus.
  • Poiché la quantità di ossigeno nel sangue diminuisce, più sangue viene pompato al cervello per soddisfare il fabbisogno di ossigeno del cervello. Ciò provoca il risveglio con mal di testa al mattino.
  • Nel corso degli anni possono svilupparsi colesterolo alto, pressione sanguigna, diabete, malattie cardiovascolari.
  • Quindi, anche se dici "Soffro di insonnia", il tuo corpo non può. La vita può essere accorciata a causa di queste malattie.

LA RICETTA PIÙ FACILE: PASTICCERIA

Un modo per sentirsi vigorosi e sani è fare dei sonnellini durante il giorno.

Afferma che per mezz'ora di sonno a mezzogiorno per fornire l'equivalente di un'ora e mezza di sonno notturno, i bambini devono essere a letto prima delle 22.00 e gli adulti prima delle 23.00 affinché gli ormoni funzionino correttamente.

ECCO LE REGOLE D'ORO

Le regole da seguire per l'igiene del sonno, che è alla base di un buon sonno, sono le seguenti:

  • Vai a dormire alla stessa ora ogni giorno.
  • Disconnettiti dal computer, dalla televisione e dal telefono almeno un'ora prima di andare a dormire.
  • Evita le bevande alcoliche e quelle contenenti caffeina almeno 4 ore prima di andare a dormire.
  • La tua camera da letto dovrebbe essere tranquilla e calma.
  • Usa tende che bloccano completamente la luce. L'oscurità totale della stanza consente la secrezione dell'ormone della melatonina.
  • Dormi in un letto comodo, indossando abiti comodi.
  • La temperatura della camera da letto non dovrebbe essere troppo alta
  • Non dovrebbero esserci oggetti elettronici in camera da letto.
  • Usa la tua camera da letto solo per dormire. Puoi leggere un libro o ascoltare musica per prepararti al sonno. Ma in un'altra stanza!