Pulisci sufficientemente il fondo delle ciglia?

"L'infiammazione delle palpebre è una malattia ostinata che può essere facilmente curata ma può essere ripetuta. La mancata pulizia del trucco e la permanenza sulla pelle per lungo tempo possono causare infiammazioni agli occhi. Pulire la base delle ciglia con uno shampoo speciale contenente estratto di pino con il aiuto di un cotone pulito Lo specialista in salute e malattie degli occhi Op. Dr. Murat Ün ha fornito informazioni sull'infiammazione delle palpebre.

Infiammazione delle palpebre (blefarite); È una malattia degli occhi molto comune che può essere vista a qualsiasi età, indipendentemente dal sesso. La malattia è divisa in 2 come blefarite anteriore e blefarite posteriore. Nella blefarite anteriore, il bordo esterno della palpebra e il fondo delle ciglia sono interessati. La blefarite si verifica a causa dell'eccessiva crescita di batteri nel corpo e della pelle grassa / forfora. Nella blefarite posteriore, la parte della palpebra che tocca l'interno dell'occhio è interessata e le lacrime sono associate al mancato funzionamento normale delle ghiandole sebacee.

Come capire l'infiammazione delle palpebre?

Questa malattia, che può essere osservata a qualsiasi età, si manifesta in breve tempo con i suoi sintomi. Il primo e il più importante di questi sintomi; È una sensazione di gonfiore alla palpebra. Sebbene questa situazione a volte sia vista dall'esterno, a volte può solo far provare questa sensazione al paziente. Un altro sintomo è il rossore nella zona delle ciglia. Anche la sensibilità alla luce è tra i sintomi della malattia. La malattia può essere diagnosticata in breve tempo con una visita medica e di solito viene avviato il trattamento farmacologico. Il trattamento può continuare a casa, ma essere sotto il controllo del medico accelererà il processo di guarigione.

Come viene diagnosticata l'infiammazione delle palpebre?

Per diagnosticare l'infiammazione delle palpebre, ovvero la malattia dell'orzaiolo, oltre a una visita oculistica, è necessaria anche una visita intra-palpebrale. Come risultato dell'esame manuale e della procedura oculare, viene effettuata la pianificazione del trattamento e il trattamento ha effetto in un breve periodo di 1 settimana con il trattamento farmacologico.

Quali sono le malattie innescate dall'infiammazione delle palpebre?

La blefarite può causare infiammazioni acute ricorrenti (orzaiolo) e gonfiore duro (calazio) delle ghiandole palpebrali. Soprattutto negli anziani, possono verificarsi problemi come l'inversione delle ciglia, la puntura e la caduta. L'infiammazione delle palpebre non influisce sulla funzione visiva dell'occhio. In casi molto rari, può causare infiammazione dello strato corneale e problemi di vista. L'infiammazione delle palpebre può aumentare il rischio di infezione postoperatoria nei pazienti sottoposti a chirurgia intraoculare.

 Quali sono le misure che possono essere prese contro l'infiammazione?

Ci sono alcune precauzioni di base che possono essere prese per questo disturbo, di cui conosciamo la causa;

Il contatto visivo con le mani non lavate è uno dei principali fattori di blefarite. È molto importante che i genitori si prendano cura di questo problema e acquisiscano l'abitudine di lavarsi le mani.

Poiché le mani non lavate e sporche contengono molti microbi, quando entrano in contatto con l'occhio e l'ambiente circostante, i microbi si insediano qui e possono causare molte malattie, in particolare l'infiammazione degli occhi. Sia i bambini che gli adulti devono mostrare sensibilità a questo proposito e lavarsi le mani frequentemente durante il giorno.

Un altro fattore sono le regole igieniche che non vengono osservate quando si usano le lenti a contatto. È molto importante usarlo a causa di errori di rifrazione, pulire accuratamente le lenti utilizzate a fini estetici con acqua per lenti prima che siano attaccate all'occhio e indossarle con le mani pulite. Gli ambienti che non prestano attenzione a questo predispongono anche all'infiammazione delle palpebre.

Inoltre, non rimuovere il trucco durante il giorno e rimanere a lungo sulla pelle può anche causare infiammazioni agli occhi. Questi prodotti, che contengono molte sostanze chimiche, possono combinarsi con olio sulla nostra pelle e particelle di polvere dall'ambiente, e possono portare a infiammazioni agli occhi e disturbi agli occhi ancora più gravi se non prestati attenzione e trattati. Pertanto, è molto importante rimuovere il trucco e lavare gli occhi con abbondante acqua prima di andare a letto.

Com'è il trattamento per l'infiammazione delle palpebre?

L'infiammazione delle palpebre è una malattia persistente che può essere trattata facilmente ma può ripresentarsi e può essere curata a casa. Nel trattamento è importante pulire la base delle ciglia con un panno o cotone caldo, umido e pulito con un leggero massaggio su palpebra e ciglia. Questo processo deve essere applicato 2-3 volte al giorno per 5 minuti e la parte inferiore delle ciglia deve essere pulita con shampoo speciali contenenti estratto di pino. La maggior parte dei pazienti deve mantenere una routine di pulizia quotidiana per tutta la vita per evitare il ripetersi di questo disturbo. Inoltre, sono molto importanti anche creme antibiotiche o colliri steroidei da prescrivere dall'oculista per prevenire complicazioni e alleviare il paziente. Inoltre, se ci sono occhi asciutti, il medico raccomanderà anche le lacrime.