25 cose che devi sapere sulla carne di Özgür Chef

"Stiamo affrontando un tale problema con te che alla fine di questo articolo vi ritroverete tutti a litigare con il vostro macellaio, e niente sarà più lo stesso!"

È ora di cambiare le tue abitudini alimentari e di acquisto. Ti darò le informazioni sul comodino ora. Soprattutto, quando entri in città hai deciso quale piatto cucinare. Altrimenti, il macellaio fa tutti i tipi di trucchi per dare la carne in eccesso che ha. Ecco 25 dettagli importanti che dovresti sapere sulla carne.

Partiamo dalla scelta della carne alla brace:

1- Se la tua scelta è di vitello, la carne dovrebbe provenire dal dorso dell'animale. Per essere presuntuoso con la tua città, memorizza le parole: "entrecote, bistecca, filetto". Queste sono le parti meno mobili dell'animale e sono morbide.

2- La carne fresca, contrariamente a quanto si crede, è soda e deve essere riposata.

3-Il colore della carne può essere un po 'scuro, ma non dovrebbe essere viola. Evita la carne di colore viola. O è la carne di un animale senza valore che ha mangiato la polpa, o il tuo macellaio ha iniettato acqua in quella carne.

4- La carne dovrebbe essere collettiva e non lasciata perdere. Se la carne viene spalmata come gelatina, viene iniettata dell'acqua.

5- Il tessuto adiposo della carne deve essere sottile e denso. Non aver paura di essere carne grassa perché le particelle di grasso significano sapore. Questi si chiamano "scrittura" e se dici al tuo macellaio: "Dammi quell'entrecote scritto laggiù", il tuo macellaio ti eviterà e cercherà di darti la carne migliore.

6- Le carni, in cui si formano piccole cellule adipose (estive), sono generalmente ottenute da animali naturali alimentati al pascolo. Né questi oli né il burro ricavato dal latte di questo animale sono dannosi perché contiene molti omega-3.

7- Macina la carne macinata davanti ai tuoi occhi e dì al tuo macellaio: "Prima prendi il tuo specchio, padrone". Lo specchio è il boccaglio del tritacarne, non si sa mai cosa fosse stato tirato un trito in precedenza.

8- Guarda attentamente il tuo macellaio. Nel momento in cui cerca di colpire la carne con il suo ferro battuto, impedisci questa azione colpendolo sulla testa con oggetti come borse e ombrelli! A parte scherzare, non farti mai picchiare la carne.

9-Se vi piace ben cotto, tagliate la carne sottilmente, non aggiungete timo e sale.

10- La carne di schiena non è necessaria in pentole e casseruole, perché è costosa. La carne di vitello (chiedete il "Tranç") o la coscia di agnello vanno bene. Non utilizzare il "nuar" delle cosce di vitello. Penso che sia la regione più insapore. Sarà delizioso solo se lo arrostisci con la salsa al forno.

11- Lo stinco dà ottimi risultati nei piatti bolliti. Poiché lo stinco è l'area che porta tutto il peso dell'animale per tutta la sua vita, ha una struttura muscolare e l'occhiello più denso è qui. Il midollo, d'altra parte, dà sapore e addensa la salsa.

12- Potremmo preferire il "nuar" che esce dalla coscia di vitello per i pasti al forno. Nella carne di agnello, dobbiamo cuocere l'avambraccio o la coscia con l'osso intero.

13-Scegli bene la tua città. Ci sono tanti giocolieri pronti a giocare sia con la nostra salute che con le nostre tasche. Aggiungono il ventriglio di pollo alla carne macinata. Attenzione: esiste il rischio di "salmonella".

14-Dice "100 percento di manzo" nelle salsicce e nel salame. Ma questo potrebbe anche essere grasso di vitello. Guarda prima il prezzo delle salsicce, poi il colore. La salsiccia affumicata è quasi marrone. Non dovrebbe essere di colore rosa o rosso. Non esiste una vera produzione di salsicce in Turchia, quasi tutti sono prodotti artificiali.

15-La maggior parte delle aziende e dei macellai ci mette il 50% di carne macinata di soia per ridurre il costo della carne macinata. Questa carne macinata è molto debole in termini di proteine. Inoltre, la carne di soia è uno dei principali prodotti OGM. Le polpette istantanee con soia non sono naturali, gommose e seccano una volta cotte e contengono falsi esaltatori di sapidità.

16-La carne macinata pronta viene anche moltiplicata mescolando il trito di tacchino. L'aspetto di queste carni macinate è più luminoso e privo di grassi rispetto alla normale carne macinata. Stai attento! Il tacchino e il pollo iniziano a produrre batteri subito dopo essere passati attraverso il tritacarne.

17- La migliore razza al mondo è il ricciolo della Tracia, cioè l'agnello senza coda. La sua carne è deliziosa perché il grasso dell'agnello si diffonde non sulla coda ma su tutto il corpo. In questo modo, la carne trattiene più acqua e, ovviamente, ha un sapore migliore.

18- Non comprare carne troppo grande. Prendi la coscia. Il peso dell'osso dovrebbe essere compreso tra 2 e 3 chili.

19- La coda non è tagliata in un agnello riccio e puoi vederla lì come un piccolo pezzo. Sull'agnello dalla coda, d'altra parte, di solito tagliano l'intera coda per ingannarti.

20- Possiamo rimuovere l'odore della carne di agnello marinando. Tagliare la carne a pezzi disossati (per 1 chilo) e schiacciare 3 spicchi d'aglio, immergerli in 1 bicchiere di latte, 1/2 bicchiere da tè di olio d'oliva, 2 rametti di rosmarino e 2 rametti di timo per un giorno. Questa sarà la migliore carne che tu abbia mai mangiato!

21-Per la griglia, scegliere il retro come il vitello. Ecco una bella parola per te; "karski". È la sezione in cui la bistecca e il filetto di agnello sono il pezzo più pregiato. I macellai vendono sempre questi pezzi sottobanco a chi conosce il mestiere. Di 'alla tua città: "Voglio le persone che mi hai nascosto per anni, la sera c'è una grigliata".

22- Se avete in casa una padella in ghisa, mettetela subito sul fuoco e scaldatela bene senza applicare olio. Massaggiare la carne con un po 'di sale e un po' di zucchero e strofinarla con olio d'oliva puro (tutti i grassi diversi da questo uccidono gli acidi omega-3) e gettarla nella padella. Se la carne è sottile, cuocere per lato per due minuti e prenderla dalla padella e servire senza aspettare in modo che l'acqua non finisca.

23- In pentole cuocere lentamente le carni tagliate a cubetti e aggiungere il sale a fine pasto. Otterrai un risultato migliore se la pentola che usiamo durante la cottura è del tipo che va in forno (casseruola o ghisa). Cuoce lentamente prendendo uguale calore da tutti i lati.

Hai cercato, scansionato e non sei riuscito a trovare buona carne. Ecco i miei suggerimenti se devi andare d'accordo con quello che hai:

24-Affetteremo la nostra carne sottilmente. Poi lo condiremo con sostanze acide come latte, succo di cipolla, vino e olio d'oliva. Per questo; Grattugiare 2 cipolle e spremere il succo, aggiungere mezzo bicchiere di latte e olio d'oliva e lasciar riposare per un giorno.

25- Mettere 1 cipolla (tritata finemente), 1 bicchiere da tè di succo di cipolla, 2 rametti di rosmarino e carne in un sacchetto sottovuoto e aspirare. Lasciatela in frigo per almeno un giorno, poi seguite lo stesso procedimento di cottura. La tua vita cambierà!

Chef / Milliyet gratuito