Qual è la dieta Pesketarien? Cosa mangiare con la dieta Pesketarien?

"Negli ultimi tempi ci siamo imbattuti molto spesso nel termine pesketarien. Impariamo prima a conoscere la dieta pesketariana, che è un tipo diverso di dieta vegetariana".

Qual è la dieta pessimistica?

La dieta pesketarien può essere definita come non consumare carne rossa e bianca, mangiare pesce, formaggio e uova oltre a una dieta a base di verdure.

La parola "Pesce" significa pesce in italiano. Per questo motivo, le persone che seguono una dieta a base vegetale e consumano contemporaneamente pesce sono chiamate pessarie.

Cosa mangiare nella dieta pessimistica?

Un pessario ideale dovrebbe includere frutta e verdura, il 50% di tutte le verdure, il 25% del gruppo di cereali e carboidrati e il 25% dei frutti di mare nel menu.

NUTRIZIONE VEGANA IN 5 ARTICOLI PER CHI VUOLE

Non ci sono regole rigide per la dieta pessaria. Per esempio; Consumare così tanto pesce a settimana, non c'è la certezza che sia così tanta verdura.

Benefici di una dieta pessaria

Mangiare una dieta ricca di pesce e verdura significa alti livelli di Omega 3. Una dieta ricca di omega 3 fornisce numerosi benefici per la salute.

Possiamo elencarne alcuni come segue;

Previene l'oblio, previene l'Alzheimer.

È benefico per la salute degli occhi.

Protegge dalle malattie cardiovascolari.

Rafforza le ossa.

Gli studi dimostrano che chi mangia pesce almeno una volta al mese e non consuma altri tipi di carne, ovvero chi mangia pessario, ha il 43% in meno di rischio di cancro all'intestino rispetto a chi mangia carne.