6 alimenti che facilitano la combustione dei grassi

"In questi periodi in cui viviamo le calde giornate estive, i vestiti sono ora più sottili e colorati. In inverno i pesi che non notiamo molto iniziano a farsi vedere.

Naturalmente, inizia una corsa alla perdita di peso. Perdere peso e ridurre il grasso corporeo si basa in realtà su un sistema matematico. Se l'energia assorbita dal corpo è inferiore all'importo speso, si verifica un deficit calorico nel corpo e si verifica una perdita di peso. Il dietologo Emel Terzioğlu Arslan sottolinea che la cosa più importante è che il peso dato dovrebbe essere massa grassa, non massa muscolare corporea. Per questo gli alimenti che aiutano a bruciare i grassi stanno diventando una curiosità per tutti.

Non ci sono sostanze nutritive che influiscono direttamente sulla sola combustione dei grassi. Tuttavia, alcuni alimenti supportano la combustione dei grassi grazie ai composti che contengono. Tuttavia, per fornire questo supporto, una dieta sana deve far parte di un regolare esercizio fisico. Il dietologo Emel Terzioğlu Arslan afferma che alcuni alimenti possono aiutare a bruciare i grassi in questo ordine.

Il tè verde previene l'accumulo di grasso e accelera la combustione dei grassi

Tè verde; Grazie ai composti fenolici (EGCG: epicatechina, epicatechina gallato, epigallocatechina, epigallocatechina gallato) che contiene, previene l'accumulo di grasso nel corpo e accelera la combustione dei grassi. Inoltre, alcuni studi affermano che i composti fenolici nel tè verde riducono l'assorbimento di energia da parte dell'intestino. Il tè verde aumenta il tasso metabolico con il suo effetto termogenico. Arslan afferma che a meno che il tuo medico non vieti il ​​tè verde per qualsiasi motivo e non sei incinta, puoi bere 2-3 tazze di tè verde al giorno.

Perdere un peso sano è possibile consumando cibi sani.

Yogurt; Grazie al suo contenuto di calcio, aiuta a ridurre il grasso soprattutto intorno all'addome. Supporta anche la combustione dei grassi grazie al suo contenuto di acido linoleico coniugato. L'alto contenuto di proteine ​​supporta anche l'accelerazione del metabolismo. Se lo consumi aggiungendo 1 cucchiaino di pepe nero, curcuma e semi di lino in 1 ciotola di yogurt, l'effetto bruciagrassi è massimo.

Peperoncino; Grazie alla capsaicina che contiene, favorisce la combustione dei grassi. Poiché la capsaicina aumenta la temperatura corporea, accelera il metabolismo. Inoltre, è stato osservato in uno studio che spezie come il peperoncino possono aumentare il dispendio energetico dell'8%. Se non hai problemi come reflusso, gastrite, bruciore di stomaco, puoi usarlo nei tuoi pasti.

Uovo; Non è solo un alimento molto prezioso in termini di valore nutritivo, ma supporta anche in modo significativo la combustione dei grassi. Grazie alla colina che contiene, riduce l'accumulo di grasso e aumenta il dispendio energetico. Inoltre, poiché contiene un alto contenuto proteico, ti mantiene pieno a lungo e riduce l'assunzione di cibo. In altre parole, mangiare 1 uovo al mattino è benefico in tutti i sensi.

Olio di cocco; Grazie ai suoi acidi grassi a catena media (MCT), supporta la combustione dei grassi. Gli MCT consentono l'uso del grasso come energia. Inoltre accelera il metabolismo. Non c'è nulla di male nell'aggiungere cocco alla tua dieta, a condizione che non superi i 2 cucchiai al giorno.

Cannella; Grazie ai polimeri che contiene, riduce il livello di glucosio nel sangue. Pertanto, viene immagazzinato meno grasso perché bilancia anche il rilascio di insulina, un ormone che supporta l'accumulo di grasso. Sottolineando che la cannella riduce anche la voglia di dessert, Arslan afferma che è una spezia da non perdere dalla tua dieta.