Assicurati di fare questi esercizi se lavori alla scrivania

"Soprattutto coloro che lavorano alla scrivania hanno spesso problemi come vita, collo, mal di schiena e problemi di postura. Lo specialista in ortopedia e traumatologia Prof. Dr. Levent Altınel afferma che è possibile evitare queste domande con alcune semplici precauzioni ed esercizi. "

Stare seduti tutto il giorno invita a malattie importanti che influiscono negativamente sulla vita umana, come mal di schiena e girovita, tessuto connettivo, malattie muscolari e articolari e calcificazione. Impiegati come segretarie, impiegati di call center e dipendenti pubblici devono lavorare a lungo in posizioni fisse, quindi sono esposti a gravi difficoltà in questo senso. Impiegati in servizi d'ufficio che sembrano effettivamente sicuri; È una malattia aperta a disturbi importanti che influiscono negativamente sulla vita umana. Il dolore al collo è particolarmente comune tra i lavoratori alla scrivania e gli utenti di computer. Nelle malattie che causano dolore al collo, il dolore è visto solo al collo in alcune persone; Può diffondersi dal collo alla testa, alla schiena, alle braccia e persino al petto.

Sindrome della croce superiore: La sindrome della croce superiore è uno dei problemi principali a cui sono esposti in particolare i dipendenti di computer e di scrivania. In questa sindrome, la testa si sposta in avanti, quindi il collo viene raddrizzato, il canale attraverso il quale si restringe il midollo spinale e si sviluppano spasmi e dolore nei muscoli del collo e del cingolo scapolare. Può verificarsi intorpidimento che si diffonde al braccio e alle dita.

Cifosi: È un disturbo della postura molto comune negli impiegati. La testa si inclina in avanti, le spalle sono arrotondate e la parte posteriore della colonna vertebrale si piega in avanti. L'eccessivo allungamento dei muscoli coinvolti causa debolezza, spesso causa mal di schiena e può creare un circolo vizioso che porta alla fibromialgia (dolore muscolare persistente / diffuso).

Scoliosi: Funzionalmente può creare una curva di flessione laterale con il carico che si siede o lavora nella stessa posizione, soprattutto in rotazione unidirezionale, sulla colonna vertebrale. Le degenerazioni possono svilupparsi nelle vertebre che compongono questa curva. I tessuti molli circostanti possono causare spasmi e disturbi del dolore.

Lordose: La curva naturale della vita aumenta più di quanto dovrebbe essere. Denuncia un dolore nella regione lombare. Provoca in particolare l'indebolimento dei muscoli addominali e dorsali. Pertanto, possono verificarsi problemi alla schiena in attività come sollevare, tirare e spingere.

Non sedersi costantemente, fare passeggiate durante le pause

Il modo per prevenire questi problemi è attraverso un ambiente di lavoro sano. Per un ambiente di lavoro sano, il datore di lavoro dovrebbe riservare ambienti adatti per l'esercizio e il relax durante le pause di lavoro. Se possibile, sarebbe utile fare esercizi di stretching e rilassamento prima di iniziare la giornata.

Anche alcuni semplici aggiustamenti da fare sul tavolo saranno utili per correggere la postura. Lo schermo del computer deve essere posizionato davanti al viso e non dovrebbe essere necessario ruotare costantemente a destra oa sinistra durante l'utilizzo del computer. Lo schermo del computer non dovrebbe essere né troppo basso né troppo alto. Il collo dovrebbe essere tenuto dritto, senza piegarsi il più possibile in avanti. Dovresti appoggiarti sulla schiena e stare in piedi mentre sei seduto. Per questo, l'altezza della sedia dovrebbe essere regolata bene. È necessario creare brevi pause alla scrivania durante il giorno e fare esercizio dedicando tempo a se stessi. Perché quando ti siedi e lavori davanti al computer, i muscoli della schiena e del collo diventano pigri nel tempo. Questo alla fine apre la strada alle ernie del collo e della lombare. Per questo motivo, non dovremmo sederci durante il giorno, dovremmo stare in piedi ogni volta che è possibile e persino provare a camminare di più. Inoltre, camminare a mezzogiorno quando il tempo è adatto è molto benefico per il movimento dei muscoli e l'apporto di ossigeno del corpo.

Se hai dolore che non scompare, consulta immediatamente un medico.

Afferma che, nonostante tutte queste misure protettive ed esercizi, se il dolore alla schiena e al collo non scompare e se iniziano a svilupparsi disturbi della postura evidenti, è necessario consultare uno specialista. Altınel ha detto: “Va tenuto presente che il dolore che si irradia dalla vita alla gamba può essere un'ernia del disco e il dolore che si irradia dal collo al braccio e la mano può essere un'ernia cervicale. In questi casi, il sollievo viene fornito applicando farmaci, terapia fisica o trattamento chirurgico, a seconda della gravità della malattia.

10 esercizi essenziali per chi lavora in ufficio

1. Stretching pettorale: Stringi le mani dietro la testa. Inclina leggermente i fianchi in avanti e spingi il petto in avanti. In questa posizione, allunga il petto tirando indietro i gomiti. Allunga e rilascia per 20 secondi. Fallo due volte e ripeti una volta ogni ora.

2. Rafforzamento del tripce (muscolo del braccio): Tenendo i braccioli della sedia, piegati in avanti e alzati. Aspetta 15 secondi. Ripeti il ​​movimento cinque volte.

3.Rafforzamento della spalla: Con una lima, un libro o una bottiglia d'acqua di peso non superiore a 1,5 chilogrammi, abbassa il braccio sopra la testa con il gomito dritto. Ripeti il ​​movimento 10 volte.

4. Lifting dell'anca: Mentre sei seduto, metti i piedi uno sopra l'altro e allunga. Stringi le mani e sdraiati in avanti. Aspetta 20 secondi e rilassati. Fai 2-3 ripetizioni ogni ora.

5. Core Power: Sedersi davanti alla sedia per rafforzare il nucleo (gruppo muscolare centrale della vita addominale). Solleva le gambe alternativamente. Fare attenzione a non piegarsi avanti e indietro in vita e sui fianchi. Fallo 8 volte per ogni gamba e ripeti due volte al giorno.

6. Polso: Ruota il polso 10 volte in senso orario e antiorario. Prendi precauzioni contro condizioni come la sindrome del tunnel carpale.

7. Allungamento del Latissimus (muscolo delle ali): Porta le mani sopra la testa, i palmi rivolti verso l'alto. Appoggiati sul lato destro e attendi 20 secondi. Ripeti dall'altra parte. Puoi farlo ogni 30 minuti.

8. Allungamento della vita posteriore: Tieni le mani sulle spalle incrociate. Fai un respiro profondo e cerca di alzarti dalla testa senza alzarti dalla sedia. Rilassati mentre espiri. Ripeti il ​​movimento cinque volte.

9.Rafforzamento muscolare della parte superiore del braccio: Quando lavori con un peso che trovi in ​​ufficio (come una bottiglia d'acqua) o mentre parli al telefono, piega e apri l'altro braccio. Fai 20 ripetizioni per ogni braccio.

10. Movimenti del collo: Abbastanza da sentire il tuo collo leggermente teso; Gira a destra, a sinistra, in basso e in alto, aspetta 5 secondi per ogni direzione e vai nell'altra direzione. Ripeti l'esercizio due volte al giorno.