Incubo al freddo! Le dita dei piedi ...

"Con l'arrivo della stagione invernale, il fenomeno Reyno, che si verifica quando esposto al freddo, provoca una decolorazione blu e viola, soprattutto sulla punta delle dita delle mani e dei piedi. Il professor Cem Arıtürk, specialista in chirurgia cardiovascolare, ha fornito informazioni sulla malattia. "

Il fenomeno Reyno si distingue come una malattia principalmente correlata al sistema arterioso. Sebbene non ci siano problemi organici nella malattia, ci sono problemi funzionali e le reazioni fisiologiche sono viste in eccesso.

Normalmente, quando fa freddo, le vene sulla punta delle mani e dei piedi si restringono per effetto della bassa temperatura, e questo riduce fisiologicamente il flusso sanguigno nei vasi. Le persone sentono questa situazione come mani e piedi freddi.

IL PIEDE DELLA MANO È PIÙ LUNGO DEL NORMALMENTE

La freddezza delle mani e dei piedi osservata nel Fenomeno di Reyno è più lunga e più grave del normale. Ciò fa sì che il sangue ossigenato non raggiunga a lungo le dita delle mani e dei piedi e produca lividi con freddo sulla punta delle dita. La malattia può manifestarsi ad eccezione della punta delle dita delle mani e dei piedi e possono essere colpiti anche il padiglione auricolare, il naso, il viso, il ginocchio, i capezzoli. Raramente, i sintomi possono essere visti in tutto il braccio e la gamba. Oltre al cambiamento di colore delle dita, potrebbero esserci spilli, intorpidimento e dolore. Se il periodo di restringimento dei vasi dura a lungo, può verificarsi un processo pericoloso per i tessuti. Poiché la causa più ovvia di questa malattia, che può essere scatenata in situazioni di stress, è il freddo, i reclami dei pazienti e la loro richiesta al medico diventano più pronunciati nei mesi invernali.

TRANSIZIONE GENETICA E FATTORI FAMILIARI

Sebbene possa essere visto senza altre malattie (Reyno primario), può anche verificarsi secondariamente ad altre malattie (Reyno secondario). La trasmissione genetica e i fattori familiari sono importanti nel fenomeno primario di Reyno. Nel fenomeno secondario di Reyno, molte malattie possono apparire come un fattore sottostante. Poiché Reyno Phenomenon è una malattia che ha il potenziale per accompagnare alcune malattie reumatologiche, è assolutamente necessario essere attenti alle malattie reumatologiche sistemiche come la sindrome di Sjogren, sclerodermia, LES, sindrome da antifosfolipidi e screening con i necessari metodi di esame ed esame.