Per gambe sexy ...

"Quando pratichi regolarmente gli esercizi per le gambe che ti consigliamo, non sarà impossibile ottenere gambe più sexy e lisce!"

Secondo gli esperti, è necessario fare esercizi per quella zona per snellire la parte inferiore delle cosce. Camminare, salire le scale e fare aerobica non sono sufficienti per modellare questa zona problematica.

È necessario fare movimenti specifici che forniscano esercizio regionale per stringere l'area grassa e morbida. È necessario concentrarsi sul punto giusto con il giusto tipo e una quantità sufficiente di esercizio. Esagerare con lo stesso movimento fa male al tuo corpo piuttosto che metterlo in forma.

Ripeti gli esercizi che ti suggeriamo 15 volte per ogni gamba e completa tutti gli esercizi senza riposarti. Dopo aver fatto tutti e 3 gli esercizi, riposa per 15 minuti e ripeti questa combinazione altre due volte.

Stringere l'interno coscia sdraiandosi con un piede in aria

Sdraiati sulla schiena con le spalle che toccano il suolo. Allunga le gambe in avanti e cerca di tenere le ginocchia dritte senza romperle. Solleva il tallone destro a 15 cm da terra e blocca il tallone destro a sinistra dell'altro piede, mantenendo la gamba sinistra tesa. Continua ad allungare le gambe in questa direzione finché il tallone destro non si unisce al tallone sinistro. Ritorna alla posizione di partenza senza togliere la pressione sulla gamba che stai muovendo. Ripeti lo stesso movimento sulla gamba sinistra.

In piedi su una gamba

Stai con la schiena dritta. Assicurati che ci sia una certa distanza tra le gambe. Con le ginocchia tese, prova a disegnare un cerchio di 15 cm di diametro con la gamba destra. Con il ginocchio e i muscoli tesi il più possibile, metti il ​​piede destro sopra la punta del piede sinistro. Continua il movimento fino a quando il tallone destro non cambia in quello sinistro. Torna alla posizione di partenza senza disturbare le gambe e ripeti il ​​movimento sulla gamba sinistra.

Sdraiati sulla schiena e allunga le gambe in avanti. Con i talloni a contatto, allunga le dita dei piedi il più possibile. Apri le gambe il più possibile sotto forma di forbici senza disturbare la tensione delle dita dei piedi e dei muscoli delle gambe. Ritorna alla posizione di partenza senza sosta e ripeti il ​​movimento.