Perché un uomo non vuole il sesso?

"Non dire di no, andrà tutto bene. Ci sono volte in cui l'uomo non vuole fare sesso, evita di fare l'amore. Qui stiamo abbattendo quell'incredibile immagine dell'uomo ..."

Cominciamo a vedere le vere forme di uomini che sono cresciuti con l'immagine di "l'uomo l'uomo fa questo e quello" fin da piccoli, per poi diventare i nostri amanti e mariti. Quando erano persone straordinarie con poteri sorprendenti prima di sposarsi o diventare amanti, poi improvvisamente cambiano, giusto? Quando incontriamo un nuovo, quest'uomo che è disponibile in tutto va, invece di lui, arriva un uomo riluttante, stanco, in cerca di pace (!). Chiedi perché?

Altrimenti, questo ragazzo ... Ad esempio; "Dal momento che le persone non hanno molto in comune di cui parlare quando incontrano nuove persone, la soluzione più pratica è parlare con il linguaggio del corpo, quindi cosa facciamo, andiamo d'accordo così" ... Questa è una delle analisi troviamo a rilassarsi nella situazione "eufemismo". Quello che viene subito dopo questa generazione di idee è "O quest'uomo è impotente?" Succede, e gradualmente il divario tra questi due pensieri diventa uno dei nostri hobby più in evoluzione.

"Cosa succederà a quest'uomo?" Proviamo a trarre una conclusione dal modo in cui si dice "non voglio". Vediamo ... cosa dicono i più morbidi; "Mia cara, voglio abbracciarti forte e dormire". Dai cara, si abbraccerà e dormirà, si abbraccerà e dorme ogni notte ... Questi sono i trucchi, se dicesse apertamente "Non voglio fare l'amore", ma non lo farebbe ... faccia che abbiamo notato questo numero di lingua, la risposta è pronta, "ti stai concentrando sul punto?" Cosa dovremmo fare senza concentrarci, ovviamente, "Cosa succederà a quest'uomo?" Non possiamo fare a meno di pensare, perché lo adoriamo. Ora, con questo affetto, continuiamo ad esaminare ...

"Mi sta tradendo?" Hai avuto una buona giornata, è tuo diritto più naturale pensare che questa bella giornata passerà anche una buona notte, ma cosa dice l'uomo; "Mia cara, voglio passare una notte tranquilla". All'inizio di tali frasi, "caro" prende il suo posto come segno che (sempre) si trova su una strada ingiusta e sfruttatrice. Allora significa che le antenne devono essere tenute aperte, la spia è accesa perché ... Tutta la nostra paranoia prende vita proprio alle estremità e la prima cosa che esce dalla nostra bocca è "Mi stai ingannando?" succede. Dopo queste domande otteniamo una risposta come "sciocchezze" e andiamo dritti a una situazione ingiusta e antipatica.

È sempre stanco, sempre stanco ... Oppure sta lavorando sodo e quest'uomo è altrettanto stanco. "Se le cose vanno un po 'bene, guarda che bei giorni avrai", yaaa ... Quei bei giorni sono sempre attesi, attesi, attesi ... "Dico che vai da un dottore?" "Sei così antipatico, non vuoi capire perché sono stanco. Non lavoro comodamente come te (o non sto a casa tutto il giorno), con quali problemi combatto ogni giorno. è facile guadagnarsi da vivere? "... Macchina, macchina, macchina, abbiamo trovato un difetto ... Non più cosa ...

"Attenzione, c'è una trappola !!!" Non puoi prenderti cura di qualcun altro, non puoi dormire con qualcun altro, non puoi farlo, non puoi farlo, cosa c'è dopo ... "Dottore, dottore! Solo il dottore può farlo, non si accorge di essere malato. Ha preso un germe da qualcuno? Anche morire ". No, mia cara, non così tanto naturalmente ... Hanno un modo in più che mettono in pratica quando la loro vita non li vuole: iniziano a litigare. Non importa se hanno ragione o torto, perché in qualche modo ti infastidirai e non vorrai neanche farlo. Aspettano un po 'e fingono di voler "fingere" prima che tu possa sbarazzarti del problema della lotta. Il motivo è chiaro, cara, dato che sei tu a dire "no" questa volta, rimarrà nelle tue mani in un secondo momento. Attenzione, c'è una trappola !!! E quelli che dicono di no a causa dell'alcol? La loro situazione è grave ... Con l'effetto dell'alcol eccessivo sui loro corpi, dopo un po 'diventano riluttanti o incapaci di realizzarli anche se lo desiderano.

Non possono piangere o ridere ... Mentre le donne sono sempre timide, i loro sentimenti repressi sono in argomento, in realtà è un ordine stabilito. Ci sono cose imposte sia agli uomini che alle donne. Ora stiamo svuotando l'intera immagine della mascolinità: se sai in che situazione difficile si trovano, è facile portare quell'immagine potente su di loro ogni giorno? Non possono piangere, ridere ... Sono solo seri e arrabbiati. Lavorano, portano soldi a casa (!) ... Allora queste persone rimarranno nelle stesse condizioni. Tutti questi sono i ruoli che la società ci impone. In effetti, i nostri bisogni emotivi o fisici non sono diversi l'uno dall'altro. Quindi il retro di tante parole è "perché non lo vogliamo, nemmeno loro lo vogliono da lui". Forse a volte suona loro come un dovere, forse stanno anche sperimentando la paranoia. "Ti prenderai cura della tua casa, manterrai in vita la tua famiglia per la prosperità, non manterrai la reputazione di virilità!" non può essere