Idee sbagliate sui calcoli renali

"Si afferma che pratiche come mangiare la membrana di pietra di polli, fiocchi di mais, carruba, bere yogurt e succo di prezzemolo, che si ritiene riducano i calcoli renali tra le persone, sono sbagliate".

Specialista in urologia Opr. Dott. Mert Akıeke ha osservato che alcune sostanze che si consiglia di mangiare e bere con l'idea che alleviano il dolore causato dai calcoli renali in realtà non svolgono questa funzione. Affermando che queste sostanze assunte per via orale vengono escrete con le feci attraverso lo stomaco e non hanno alcun effetto sui calcoli nel rene, Akıeke ha fornito le seguenti informazioni: `` Il dolore insopportabile causato dalle pietre nei reni dirige alcuni cittadini che lo fanno Non preferisco andare dal medico e farsi curare, per applicare i metodi che si dice siano applicati dal pubblico. In quanto tali, i cittadini credono in affermazioni come (se mangi la nappa di mais, mescola la membrana pietrosa essiccata del pollo con il miele, fai bollire la membrana pietrosa e bevi la sua acqua, bevi succo di yogurt, succo di prezzemolo bollito, macina la carruba e fai bollire come caffè, farai cadere i calcoli renali) e applicali. I polli mangiano pietre insieme al mangime per macinare il grano nei loro ventrigli. Questo non ha alcun effetto sulla riduzione dei calcoli renali. Altri metodi non possono andare oltre l'occupazione dello stomaco. '' Akıeke ha affermato che la convinzione che il succo di un frutto rosso delle dimensioni di un cece chiamato '' gilaboru '', che cresce in alcune regioni dell'Anatolia, riduca i calcoli renali è anche sbagliato. al tempo chiariscono che aiuta. Tuttavia, questo non è stato ancora scientificamente provato. Secondo me, il gilaboru non è diverso dagli altri succhi di frutta e non ha alcun effetto sulla pietra. ''