L'applicazione di acqua di colonia sul viso protegge dal virus?

"A causa del coronavirus, l'uso di disinfettanti e acqua di colonia è diventato molto comune. Questi prodotti usati per le mani sono talvolta usati per il viso a causa del virus. Uno di questi prodotti è l'acqua di colonia. Bene, è giusto applicare la colonia a il viso? Spiega il dottor Gürkan Yardimci, specialista in dermatologia. "

È necessario valutare l'igiene del viso proprio come il lavaggio delle mani. Il contatto di prodotti come aceto, acqua di colonia, salviettine umidificate, disinfettanti per mani o superfici e tintura di iodio sulla pelle del viso può causare secchezza, arrossamento e persino eczema sul viso e sulle mani. Ciò facilita la trasmissione del coronavirus dalla pelle danneggiata e rappresenta un serio rischio.

Il coronavirus è una malattia che viene spesso trasmessa dopo il contatto con la bocca, il naso e gli occhi. Uno dei modi più importanti per prevenire questa malattia è l'igiene delle mani. La forma più ideale di igiene delle mani è lavarsi le mani con sapone e acqua calda, compresi i polsi, per almeno 20-30 secondi. Nei casi in cui le mani non possono essere lavate con sapone, è possibile utilizzare disinfettanti per le mani e acque di colonia contenenti alcol.

Non dimenticare di idratare

Disinfettare le mani con candeggina, aceto o prodotti chimici che possono irritare la pelle può causare secchezza, arrossamento, screpolature e persino eczema. Ciò facilita la trasmissione del coronavirus dalla pelle danneggiata e rappresenta un serio rischio. Pertanto, in un'igiene delle mani ideale, l'acqua fredda o calda estrema dovrebbe essere evitata e, se possibile, dovrebbero essere preferiti saponi inodori e incolori. Nei casi in cui non è possibile lavarsi le mani, è possibile utilizzare disinfettanti per le mani o acqua di colonia al posto dei disinfettanti per superfici.

L'ultimo passaggio per una sana igiene delle mani è idratare la pelle e non deve essere trascurato. La vaselina è il prodotto idratante ideale. Tuttavia, a volte può essere difficile da usare a causa della sua struttura scivolosa. In alternativa alla vaselina, creme idratanti con ingredienti come glicerina, vitamina E, olio d'oliva, olio di borragine, olio di cocco, olio di camomilla, aloe vera, olio di argan, olio di mandorle, burro di karitè possono essere utilizzate da persone la cui struttura della pelle è adatta .

Puoi scegliere saponi contenenti olio.

La nostra pelle funge da strato protettivo. Se questo strato protettivo è danneggiato, si verificano indurimento, usura, secchezza e screpolature della nostra pelle. Troppo lavarsi le mani, usare i prodotti sbagliati e non usare la crema idratante dopo il lavaggio delle mani può anche causare eczema. Per questo motivo per il lavaggio delle mani è opportuno utilizzare saponi bianchi, inodori e incolori.

Tuttavia, oltre a questi prodotti, possono essere utilizzati anche saponi con ingredienti come vitamina E, olio d'oliva, olio di cocco, olio di palma, struttura di camomilla, olio di jojoba, aloe vera, glicerina. Indipendentemente dal contenuto di sapone utilizzato, i prodotti idratanti devono essere applicati immediatamente dopo il lavaggio.

Può causare eczema sul viso

È molto importante evitare trattamenti irritanti per la pelle. Il punto più importante per l'igiene del viso è evitare il contatto delle mani con il viso. Dopo aver toccato il viso, il viso deve essere lavato con acqua tiepida e sapone per almeno 15-20 secondi. Il contatto di prodotti come aceto, acqua di colonia, salviettine umidificate, disinfettanti per mani o superfici e tinture di iodio sulla pelle del viso può causare secchezza, arrossamento e persino eczema sul viso e sulle mani.

Soprattutto le palpebre, la zona della bocca e i bordi del naso dove lo spessore della pelle è più sottile sono le aree del viso in cui il rischio di eczema è più alto. Pertanto, l'uso di questi prodotti non è raccomandato se non richiesto. Non va trascurato di applicare creme idratanti a base di acqua o olio a seconda del tipo di pelle della persona dopo il lavaggio del viso.