Piante medicinali 3

"È necessario conoscere bene le piante perché l'effetto di una può essere l'opposto dell'altro. Ecco le piante che iniziano con la lettera K, L e M:"

Zucchine (Cucurbita Pepo)

Il seme di zucca dolce è un importante agente di trattamento non tossico che riduce i vermi intestinali. 700 gr. Quelli piccoli dovrebbero mangiare 400 grammi di semi di zucca a stomaco vuoto. Anche; Bere una tazza di olio di ricino 2-3 ore dopo aver mangiato i fagioli è efficace in termini di risultato desiderato. La zucca è anche un efficace rimedio contro il mal di mare e il vomito. Ha effetti positivi su emorroidi e ipertensione. È buono per l'infiammazione dei reni e della vescica e ha un effetto diuretico.

Caffè (Coffa Arabica)

Il caffè tiene in vita le persone. La caffeina che contiene rende più facile pensare aprendo le vene, accelera il lavoro del cervello, facilita la digestione, rimuove l'urina e riduce la sudorazione. Chi beve il caffè nel sahur nei giorni di digiuno previene la sete. Bere succo d'arancia insieme al caffè rimuove la carenza di ferro. Il caffè rafforza anche i nervi.

È buono per il tifo, la febbre, l'asma e la pertosse. La quantità di caffeina nel caffè in scatola prodotta dall'ebollizione aumenta rispetto ad altri caffè. Oltre a tutto ciò, è un prezioso antidoto utilizzato contro l'avvelenamento da funghi e l'avvelenamento provocato da sostanze come l'oppio e la nicotina.

Nota importante: Se consumato in grandi quantità, danneggia il cuore. Non è raccomandato per chi ha la pressione alta.

Canary Grass (Stellaria Media)

Si trova sui bordi delle strade, discariche e terreni aridi. L'erba delle canarie contiene molte vitamine e minerali. Quando viene consumato in grandi quantità facendo insalate, dona vitalità all'organismo.

Quando unguento schiacciato, fornisce una rapida chiusura delle ferite.

Erba di San Giovanni (Entianacentarurium)

L'erba deve essere raccolta al momento della fioritura, perché gli ingredienti attivi in ​​essa contenuti raggiungono la proporzione più alta del tempo di fioritura.

Centaury aumenta l'appetito, rimuove l'indigestione, fa bene alla debolezza dello stomaco, al bruciore di stomaco e all'anemia. Ha un effetto rinforzante per coloro il cui corpo è indebolito dalla febbre e da lunghe malattie. È anche efficace nel trattamento della malaria.

Pepe Nero (Piper Nigrum)

È estremamente efficace contro l'anoressia. Inoltre facilita la digestione. Se usato miscelato alla cannella, ha un effetto sollievo dal mal di testa. Quando viene bollito con il tiglio, ha un effetto antidolorifico.

Il pepe nero è usato nel trattamento dell'impotenza e delle malattie sessuali.

Nota importante: troppo pepe nero è dannoso in quanto irrita il rivestimento dello stomaco e la gola. Dovrebbe essere usato con cautela.

Gelso Nero (Morus Nigra)

È un frutto molto conosciuto nel nostro paese e cresce ovunque. La sua caratteristica più importante è che è buono per ulcere alla bocca, mal di gola e mal di denti se lo sciroppo viene applicato localmente.

Gabbia Nera (Symphytum Officinale)

La gabbia nera, che cresce in luoghi umidi e cavi, è molto buona per zatulcenb e reumatismi quando la sua radice è bollita e bevuta. Durante i gargarismi, è efficace contro il mal di gola e l'angina. L'unguento ricavato dalla sua radice è buono per fratture, vene varicose e infiammazioni ossee.

Collard (Brassica Oleracea)

Contiene molta vitamina C. Regola la circolazione sanguigna, migliora i disturbi del metabolismo. Migliora l'intelligenza e rafforza la memoria.

Albero di chiodi di garofano (Caryophyllus Aromaticus)

Cresce in luoghi con clima caldo e aria di mare umida. L'olio ottenuto dall'albero di chiodi di garofano rinforza lo stomaco. È buono per i disturbi nervosi. Ha un effetto preventivo sulla carie.

Fiore di chiodi di garofano (Geum Urbanum)

Foreste umide e appartate si trovano in cespugli ombrosi. Il suo sciroppo è efficace nel ridurre la febbre sudando i pazienti con febbre. È anche usato per la perdita di appetito. È buono per la vulnerabilità.

Rafano (Armoracia Lapathifoia)

È una pianta estremamente nutriente che contiene vitamine B1 e C e molte sostanze preziose. Se consumato in cura, aumenta la resistenza del corpo contro il cancro. Se mangiato un po ', attiva gli organi pigri. Se mangiato troppo, provoca nausea ed è dannoso, soprattutto in chi ha lo stomaco debole. È buono per i reumatismi e l'arteriosclerosi.

Cavolfiore (Karnabit)

È una pianta che viene coltivata anche nel nostro paese. È efficace contro l'affaticamento mentale, le malattie legate alla milza, il diabete e le malattie cardiache. Fa bene anche al sistema nervoso.

Melone (Cocumis Melo)

Contiene vitamine A, B, C, zucchero della frutta, sostanze azotate e grasse. Il 95 percento è acqua. La sua caratteristica più importante è che pulisce il sangue. Ha anche un appetitoso effetto emolliente intestinale.

Calma i nervi e fornisce un sonno confortevole. È buono per gli occhi freddi. Fa cadere sabbia e pietre.

Rock Grove (Sempervivum Tectorum)

C'è una sostanza che ha un effetto astringente nel succo di rock grove fresco, quindi l'unguento ricavato dalle sue foglie viene utilizzato nel trattamento di ferite, ustioni e duroni, emorroidi, brufoli della pubertà. Il liquido ottenuto schiacciando queste foglie allevia il dolore agli occhi e previene le irregolarità mestruali. Quando le foglie del boschetto roccioso vengono schiacciate e avvolte sulla fronte con un panno di lino, ha un effetto antifebbrile.

Valeriana (Valeriana Officinalis)

Cresce nelle foreste umide e rade, lungo i fiumi, nei cespugli e nelle spiagge. È una pianta dal cattivo odore. Se la radice di valeriana fresca viene applicata sugli occhi e sulla fronte, allevierà gli occhi e il mal di testa. Se il tè ricavato dalla sua radice viene bevuto freddo, è efficace contro mal di testa, disturbi nervosi, isteria e crampi. Allevia il dolore toracico e addominale, regola la frequenza cardiaca e abbassa la pressione sanguigna. Elimina l'insonnia.

Nota importante: poiché è molto puzzolente, dovrebbe essere assunto a stomaco vuoto per prevenire la nausea. Dovrebbe essere usato di meno perché la testa è pesante e debole.

Timo (Thymus Serpyllum Thymus Vulgaris)

A causa della sostanza timolo in esso, è particolarmente utile per le malattie respiratorie e la digestione.

D'altra parte, quelli coltivati ​​nei giardini hanno una secrezione digestiva crescente e un effetto antispasmodico dovuto all'essenza nella sua struttura. È espettorante.

È buono per i parassiti intestinali. Dona vitalità. Abbassa temporaneamente la pressione sanguigna in aumento. Previene le palpitazioni cardiache.

Nota importante: ha un effetto negativo su quelli con ulcera e gastrite a causa del suo effetto di potenziamento della secrezione. Inoltre, non è raccomandato per le donne in gravidanza e quelle con gozzo.

Cannabis (Cannabis Sativa)

Se bevi un sorso di latte bollito con un po 'di cannabis più volte durante il giorno, avrà un effetto estremamente positivo sull'edema. Il tè alla canapa aromatizzato al miele fa bene alla tosse, al soffocamento e alla raucedine, e lo spirito di canapa tratta la stanchezza, la canapa e la tubercolosi urinaria.

Sedano (Pium Graveolens)

Poiché regola i disturbi circolatori, fa bene a tinnito, cellulite e impotenza, soprattutto dimenticanza. Viene utilizzato nel trattamento di malattie della pelle, gotta e reumatismi oltre alle sue proprietà depurative del sangue. Ha anche un effetto appetitoso.

Castagno (Castanea Sativa)

La castagna è un alimento utile perché ricco di vitamine B1, B2 e C. Il tè a base di foglie di castagno è espettorante e buono per la bronchite. Queste foglie sono anche estremamente efficaci contro i reumatismi.

Se le foglie del castagno vengono bollite e bevute, previene la diarrea.

Lino (Linum Usitatissimum)

1 cucchiaio di semi di lino viene bollito in 1 litro d'acqua fino a quando non scende a litro d'acqua e se viene bevuto tre volte al giorno, la quantità di zucchero nel sangue diminuisce. I semi di lino contengono molta vitamina F. Il linolacido nell'olio di lino previene le allergie, gli infarti e le emorragie cerebrali.

Il lino, che fa bene anche ai diabetici, accelera anche la digestione colpendo la parete intestinale. Per questo motivo è un farmaco lassativo estremamente efficace e salutare. Previene la stitichezza senza causare alcun danno al corpo. Se la farina di lino è avvolta intorno al corpo, allevia dolori e dolori e attira il sangue degli organi infiammati sulla superficie della pelle, consentendo al paziente di riprendersi facilmente.

Prugna Rossa (Carex Arenaria)

Le medicine ricavate dalla sua radice sono sudore e diuretiche. Allevia il dolore, purifica il sangue. Poiché contiene acido silicico, è buono per i malati di tubercolosi. Se 2 cucchiai di radice di gelso rosso finemente e opportunamente tritata vengono bolliti in un litro d'acqua e bevuti come il tè, è un bene per le malattie della pelle.

Foglia rossa (Agrimona Eupatoria)

La foglia rossa è un'erba efficace usata nel trattamento delle vene varicose. L'unguento schiacciato cura le ferite. Quando viene gargarizzato mediante ebollizione, elimina le ulcere della bocca e l'infiammazione della gola. Quando viene tirato nel naso, cura il freddo. È molto efficace contro i reumatismi. Quando le foglie sono bollite e bevute, rinforza gli organi digestivi.

Mirtillo rosso (Cornus Mas)

È il frutto dell'albero del corniolo. Ha un sapore amaro. Il più efficace è la diarrea. Provoca stitichezza. Ha anche un effetto antipiretico e curativo sulle ulcere della bocca.

Pepe rosso (paprika)

Ha proprietà appetitose e germicide. Poiché la sostanza capsaicina nel peperone rosso ha un effetto antidolorifico, viene utilizzata nella produzione di creme antidolorifiche. È molto efficace soprattutto nei dolori reumatici.

Cumino (Carum Carvi)

Aumenta l'appetito, facilita la digestione e rimuove i crampi. Ha proprietà distruttive per lo stomaco e i gas intestinali. Il cumino aumenta il latte materno e rimuove il catarro e il sudore. Il tè al cumino è diuretico e riscalda il corpo. Calma i nervi. È anche buono per dolori addominali, disturbi di stomaco e intestinali. I semi di cumino rinforzano le gengive quando vengono masticati in bocca.

Ciliegia (Prunus Avium)

È un frutto che cresce molto nel nostro paese ed è conosciuto fin dall'antichità. Contiene molte vitamine del gruppo B A e C, ferro, calcio, zinco e zucchero della frutta. Per questo non tocca i diabetici e soddisfa il fabbisogno dell'organismo di sale naturale e vitamine. Si suggerisce che la sostanza che dà a Kiraza il suo colore sia buona per il cancro al seno, all'intestino e alla prostata. La ciliegia pulisce il sangue e rinforza lo stomaco. Allevia il dolore che si verifica nel sistema digestivo. Rimuove l'emorragia. Allo stesso tempo, ha un effetto indebolente nella cura in quanto aiuta a rimuovere l'acqua dal corpo. Dona freschezza, non fa venire sete.

Nota importante: Acqua e latte non dovrebbero essere bevuti dopo aver mangiato le ciliegie. Soprattutto quelli con uno stomaco debole dovrebbero mangiare le ciliegie con il pane.

Coriandolo (Coriandrum Sativum)

È una pianta che viene coltivata nei giardini e naturalmente nel nostro paese. Contiene molta vitamina C. La frutta fresca e l'erba del coriandolo hanno un odore molto sgradevole che ricorda una cimice. Questo odore scompare dopo l'asciugatura. 3 garam di coriandolo essiccato e semi di coriandolo vengono fatti cadere in ¼ di litro di acqua bollente. Se bevuto per 10 minuti, aumenta l'appetito. Distrugge lo stomaco e i gas intestinali. Quando i semi vengono bolliti e bevuti, fa bene alle malattie causate dalla carenza di vitamina C. La caratteristica più importante è che fa bene alle vertigini.

Kiwi (Actinioia Sinensis)

È un frutto estremamente ricco in termini di vitamine A, C e P. È efficace nella prevenzione e nel trattamento dell'influenza e del raffreddore in inverno. Poiché contiene il doppio della vitamina C rispetto al limone e al mandarino, è un nutriente estremamente benefico in situazioni in cui è necessaria la vitamina C e nello sviluppo del bambino.

Rosa canina (Rosa Canina)

Nel nostro paese, si trova in foreste sparse, bordi stradali e cespugli, specialmente nell'Egeo. È molto ricco in termini di vitamina C. Contiene anche vitamine A, P e D. Ha un effetto rinfrescante sul corpo. È usato nelle malattie dei reni e della vescica, nella stitichezza e nei diuretici.

Asparagi (Asparagus Officinalis)

Previene l'accumulo di acqua nel corpo, soprattutto durante i periodi mestruali. I suoi ingredienti espellono l'acqua in eccesso dal corpo. Per questo motivo, se consumato come cura, avrà un effetto dimagrante. Dona vitalità alla pelle. Questa pianta pulisce l'aria nei luoghi con correnti d'aria. Allevia la carenza urinaria nei cardiopatici effettuando un effetto diuretico.

Labada (Romex Patientia)

Cresce spontaneamente nei vigneti e nei giardini del nostro paese .. Ce ne sono di tante tipologie. La sua radice è lunga e spessa. Quando è bollito e bevuto, fa bene al prurito. La mancanza di appetito previene l'ostruzione della vescica. È anti-diarrea. È un buon alimento che dona all'intestino una sensazione di pienezza.

Cavolo (Brassica)

È un alimento ampiamente consumato nel nostro paese. Il più desiderabile è quello bianco e panciuto. Pulisce il sangue e previene la calcificazione vascolare. Se consumato crudo, fa bene ai disturbi dell'apparato digerente, all'ostruzione intestinale, alla pigrizia intestinale, ai vermi intestinali e alle ulcere gastriche. Il cavolo contiene anche molte vitamine B e C ed enzimi negativi che prevengono la formazione del cancro. Un bicchiere di succo di cavolo bevuto prima di colazione fa bene alla salute. È efficace in ittero, sciatica e raucedine. Il potassio contenuto in Laha prende l'acqua del corpo e rilassa il cuore e la circolazione. Permette al corpo di espellere il suo veleno.

Nota importante: Quelli con la malattia del gozzo non dovrebbero mangiare cavoli.

Fiore di lavanda (Lavandula officinalis)

Cresce soprattutto nella regione mediterranea. Il tè ai fiori di lavanda pulisce i reni. Rimuove i gas intestinali, calma i nervi, allevia il dolore. Se consumato facendo cadere cinque gocce di olio di lavanda su una zolletta di zucchero, stimola l'appetito e facilita la digestione.

Quando il fiore di lavanda viene strofinato e applicato sul corpo, rivitalizza, rinforza e allevia il dolore. È efficace nelle malattie febbrili.Viene anche usato contro reumatismi, lussazioni e contusioni. È efficace contro la calvizie.

Limone (Citrus Medica)

Contiene molta vitamina C. Il succo di limone fa bene alle malattie della gola e alle tonsille, facilita la digestione. È senza sudore se bevuto caldo. È efficace bere un succo di limone spremuto in un bicchiere di caffè contro il mal di testa. Previene il sanguinamento delle gengive quando viene masticato. Il limone è anche un buon riduttore di pressione sanguigna. È buono per rafforzare il cuore, l'arteriosclerosi e le intossicazioni alimentari. Oltre al suo effetto anti-diarrea, fa bene al mal di stomaco. Ha anche un effetto germicida e antidolorifico.

Lattuga (Lactuca Sativa)

Contiene molto ferro e vitamine B, B1, C e vitamina A. Le sostanze nel succo hanno un effetto ammorbidente sul seno dei bambini piccoli. Fa bene alla tosse. È un alimento molto utile per la crescita dei bambini. È buono per palpitazioni cardiache nervose, insonnia, ipoglicemia, emorroidi, gonfiore del fegato e della milza. Il succo di lattuga fa bene ai brufoli della pubertà. Il porridge viene strofinato sul sangue dolorante e brucia.

Prezzemolo (Petroselinum Crispum)

Contiene vitamine B, C e A. Il succo puro di prezzemolo ottenuto dalla bollitura dei semi e delle foglie di prezzemolo è buono per le malattie degli edemi, ittero, tosse, asma. Inoltre, ha la capacità di curare l'infiammazione delle palpebre quando si fa un bagno oculare con succo di prezzemolo. Allevia il dolore quando viene applicato al punto pungente in punture di api e insetti.

È efficace nell'orecchio e nel mal di denti, l'urina e il catarro vengono rimossi e aumenta l'appetito. Aumenta il desiderio sessuale negli uomini e nelle donne. Il prezzemolo masticato prima di andare a letto fornisce un sonno profondo. È buono per l'ipertensione, l'anemia e il cancro. È efficace contro i calcoli renali e il gonfiore del fegato.

Nota importante: coloro che hanno un'infiammazione ai reni non dovrebbero mangiare.

Angel Weed (Angelica Archangelica)

È una pianta profumata che si trova in terreni umidi, lungo il fiume, spiagge e luoghi con cavità. Il liquido ottenuto dalla spremitura di angelica o polvere ottenuta per essiccazione e pestaggio viene utilizzato nel trattamento delle ferite. La radice di angelica, che viene fatta passare attraverso la storta, viene strofinata sulle zone reumatiche. Rafforza il cuore, i polmoni e il fegato. Dona vitalità allo stomaco. La radice di erba d'angelo protegge il corpo dalle malattie. Fa bene alle vertigini e all'irritabilità. Aumenta il sangue. Il tè all'erba d'angelo allevia i dolori addominali e i crampi. È buono per la debolezza dello stomaco. Aumenta l'escrezione gastrica. Tratta il mal di gola quando gargarizzato dall'ebollizione. È molto buono per i reumatismi e il mal di schiena quando si fa il bagno mescolando aceto e acqua di angelica.

Melisa (Melissa Officinalis)

È una pianta profumata che cresce spontanea in montagna e nei campi. Ha proprietà appetitose e diaforetiche. La sua caratteristica più importante è che fa bene allo stomaco e al dolore intestinale. È un efficace lenitivo per gli svenimenti.

Viola (Viola Odorata)

Quando è avvolto intorno al corpo per essere picchiato, è buono per il morbillo, la scarlattina e il gonfiore della pelle che si verifica sulla testa dei bambini piccoli. Lo sciroppo a base di fiori allevia la tosse e la convulsa. Il tè ricavato dalle sue foglie è ottimo per bronchiti, infiammazioni alla gola e al torace. Il tè ricavato dai suoi fiori è diuretico. Il tè ricavato dalla sua radice ha un effetto emetico.

Quercia (Quercus Robur-Quercus Sessiliflora-Quercus Pedinculata)

Il tè a base di corteccia di quercia cura lo stomaco e il sanguinamento intestinale. È molto buono per la tosse sanguinolenta e il vomito sanguigno. È efficace contro dissenteria, diarrea e infiammazioni linfatiche del collo. È bene lavare la coca cola con il tè di quercia. Quando la polvere di corteccia di quercia viene sniffata, è efficace nel sangue dal naso, così come nel trattamento di emorroidi e ustioni.

Radice di liquirizia (Glycyrrhiza Glabra)

Il posto più utile è la radice. Lo sciroppo di liquirizia è ottimo per tosse, influenza, stomaco e gas intestinali. È efficace contro le ulcere gastriche e duodenali. Riduce i calcoli nei reni e nelle vie urinarie.

Nota importante: la radice di liquirizia usata in grandi quantità provoca edema e aumento della pressione sanguigna. Può causare disturbi alla trachea. A questo proposito, la radice di liquirizia deve essere utilizzata sotto la supervisione di un medico.

Egitto (Zea Mays)

La pannocchia di mais fresca è diuretica. Pulisce anche le vie urinarie da pietre e sabbia. Il mais è un alimento molto utile nello sviluppo dei bambini.

Verbena Officinalis

È abbondante sui bordi delle strade e sui pendii. Dopo il lavaggio con acqua di verbena, l'infiammazione scompare negli occhi. Quando è avvolto su ferite e bolle, consente loro di guarire. Durante i gargarismi, rimuove l'odore della bocca e il mal di gola. Previene la carie. Il tè alla verbena aumenta anche il latte materno. Previene le irregolarità mestruali. È buono per il dolore alla testa, alla vita e all'anca causato dai reumatismi. Il porridge fa bene ai dolori al petto e alle orecchie.

Muschio d'erba (Artemisia vulgaris)

Cresce sui bordi delle strade e nei luoghi dove non c'è vento. Ha un bel profumo. Quando la radice è bollita, previene la diarrea, il vomito e l'affaticamento. È buono per i reumatismi e la debolezza dei nervi. Allevia il raffreddore di stomaco e l'indigestione. Aumenta l'escrezione della cistifellea.

Sambuco (Sambucus Nigra)

I suoi frutti contengono molta vitamina C. Bere il tè a base di fiori fa bene all'insorgenza di polmonite, malattie delle vie respiratorie, raffreddore, influenza e tosse. È diuretico. Quando viene sciacquato la bocca, il tè è ottimo per le infiammazioni renali, la stitichezza e le infiammazioni agli occhi.

Il tè ricavato dai suoi frutti purifica il sangue, facilita la digestione, i diuretici e lenisce i nervi. Elimina i crampi intestinali. Una grande quantità di bacche di sambuco viene consumata per purificare il sangue e curare le vitamine.

Banana (Musa)

È consigliato ai pazienti a causa della grande quantità di vitamina C, potassio, fosforo, calcio, zinco, rame e acido citrico che contiene. Previene la debolezza ed è ottimo per la stitichezza. Il magnesio in esso contenuto è efficace contro mal di testa e crampi. Rafforza il sistema immunitario attivando il metabolismo. Rilascia serotonina che aumenta l'efficienza. Aumenta la produttività.

Nota importante: La banana può causare eruzioni allergiche in alcuni corpi.

Plant World

Piante medicinali 1

Piante medicinali 2

Erbe medicinali 3

Piante medicinali 4

Piante medicinali 5