A tutto gas continua in vacanza anche durante il periodo mestruale

"L'estate è arrivata, la stagione del mare è iniziata. Le emozioni, quello che è successo, tutto era perfetto, cioè perfetto. Fino all'arrivo del tuo ospite mensile. Nel caldo più torrido dell'estate, devi solo prendere il sole a bordo piscina. Vacanze soffre e prende il sole vicino all'acqua senza entrare in acqua. caduto ... "

Ora, mentre puoi divertirti con i tuoi amici o il tuo partner, devi prenderti una pausa dal divertimento per una settimana. Almeno durante il giorno ... Che incubo!

C'è davvero bisogno di preoccuparsi così tanto? Dice che non devi prenderti una pausa dalle vacanze per il ciclo mestruale. Ecco i più curiosi e le loro risposte ...

• È consentito fare il bagno in piscina durante il periodo mestruale?

In passato, si credeva che molte attività dovessero essere evitate durante questo periodo. Infatti, se viene fornita la protezione necessaria, non c'è nulla di male nel nuoto e nella pratica di altri sport durante questo periodo. Solo quelli con dolore e crampi devono essere un po 'sensibili a questo problema ed evitare queste attività.

È salutare usare gli assorbenti interni durante il sanguinamento mestruale?

Non si può dire che l'uso di tamponi interni sia molto comune nel nostro paese. Tuttavia, ci sono alcuni punti da considerare quando si usano gli assorbenti interni. Può causare un'infezione batterica chiamata sindrome da shock tossico, quando vengono utilizzate varietà con elevata capacità di assorbimento e non vengono modificate per lungo tempo. Questa infezione, che causa febbre, eruzioni cutanee, dolori muscolari e diarrea, raramente causa un improvviso calo della pressione sanguigna, insufficienza epatica e renale.

C'è qualche danno nell'usare le pillole per ritardare il sanguinamento mestruale?

Se il tempo in cui vai in vacanza coincide con il tuo periodo o se non vuoi fare una pausa, c'è ovviamente una soluzione a questo lavoro. È possibile effettuare aggiustamenti durante il periodo mestruale utilizzando preparati ormonali. Questi farmaci sono spesso raccomandati per essere utilizzati una settimana prima del periodo previsto. Tuttavia, potrebbe essere scomodo utilizzare tali farmaci ormonali senza consultare un medico. Probabilmente ti è venuto in mente questo lavoro. Ma non è necessario consultare prima un ginecologo e ottenere informazioni, è necessario!

Cosa dovresti fare se hai un periodo doloroso?

Questi dolori, che si vedono all'addome e all'inguine durante il sanguinamento mestruale e appena prima dell'inizio del sanguinamento, sono generalmente lievi, ma a volte possono essere abbastanza gravi da impedire alla persona di continuare la sua vita quotidiana. Pertanto, c'è la possibilità che tu possa dover trascorrere i migliori giorni dell'estate nel dolore. Questi crampi, di cui si lamenta la stragrande maggioranza delle donne, sono molto più gravi in ​​una giovane donna su sette della comunità. Ma non aver paura, non continuerà così per il resto della tua vita. Questi dolori diminuiscono con l'età e dopo la nascita.

Se vuoi ridurre al minimo questo problema

* Dovresti riposarti abbastanza e stare attento a non stancarti. Tieni presente che dormire fa bene anche al dolore.

* Cerca di fare esercizio regolarmente. L'esercizio riduce la gravità del dolore.

* Anche il posizionamento di cuscinetti caldi sulla zona addominale può ridurre il dolore. Una borsa dell'acqua calda può essere applicata alla zona addominale. Tuttavia, dovresti fare attenzione che l'acqua utilizzata non sia troppo calda.

* Gli analgesici che riducono la produzione di prostaglandine possono essere utilizzati per prevenire il dolore. Tuttavia, è necessario iniziare a usare antidolorifici prima che il dolore peggiori. In particolare, si consiglia di utilizzare antidolorifici un giorno prima dell'inizio delle mestruazioni e di continuare il trattamento per 1-2 giorni dopo l'inizio dell'emorragia. Quando il dolore è molto grave, la prevenzione dell'ovulazione può essere ottenuta anche utilizzando la pillola anticoncezionale.

Cosa si può e cosa non si deve mangiare durante le mestruazioni?

Durante le mestruazioni, la maggior parte di noi attacca cibi dolci come il cioccolato. Tuttavia, il consumo eccessivo di alimenti contenenti caffeina come cioccolato, bevande a base di cola e caffè può aumentare i reclami. Gli alimenti contenenti caffeina aumentano il gonfiore e la tenerezza, specialmente nel seno, e aggravano il mal di testa. Inoltre, si consiglia di assumere molti liquidi durante le mestruazioni, mangiare cibi come frutta e verdura e seguire una dieta ricca e regolare. Non dimenticare che il fumo interrompe anche il ciclo mestruale, rendendo difficile avere figli in futuro.

Stare troppo al caldo causerà più scarico?

No. Che il clima sia caldo o freddo, il sanguinamento più o meno non ha nulla a che fare con questo. Tuttavia, si consiglia di non stare troppo al caldo per evitare problemi con problemi dermatologici. Ci sono alcuni punti a cui prestare attenzione per godersi l'estate e non perdere il divertimento.

* Per prevenire le infezioni vaginali, dovresti stare molto attento con la sua pulizia. Nella pulizia vaginale, dovresti evitare di usare sapone, polvere e spray e asciugare accuratamente l'area genitale dopo aver fatto il bagno ed essere entrato in piscina. Dovresti anche cambiare frequentemente la biancheria intima, stirare dopo il lavaggio ed evitare di indossare biancheria intima stretta.

* Puoi anche fare il bagno come desideri. Assicurati solo che l'acqua non sia troppo calda e fai una doccia in piedi.

* Se hai i seguenti problemi, dovresti assolutamente consultare un ginecologo;

Perdite vaginali, prurito e dolore

Dolore all'addome inferiore

Sanguinamento anormale

Dolore molto intenso durante il sanguinamento mestruale