Gli spinaci sono avvelenati? Avvelenamento da spinaci in 6 domande

"Gli spinaci sono una delle verdure più benefiche tra le verdure di stagione. Anadolu Health Center, specialista in malattie interne e nefrologia Dr. Enes Murat Atasoyu, che ha sottolineato la paura di consumare spinaci a causa dei casi di avvelenamento da spinaci recentemente osservato," Gli spinaci sono veleni? " ha risposto alla domanda e ha fornito informazioni sull'avvelenamento da spinaci ".

1. Cosa bisogna considerare prima di consumare gli spinaci? Come dovrebbe essere lavato per rimuovere le sostanze chimiche su di esso?

Quando si acquistano gli spinaci, è necessario prestare attenzione per garantire che le sue foglie siano fresche, che le foglie non siano di colore giallo-marrone, che non ci siano macchie su di esse e che l'integrità delle foglie sia intatta. Indossando guanti, è necessario lavare le foglie una ad una nell'acqua corrente ed estirpare le erbacce mescolate tra loro.

2. È una soluzione da immergere in una miscela come aceto e acqua salata?

Durante la coltivazione, le verdure possono essere esposte a pesticidi, conservanti e uova di insetti che vivono nel terreno. Inoltre, i prodotti chimici della pioggia, i batteri nel terreno possono essere presenti su frutta e verdura fresca.

Anche se può essere sufficiente lavare bene le verdure acquistate in acqua corrente notoriamente pulita, metterle a bagno in acqua di aceto è una buona soluzione per rimuovere i batteri rimasti nelle verdure. Inoltre, le verdure come gli spinaci acquistabili con la loro radice sono adatte ad essere lavate dopo che si sono separate dalle loro radici. Poiché i batteri possono passare alle verdure dalle nostre mani, anche le mani dovrebbero essere lavate prima e dopo aver lavato le verdure.

3. Quanto tempo dovrebbero essere consumati gli spinaci? Rimarrà in frigo per 2 giorni?

Il cibo cotto deve essere tenuto fuori per un massimo di 2 ore e poi conservato in frigorifero. Se fa molto caldo, il cibo non deve essere lasciato fuori per più di un'ora. Dopo che il cibo è cotto, dovrebbe essere riscaldato fino a due volte. Quindi gli spinaci possono rimanere in frigorifero per 2 giorni.

4. Come fai a sapere se la tua insalata o il tuo pasto di spinaci è rovinato?

La presenza di un odore acido o cattivo nel pasto o la perdita di consistenza dell'acqua possono essere considerati segni di deterioramento.

5. In che modo gli spinaci avvelenano? Quali sostanze tossiche (velenose) si verificano?

Gli spinaci possono causare disagio alle persone che sono sensibili alla sostanza chiamata "istamina" nella sua struttura. Inoltre, possono verificarsi sintomi di avvelenamento per effetto di batteri, parassiti, erbe infestanti o sostanze chimiche che possono aver contaminato le foglie durante i processi di coltivazione, raccolta, trasporto e conservazione degli spinaci.

6. Quali sono i sintomi dell'avvelenamento da spinaci? Quando consultare un medico?

Quando le persone con sensibilità all'istamina mangiano spinaci, possono verificarsi sintomi come crampi allo stomaco, prurito cutaneo, naso che cola, congestione nasale.

Se sono presenti batteri, sostanze chimiche o erbe nocive che contaminano le foglie di spinaci, possono svilupparsi nausea, vomito, febbre, diarrea e disturbi delle condizioni generali.

In caso di sintomi quali defecazione sanguinolenta, vomito grave, febbre persistente, alterazioni della coscienza, consultare immediatamente un medico.