5 suggerimenti per le madri che allattano

"L'allattamento al seno garantisce il rafforzamento del legame d'amore tra madre e bambino. Un corretto allattamento al seno è di grande importanza affinché il bambino possa beneficiare del latte materno, che è efficace nello sviluppo mentale e fisico. È necessario garantire che il bambino soddisfi madre il prima possibile dopo la nascita. Dipartimento di Ginecologia e Ostetricia. Op. Dr. Gülbin İşgören ha dato consigli per le madri che allattano. "

1- Credi di poter allattare

Una delle condizioni importanti per il successo nell'allattamento al seno è che la madre creda che sarà in grado di allattare e la sua autostima è alta. Anche il sostegno del coniuge è necessario per raggiungere questo obiettivo. Inoltre, anche l'atteggiamento di altre persone che aiutano a prendersi cura del bambino dovrebbe supportare la madre. La più grande paura di una madre nuova e inesperta è di essere inadeguata nella cura del bambino. A questo proposito, è importante il supporto positivo delle persone vicine alla madre.

2- OTTIENI UN SUPPORTO ESPERTO PRIMA DELL'ALLATTAMENTO

La madre dovrebbe ottenere informazioni da uno specialista sulla corretta tecnica di allattamento al seno. Le crepe e le piaghe sui capezzoli, che di solito si verificano a seguito di un allattamento al seno improprio, sono dolorose per la madre e possono anche impedire la continuazione dell'allattamento al seno. Varie creme possono essere utilizzate per prevenire o trattare le smagliature. Nei casi in cui il capezzolo non è adatto per l'allattamento al seno, possono essere preferiti esercizi per i capezzoli e capezzoli in silicone. Se la madre torna a lavorare durante il periodo dell'allattamento al seno, è opportuno ottenere un supporto esperto anche in termini di condizioni di mungitura, conservazione e somministrazione del latte al bambino.

3- MANGIARE UNA NUTRIZIONE SANA PER AUMENTARE IL LATTE

Durante l'allattamento, il corpo ha bisogno di ulteriore energia per produrre latte. Pertanto, un'alimentazione adeguata ed equilibrata è importante per la salute della madre e del bambino. Non è consigliabile seguire una dieta per dimagrire durante questo periodo. Contrariamente a quanto si crede, gli alimenti con un alto contenuto di zucchero come il baklava e la delizia turca e i dolci lievitati non hanno un effetto di potenziamento del latte. Questi alimenti portano solo ad un aumento di peso. Con una dieta sana, esercizio fisico e allattamento al seno, è possibile raggiungere il peso ideale entro 6 mesi a 1 anno dalla nascita.

4- BERE 1 TAZZA DI ACQUA DOPO OGNI ALLATTAMENTO

Durante il processo di allattamento, la madre dovrebbe consumare fonti proteiche di qualità e assumere vitamine e minerali in quantità sufficienti. Una media di 2,5-3 litri di acqua dovrebbero essere consumati al giorno, 1 bicchiere d'acqua dovrebbe essere bevuto dopo ogni allattamento al seno. Mangiare cibi ricchi di calcio, evitare cibi pronti trasformati, succhi di frutta appena spremuti e bevande come l'ayran dovrebbe essere preferito al posto dei succhi di frutta pronti e delle bevande gassate. Durante questo periodo, il consumo di tè e caffè dovrebbe essere limitato; Le tisane come il finocchio, il tiglio e la camomilla dovrebbero essere bevute. Se possibile, dovrebbe essere pianificato un programma nutrizionale appropriato sotto il controllo di un dietologo.

5- STAI LONTANO DAL CIBO CHE PRODUCE GAS

Per la continuità del latte, la madre che allatta non dovrebbe essere eccessivamente stanca e privata del sonno. Quando il bambino dorme, è importante che anche la madre dorma. Nel frattempo, i bisogni del bambino, come l'eruttazione o altri bisogni della casa, dovrebbero essere gestiti dal coniuge o da un'altra persona che può aiutare con la cura del bambino. Se il bambino ha problemi di gas, dovrebbero essere evitati cibi come broccoli, cavoli, cavolfiori, pomodori, cipolle, arance, latte vaccino, ceci e fagioli secchi.