Dimagrisci ogni settimana con la "Dieta di 3 ore"!

"La" Dieta di tre ore "del nutrizionista Jorge Cruise promette di perdere peso una volta alla settimana con una dieta equilibrata".

Secondo la dieta delle tre ore, che è anche sulla lista dei bestseller del New York Times, morire di fame o rimuovere i tuoi cibi preferiti dalla tua vita non è sufficiente per perdere peso e tenere lontani quei chili per sempre. Il segreto per una dieta di successo è il tempismo. Quindi ciò che conta non è quali cibi mangi, ma quando.

La dieta di tre ore ha una regola molto semplice: non consentire più di tre ore tra i pasti. Perdi 1 chilo a settimana in questo modo.

Gli scienziati hanno condotto molti studi che dimostrano la correttezza della regola delle "tre ore". Secondo gli esperti, quando trascorrono più di tre ore tra i pasti, si attiva il meccanismo naturale di difesa della fame. Supponendo che il corpo stia morendo di fame, preserva i tessuti adiposi ricchi di calorie per garantire la continuità del metabolismo e inizia invece a utilizzare il tessuto muscolare per generare energia. Grazie alla "Dieta in tre ore", consigliata a chi ha un ritmo di vita veloce, potrai mangiare il cibo che ti piace e perdere peso.

Perché ogni 3 ore?

Grazie alla Dieta di tre ore, che il nutrizionista della Yale University School of Medicine David Katz commenta come "È un fatto indiscutibile che aiuta a perdere peso", puoi perdere 1 kg a settimana. Perdere peso lentamente e regolarmente previene il rilassamento cutaneo e ti mantiene più energico. Previene anche il grasso nella zona addominale, che aumenta il rischio di malattie cardiache. La dieta di tre ore ti aiuterà a iniziare la giornata al momento giusto, a mangiare al momento giusto e a smettere di mangiare al momento giusto alla fine della giornata.

Puoi consumare una media di 1450 calorie al giorno con la dieta di tre ore. Ogni pasto principale dovrebbe essere di circa 400 calorie, gli snack dovrebbero essere di 100 calorie e uno spuntino da 50 calorie dovrebbe essere scelto.

6 programmi pasto!

Lasciare tre ore tra i pasti ha altri benefici, senza impedire l'attivazione del meccanismo di difesa della fame. Studi condotti dall'Università della Georgia negli Stati Uniti hanno rivelato che gli atleti che lasciano più di tre ore tra i pasti hanno una maggiore massa grassa. Anche se consumano meno calorie di quelle che bruciano. Gli scienziati giapponesi, d'altra parte, hanno rivelato che tra i volontari che consumavano la stessa quantità di calorie, quelli che mangiavano 6 pasti al giorno invece di 3 hanno perso più peso e avevano un'alta percentuale di tessuto muscolare.

Nessun esercizio richiesto!

Con la dieta di tre ore, non devi fare esercizio per raggiungere il successo. Tuttavia, l'esercizio fisico può rendere più facile perdere peso. Anche una camminata veloce di 20 minuti brucia 150-200 calorie in più. Comprati un contapassi e fai almeno 10mila passi ogni giorno. Fai una passeggiata di 10 minuti prima di andare al lavoro. In questo modo, ti preparerai per un nuovo giorno. Fai una pausa di 5 minuti al lavoro e vai a fare una passeggiata.

Colazione entro un'ora dopo essersi alzati!

Fai colazione entro un'ora dal risveglio per stimolare il metabolismo. Poiché il corpo non assume cibo durante il sonno, il metabolismo rallenta. Quando ti svegli, devi attivare rapidamente il tuo metabolismo. Se non mangi nulla entro un'ora dopo esserti alzato, il corpo attiva il meccanismo di difesa che ha sviluppato contro la fame. Il grasso viene immagazzinato nel corpo e il tessuto muscolare viene utilizzato per produrre energia.

Pasto principale 100 calorie a 400 pause!

Ad esempio, se fai colazione alle 7 del mattino prima di andare al lavoro, fai uno spuntino alle 10, siediti per il pranzo all'1, uno spuntino alle 4 e uno spuntino poco dopo cenando alle 7 in punto. Poiché il metabolismo non è estremamente sensibile, saltare un pasto per 10 o 15 minuti non è un grosso problema. Tuttavia, per ottenere i migliori risultati, cerca di seguire il regime il più regolarmente possibile. Per fare ciò, puoi provare a impostare la sveglia dell'orologio in modo che si attivi ogni tre ore. Puoi consumare una media di 1450 calorie al giorno con la dieta di tre ore. Ogni pasto principale dovrebbe essere di circa 400 calorie, gli snack dovrebbero essere di 100 calorie e uno spuntino da 50 calorie dovrebbe essere scelto.

Orari dei pasti suggeriti

07:00 Colazione

10:00 spuntino

13:00 Pranzo

16:00 spuntino

19:00 Cena

22:00 Snack (non essenziale)

Hanno perso peso con questa formula miracolosa. Mangiare ogni tre ore ti renderà energico e il tuo metabolismo lavorerà molto più velocemente e brucerà i grassi.

Accelera il metabolismo!

Quando distribuisci il tuo consumo calorico durante il giorno, il corpo viene energizzato quando ne ha bisogno. In questo modo, le cellule raggiungono facilmente lo zucchero nel sangue e lo convertono in energia.

Ti mantiene energico e vigoroso!

Mangiando ogni tre ore, il livello di zucchero nel sangue viene mantenuto in equilibrio. C'è un flusso regolare di aminoacidi e zuccheri che nutrono i muscoli e le cellule cerebrali. In questo modo, è garantito che l'umore e il livello di energia rimangano in equilibrio per tutta la giornata.

Lenisce la fame!

Studi scientifici hanno rivelato che le persone che mangiano frequentemente hanno meno probabilità di sperimentare attacchi di fame e abbuffate. Poiché queste persone mangiano più spesso, non hanno fame quando arriva il momento di mangiare, e quindi si saziano in un tempo più breve mangiando di meno. Mangiare ogni 3 ore assicura una minore produzione di ormone leptina, che provoca la sensazione di fame nel corpo.

Abbassa il colesterolo!

Mangiare ogni tre ore aiuta ad abbassare il livello di colesterolo. Secondo gli esperti, il colesterolo aumenta e diminuisce in proporzione a quanto spesso mangi, non solo a quello che mangi. Gli studi hanno rivelato che le persone che consumano 6 pasti al giorno hanno un livello di colesterolo inferiore del 5% e un rischio inferiore del 10% di sviluppare malattie cardiache. Mangiare pasti pesanti con lunghi periodi intermedi provoca un aumento dei livelli di insulina. Ciò influisce sulla quantità di grasso nel sangue, portando ad un aumento del colesterolo.

Previene l'ingrasso!

Scienziati canadesi hanno rivelato che mangiare ogni 3 ore aiuta ad abbassare i livelli di cortisolo, l'ormone dello stress. Alti livelli di ormone cortisolo nel corpo causano grasso intorno alla vita, aumentando il rischio di malattie cardiache. Anche mangiare ogni tre ore per due settimane riduce i livelli di cortisolo del 17%.