10 modi efficaci per alleviare la tosse!

"La professoressa associata specialista in malattie del torace Ceyda Erel Kırışoğlu Demir, che ha affermato che quando la tosse diventa grave, prima di tutto le tisane e l'assunzione di liquidi sono importanti, ha spiegato 10 modi efficaci per curare la tosse".

La tosse, che è una delle principali lamentele che è uno dei motivi principali del ricovero in ospedale nella stagione invernale, si verifica il più delle volte a causa di infezioni del tratto respiratorio superiore come sinusiti, faringiti, laringiti, raffreddori e raffreddori. Durante e dopo le infezioni delle vie respiratorie superiori, la tosse può continuare per settimane, a volte mesi. In questo processo, spesso ci lascia insonni la notte e ci fa sentire stanchi il giorno dopo, e talvolta può lasciarci in una situazione difficile di fronte alla società. Ma cosa fare e cosa evitare per alleviare la tosse che è determinata a svilupparsi a causa dell'infezione delle vie respiratorie superiori?

ECCO 10 MODI EFFICACI PER MANTENERE LA TOSSE;

1-PER SIP SIP ACQUA

L'acqua potabile aiuta le compagnie aeree a mantenere la loro umidità. Se è presente del muco, contribuisce alla sua facile rimozione diluendolo. Se elenchiamo tutti gli sciroppi per la tosse e l'acqua, è ovvio che lo sciroppo più forte è l'acqua. Per questo dobbiamo bere almeno 2 litri di acqua senza dire estate o inverno, e se siamo in sovrappeso, dobbiamo bere un bicchiere in più ogni 10 chili.

2-CONSUMARE Tè al tiglio o alla rosa canina

Quando la tosse diventa grave, prima di tutto sono importanti tisane abbondanti e l'assunzione di liquidi. Perché le tisane ammorbidiscono la gola, aumentano l'assunzione di liquidi, alleviano la tosse. Rafforza il sistema immunitario con le vitamine e i minerali che contiene. La tosse secca è ridotta grazie a tisane come il tiglio e la rosa canina. È utile consumare da tre a quattro tazze di questi tè al giorno aggiungendo miele e limone.

3-ACQUISTA TURMERIC E ZENZERO SULLA TUA LISTA DELLA SPESA

La curcuma ha preso il suo posto non solo nelle cucine ma anche nelle farmacie. La curcuma sopprime sia lo sviluppo dell'infiammazione che la lotta delle cellule maligne nel corpo. Lo zenzero è un altro integratore alimentare che combatte virus e batteri. Puoi mescolarli freschi ai pasti o bere il loro tè. Tuttavia, si consiglia di bere un massimo di due o tre bicchieri al giorno.

4-FARE UNA DOCCIA CALDA

Doccia; Fornisce sollievo soprattutto in caso di congestione nasale, gocciolamento nasale e secchezza della gola. È anche efficace contro la tosse aumentando l'umidità delle vie aeree.

5-STARE LONTANO DAL FUMO

Mentre respiriamo, polvere e particelle entrano nelle nostre vie respiratorie. Ci sono cellule pelose che spazzano la polvere e lo sporco qui che rivestono le nostre vie respiratorie. Le cellule pelose oscillano verso l'alto, spostando i corpi estranei nel polmone verso l'alto. Ogni sigaretta paralizza anche le gambe di queste cellule ciliate per un'ora. In altre parole, i nostri polmoni rimangono non protetti e non possono essere puliti. Non solo il fumo, ma anche l'esposizione passiva al fumo irrita le vie aeree e ritarda il recupero.

6-L'UMIDITÀ IN CASA È COMPRESA TRA IL 40-60 PER CENTO

Con il riscaldamento delle case nei mesi invernali, il tasso di umidità diminuisce molto. L'umidità interna ideale dovrebbe essere compresa tra il 40 e il 60 percento. La temperatura interna ideale dovrebbe essere di 21 gradi e le altre stanze dovrebbero rimanere intorno ai 18 gradi. Se l'interno della casa è asciutto, sarà sufficiente trattenere anche il vapore acqueo in ebollizione sulle finestre.

7-RIDURRE IL CONSUMO DI PRODOTTI LATTIERO-CASEARI

È noto che il consumo eccessivo di latte vaccino e formaggio aumenta la produzione di muco e ispessisce il muco negli adulti. Per questo motivo, è utile ridurre i latticini quando la tosse è accompagnata da espettorato o quando c'è una secrezione nasale continua.

8-PRENDI CURA DELL'EQUILIBRIO DEL CIBO CHE CONSUMI

Affinché il nostro sistema immunitario sia forte, è necessario assumere ogni cibo in modo equilibrato. Evita il più possibile il consumo di cibi colorati, additivi, lavorati e confezionati. Questi possono causare asma, orticaria e disfunzioni intestinali, soprattutto nelle persone con natura allergica. Tra le vitamine è importante anche la vitamina D, nota per aumentare l'immunità. Prendi la vitamina D come integratore alimentare o farmaceutico per mantenere forte il tuo sistema immunitario. Ci sono dati contrastanti sul consumo di vitamina C. Tuttavia, poiché è una vitamina idrosolubile, l'eccesso viene escreto nelle urine. Cerca di soddisfare il tuo fabbisogno vitaminico con frutta e verdura fresca. Negli ultimi anni, è stato anche segnalato che lo zinco è efficace sull'immunità. Il consumo di probiotici è consigliato anche in caso di aumento della tosse. Scegli il kefir e lo yogurt fermentato in casa come fonte di probiotici.

9-EVITARE GLI ODORI PENDENTI

Gli odori pungenti possono scatenare la tosse provocando la contrazione dei bronchi. Anche profumo, deodorante e deodoranti per ambienti sono fattori che possono scatenare la tosse. Inoltre, quando i detergenti utilizzati per la pulizia vengono mescolati e puliti, possono causare un'immagine simile all'asma. Per questo motivo è necessario evitare di mescolare i detersivi.

10-STOP ALIMENTAZIONE 3 ORE PRIMA DELLA POSA

Il reflusso è una delle cause più comuni di tosse. Se hai problemi di reflusso, smetti di consumare cibi liquidi e solidi 3 ore prima di coricarti. La ragione di ciò è che il cibo lascia il nostro stomaco in questo processo. Alza anche i piedi del tuo letto. Evita anche di consumare frutta e verdura crude in quantità eccessive.

Se sono trascorse più di 3 settimane, attenzione!

La tosse è solitamente un sintomo del tratto respiratorio superiore. "Tuttavia, se c'è un disturbo di tosse che supera le 3 settimane, se c'è sangue o espettorato con tosse, se c'è una mancanza di respiro o dolore al petto, è assolutamente necessario consultare uno specialista in malattie del torace". Assoc. Dott. Ceyda Erel Kırışoğlu continua così le sue parole: “Perché la tosse può anche essere un sintomo di malattie importanti come polmonite, tubercolosi, malattie cardiache, cancro ai polmoni, cancro della laringe e cancro dell'esofago. Quando la diagnosi della malattia di base è in ritardo, la malattia può progredire e diventare un punto difficile da trattare.