Informazioni pratiche sulla stiratura

"A noi donne in genere non piace stirare. Tuttavia, se la stiratura viene fatta in base al tipo di bucato, la stiratura non sarà un tormento, può anche trasformarsi in piacere".

Utilizzare il movimento e la modalità di funzionamento adeguati durante la stiratura. Inizia nel mezzo e trova la tua via d'uscita. Non è necessario premere forte, soprattutto quando si utilizza il vapore, perché è la potenza del vapore che fa il lavoro, non il peso.

Ecco alcune informazioni pratiche sulla stiratura che ti semplificheranno la vita ...

Come viene regolata la temperatura?

Ci sono molti tipi di vestiti in tessuto nel tuo armadio. Ciascuno di questi deve essere stirato a una temperatura diversa.

* Le temperature basse e medie sono sufficienti per i tessuti sintetici e di seta.

* Usa il calore elevato per cotone e lino.

* Stirare i capi in lana a fuoco medio o alto.

Quale tessuto deve essere stirato e come?

Velluto a coste e velluto: Metti una copertura spessa sull'asse da stiro. Metti il ​​capo al rovescio e stiralo. Per le aree difficili da stirare, applicare il vapore verticale.

Cotone: Stira a vapore o a secco il tessuto dalla faccia piatta. Quando si lavora con colori scuri e pieni, invertire il materiale per evitare l'abbagliamento.

Abbellimenti e pizzi: Posiziona il pizzo sulla spugna. Applicare vapore, non premere.

Maglieria: Nelle pieghe e nei modelli delle maglie, è importante non allungare le trame spostando il ferro lungo la trama. Invece, devi sollevare e premere il ferro.

Metallico: Evita il calore! Premilo delicatamente con un ferro freddo e usa un panno da stiro sottile.

Asciugamani e tessuti in pile: posizionare il tessuto su una superficie appoggiata e applicare il getto di vapore senza premere.

Poliestere: Il poliestere non è una consistenza naturale e ha un punto di fusione inferiore. Controllare le etichette per le impostazioni della temperatura.

Cosa si dovrebbe fare per ridurre le rughe?

Appendi i vestiti subito dopo aver stirato. Quando si stira con l'amido, spruzzare prima l'interno del tessuto con acqua, quindi raccogliere il tessuto in mano in modo che ogni parte del tessuto possa assorbire l'acqua prima di stirare. Controlla la temperatura del ferro. Se sfrigola quando metti il ​​ferro a contatto con il tessuto, devi abbassare la temperatura.

Perché dovrei stirarlo longitudinalmente?

Evita i movimenti in quanto i movimenti circolari faranno allungare il tessuto. Ferro da stiro a vapore longitudinalmente per rughe ostinate.