Sette segreti per dimagrire!

"Basta imparare i 7 segreti delle donne deboli per non recuperare il peso perso e mantenere la forma per molti anni!"

Trascorri più della metà della tua vita in diete infinite? Inoltre, nonostante questo, non riesci a fare pace con il numero sulla scala e l'immagine sullo specchio? Forse da qualche parte stai facendo qualcosa di sbagliato. Perché chiunque abbia un metabolismo sano e uno sforzo sufficiente può perdere peso quando le calorie che assumono sono inferiori a quelle che bruciano. Se vuoi cambiare la tua comprensione della dieta e imparare i segreti delle donne deboli, assicurati di leggere le nostre notizie.

Riempi il tuo piatto con frutta e verdura

Se vuoi essere un vincitore nelle guerre dietetiche, verdura e frutta dovrebbero costituire la base dei tuoi menu. Secondo uno studio condotto su oltre 7mila adulti; Le persone che mangiano 9 o più porzioni di frutta e verdura al giorno hanno meno problemi di peso rispetto alle persone che consumano carboidrati, anche se hanno meno calorie.

Perché. Frutta e verdura sono nel gruppo degli alimenti a basso consumo energetico. Ciò significa che anche se consumi grandi porzioni di frutta o verdura, consumerai meno calorie rispetto ad altri alimenti. Inoltre, frutta e verdura sono generalmente molto ricche di fibre e acqua e quindi creano una sensazione di sazietà in breve tempo. Ad esempio, mezzo bicchiere di gelato alla vaniglia contiene 270 calorie e 18 grammi di grassi. Ricco di fibre e acqua, mezza ciotola di yogurt gelato ai frutti di bosco contiene meno di 70 calorie e solo 5 grammi di grassi.

Consuma zuppa o insalata prima di mangiare

Probabilmente anche tua madre si rifiuterebbe di fare uno spuntino prima di mangiare, dicendo che questo manterrà l'appetito lontano. In effetti, è vero che questo sopprime l'appetito e impedisce l'eccesso di cibo. Quando guardiamo le donne che possono facilmente perdere peso e mantenere il loro peso, vediamo che tutte consumano un'insalata o una ciotola di zuppa prima di cena e pranzo.

Perché. La zuppa o l'insalata consumata prima di un pasto riduce la sensazione di fame e fa sì che il pasto principale venga consumato di meno. Studi hanno dimostrato che chi beve una scodella di minestra prima di pranzo ha mangiato molto meno nel prosieguo del pasto rispetto alle persone allo stesso tavolo. Naturalmente, anche il contenuto della zuppa consumata è importante: le zuppe cremose e ricche di grassi non dovrebbero essere preferite perché hanno un'elevata energia. È anche un'ottima scelta per consumare l'insalata come antipasto. Quando scegli la tua insalata di antipasto, dovresti prestare attenzione al suo basso contenuto calorico e invece delle insalate fatte con salse grasse, dovresti scegliere quelle con molte verdure, a basso contenuto di grassi e aceto.

Optare per cibi di grandi dimensioni per spuntini

Quando le donne magre vogliono fare uno spuntino, di solito preferiscono cibi a basso contenuto energetico come frutta, verdura e yogurt. Una caratteristica comune di questi alimenti è che sembrano molto più grandi in volume rispetto ad alcuni cibi calorici. Ad esempio, una mela enorme contiene solo 60 calorie, un pezzetto di cioccolato 125 calorie, una grande ciotola di yogurt magro 100 calorie, una fetta sottile di tiramisù 240 calorie.

Perché. Il cervello umano crede che quando gli alimenti sono di grandi dimensioni, anche se le loro calorie sono basse, si riempiranno meglio. Se stai cercando snack con meno calorie ma non riesci a rinunciare al cioccolato, dovresti scegliere quelli con le bolle d'aria il più possibile. Puoi anche scegliere cibi a base di acqua come mais bollito, anguria, gambo di sedano.

Fai attenzione quando mangi fuori

Se mangi fuori almeno quattro volte a settimana, sembra impossibile non interrompere la tua dieta. Perché le porzioni nei ristoranti possono essere molto più alte che a casa tua. Inoltre, se hai l'abitudine di finire sempre il tuo piatto, può farti molto più male. Ciò è stato dimostrato da un esperimento alla Penn State University: quando il 50% in più di cibo è stato posto su alcuni piatti di un ristorante, si è scoperto che il 43% dei partecipanti all'esperimento ha finito ciò che era nel loro piatto. Il sedici per cento di coloro che hanno finito il loro piatto ha detto che pensava che il pasto potesse avere molte calorie, ma ha comunque finito quello che era nel loro piatto.

Perché. A volte anche i piatti a base di verdure nei ristoranti possono avere calorie più elevate di quanto pensi. Per questo, è importante sapere se il cibo è cotto in olio d'oliva o burro e come viene preparato. Per un pasto ipocalorico; Puoi mangiare un pezzo di carne magra servito su piccoli piatti invece che grandi, zuppa di brodo, insalata di salse leggere, un piccolo spuntino e frutta al posto del dolce.

Non sognare cibo proibito

I programmi di perdita di peso possono portare a falsi incantesimi di fame o semplicemente a vivere pensando al cibo. Le diete spesso sognano hamburger, pizza e patatine fritte. Non dovresti mai lasciare che il cibo ti prenda il sopravvento.

Perché. Questa condizione sempre più cronica può rendere la dieta molto più difficile. Dovresti essere positivo pensando a quello che puoi fare invece di quello che non puoi fare. Cerca di essere felice dicendo "Posso mangiare qualcosa per merenda. Ad esempio, un frutto che amo molto". Di tanto in tanto includi cose che ti danno piacere nei tuoi piani. Quindi, avrai fatto una buona mossa per raggiungere il tuo obiettivo.

Tieni un diario dei nutrienti

La ricerca mostra che annotando ogni boccone di cibo che morde durante il giorno, puoi ottenere molta più efficienza dalla dieta. Per fare questo, scrivi semplicemente l'ora del tuo pasto, cosa hai mangiato, la quantità e la quantità di fame prima e dopo aver mangiato nel diario. Questo elenco ti aiuterà a identificare cibi e pasti che ti manterranno pieno per tutta la giornata. Oltre a questi, devi annotare le tue attività quotidiane e il tuo peso dopo aver pesato ogni giorno. Questo è molto importante per mantenere attivo il tuo corpo e per rilevare in anticipo eventuali aumenti di peso.

Perché. I risultati degli studi sui dietisti sono piuttosto interessanti. Quando alle persone che vogliono perdere peso viene richiesta la loro lista dei pasti giornalieri, mangiano meno cibo. Questo può consentirti di mangiare meno cibo attivando il sistema di autocontrollo, anche se non c'è nessuno che lo controlli.

Non ignorare le calorie delle bevande

Un grosso errore che molte persone commettono durante una dieta è che prestano attenzione solo alle calorie di ciò che mangiano, non a ciò che bevono. Tuttavia, alcune bevande, soprattutto quelle alcoliche, possono contenere quantità significative di calorie. Inoltre, non ti fanno mangiare di meno perché non creano una sensazione di sazietà.

Perché. Solo un bicchiere di birra ha 146 calorie e un bicchiere di vino rosso ha 125 calorie. Se sei una persona a cui piace l'alcol, puoi assumere circa 300-400 calorie ogni giorno solo a causa di queste bevande. È possibile consumare 150 calorie in più ogni giorno a causa della tua passione per le bibite come la cola. E tutte queste calorie extra possono farti guadagnare 7-8 sterline in un anno.