Dizionario dei termini sessuali

"Dizionario di termini sessuali"

Contraccezione di emergenza: Intervento immediato contro il rischio di gravidanza dovuto a disattenzione, a seguito di rapporti sessuali senza l'utilizzo di un metodo contraccettivo o nonostante i metodi contraccettivi applicati. Asessuale: Una persona che non ha bisogno e gode di rapporti sessuali. Rame: Uomo senza esperienza sessuale. Vergine: Una donna che non ha esperienza sessuale. Verginità: Nessuna esperienza sessuale. Bisessuale: Hanno una relazione con entrambi i sessi e sono interessati a entrambi i sessi. Molestie sessuali: Impegnarsi o forzare rapporti sessuali involontariamente. Dildo: Pene artificiale. Diaframma: Il metodo che ha la forma di una ciotola e viene inserito nella vagina e consente allo sperma di accumularsi qui e diventare inefficace. Pillola anticoncezionalePillole che interrompono temporaneamente il processo di ovulazione nelle donne contenenti alte dosi di estrogeni e ormone progesterone. Incesto: Avere rapporti sessuali da persone che sono legalmente o di sangue. Erezione: Durezza e gonfiore del pene o del clitoride riempiendosi di sangue durante i rapporti sessuali. Eiaculazione precoce: Eiaculazione precoce del normale durante i rapporti sessuali per ragioni psicologiche o fisiologiche. Aghi preventivi dalla gravidanza: Iniezioni preventive dalla gravidanza, farmaci contenenti estrogeni e progesterone, che sono gli ormoni femminili. Eiaculazione tardiva: Eiaculazione più tardiva del normale durante i rapporti sessuali per ragioni psicologiche o fisiologiche. Gerantophilia: L'atto di avere rapporti sessuali con persone più grandi di lui. Retrazione: Prevenzione della gravidanza durante i rapporti sessuali, estraendo il pene durante l'eiaculazione ed eiaculando il suo sperma. Eterosessuale: Una persona interessata e che ha rapporti con il sesso opposto. Omosessuale: Una persona interessata alla propria specie. Impotenza: Incapacità di avere rapporti sessuali a causa dell'incapacità dell'uomo di avere un'erezione. Infertilità: L'incapacità della donna di concepire e l'incapacità dell'uomo di concepire. Clitoride: Il punto più sensibile nei genitali della donna. Applicare pressione sul clitoride o stimolare il clitoride con una mano, un pene, una lingua o qualsiasi altro oggetto fornisce un grande piacere alla donna durante il rapporto sessuale. Lesbica: Una donna interessata al proprio genere e che ha una relazione con il proprio genere. Masturbazione: La soddisfazione sessuale della persona stimolandosi. Masochismo: Ottenere piacere dal dolore durante i rapporti sessuali. Necrofilia: L'atto di avere rapporti sessuali con cadaveri (immortalismo). Sesso orale: Rapporto sessuale orale. Durante il rapporto, uno dei partner entra in contatto con l'organo sessuale dell'altro, baciandosi, succhiando, leccando con la bocca. Orgasmo: Raggiungere la massima soddisfazione e piacere durante il rapporto sessuale. Estrogeni: Ormone femminile. Pedofilia: L'atto di avere rapporti sessuali con bambini piccoli (Pedofilo). Penetrazione: La penetrazione dell'organo sessuale maschile nell'organo sessuale o nell'ano del partner. Pene: I genitali maschili. Preservativo: Un mezzo di protezione che si attacca all'organo sessuale dell'uomo prima del rapporto sessuale e impedisce allo sperma di raggiungere il sistema genitale della donna durante l'eiaculazione. Sadismo: Piacere doloroso durante il rapporto sessuale. Sperma: La cellula che esce dai genitali maschili e avvia la riproduzione. Spirale: Un dispositivo posizionato nell'utero, realizzato in plastica curva e sottile e che previene la gravidanza senza irritare l'interno dell'utero. Tenere un calendario: Un metodo contraccettivo applicato dalla donna non avendo rapporti sessuali nei giorni a rischio, basato sul sanguinamento mestruale e nei giorni di ovulazione. Testosterone: Ormone maschile. Transessuale: Una persona che mostra interesse per il sesso opposto, cambia il proprio sesso con un intervento medico. Travestito: Una persona che raggiunge il piacere sessuale usando gli abiti del sesso opposto e assumendo un ruolo sessuale. Collegamento dei tubi: Nel periodo dell'ovulazione, la distruzione dei canallet chiamati "falloppio" che trasportano lo sperma all'ovulo e che li rende incapaci di trasmettere lo sperma. Vagina: Organo sessuale della donna. Vasectomia: È un'operazione in cui la via spermatica dell'uomo è collegata da un intervento chirurgico e lo sperma non passa alla donna durante il contatto sessuale. Vibratore: Pene artificiale vibrante. Zoofilia: L'atto di avere rapporti sessuali con animali (Zootecnia).