Vene varicose e crepe capillari

"Se hai un lavoro che richiede di stare sempre in piedi, o se sei in sovrappeso, soprattutto se hai una predisposizione ereditaria, è utile prendere precauzioni contro le vene varicose".

Dopo una certa età, il 75% delle persone di età superiore ai 65 anni ha le vene varicose. Non importa se sei una donna o un uomo, le vene varicose sono un problema comune a entrambi i sessi. Le vene varicose si verificano principalmente nelle caviglie, nelle gambe, nei glutei, nella vagina e nell'ano. Nella pelle di alcune persone; Vediamo linee rosse biforcate a taglio corto che assomigliano a una ragnatela. Queste sono crepe capillari. Le vene varicose si deformano a causa della pausa della circolazione sanguigna. La causa principale di questo evento è la circolazione sanguigna che soccombe alla gravità. Quindi le vene varicose sono un problema vascolare. Tutto ciò che devi fare per la salute del cuore è benefico anche per le vene varicose. Sebbene le vene varicose possano essere trattate in larga misura, torneranno di nuovo se non elimini la loro causa. Per questo motivo è utile considerare i seguenti fattori.

Elimina prima le cause

Le persone in sovrappeso sono più inclini alle vene varicose. Aumento del peso corporeo; Aumenta il carico sulle gambe e rende difficile il movimento del sangue sulle gambe. Quando la circolazione è compromessa, i vasi sanguigni iniziano a varicosi. Le vene varicose sono quasi inevitabili nelle persone che si trovano nello stesso punto da molto tempo a causa del loro lavoro. Ad esempio, commessi di negozio, insegnanti e medici rientrano in questo gruppo. Le scarpe con i tacchi alti ostacolano la circolazione sanguigna schiacciando i muscoli dei polpacci. Questa situazione prepara un terreno adatto per le vene varicose. Indumenti molto stretti, in particolare pantaloni attillati e calzini stretti, rendono difficile la circolazione sanguigna. Se tua madre, tuo padre o parenti stretti hanno vene varicose, devi stare più attento. I trattamenti sottovuoto per la cellulite, pubblicizzati di recente, possono danneggiare i capillari e causare vene varicose. Un'eccessiva esposizione al sole dilata i capillari. Questa situazione li fa crollare. Si notano crepe capillari, specialmente sui volti delle persone con la pelle bianca. L'alcol e il consumo eccessivo di spezie dilatano i capillari. L'uso prolungato di creme al cortisone può causare vene varicose. Gli ormoni femminili, in particolare le pillole anticoncezionali e i trattamenti per la menopausa, a volte possono portare alle vene varicose.

Misure protettive: Se hai le vene varicose o sai che c'è una tendenza alle vene varicose nella tua famiglia, posso darti un consiglio;

Perdere peso!

Se il tuo peso è più alto del normale, prova a dimagrire. Man mano che il peso corporeo diminuisce, il problema delle vene varicose diminuisce. Comunque, l'eccesso di peso non aiuta nessuno. Uno dei motivi per cui possiamo contare per sbarazzarci di loro è essere protetti dagli eredi.

Le calze varicose sono utili

Se il tuo lavoro richiede di stare in piedi per molto tempo, puoi indossare calze di protezione varicose. Tuttavia, prima di indossare le calze a compressione, solleva leggermente le gambe e riposa per due o tre minuti.

Prenditi del tempo per riposarti

Se possibile, riposa i piedi all'altezza del cuore per 5-10 minuti, almeno 3-4 volte al giorno.

Il movimento conta

Camminare o fare esercizio fisico regolarmente migliora la circolazione sanguigna. Pertanto, previene le vene varicose o la progressione delle vene varicose esistenti.

Evita l'acqua calda

L'acqua calda provoca la dilatazione delle vene e l'aumento dei problemi. È molto utile scuotere le gambe varicose con acqua calda-fredda. Permette alle vene di contrarsi e rilassarsi.

Tacchi alti!

E anche se sembra molto elegante, è un dato di fatto che scarpe col tacco alto e pantaloni estremamente stretti mettono a dura prova la circolazione sanguigna. Come ti piacerebbe portare queste scarpe, che sembrano eleganti come un gioiello, con te su invito e poi toglierle di nuovo?

Metodi di trattamento

Puoi ritardare o alleviare i problemi prendendo precauzioni contro le vene varicose. Tuttavia, le vene varicose sono una malattia progressiva e devono essere trattate. Molti metodi sono usati per il trattamento delle vene varicose. La scleroterapia è il metodo più utilizzato a questo scopo, ma viene applicato solo alle vene varicose delle gambe. Se le tue vene varicose sono in superficie e non sono in pessime condizioni, la scleroterapia è efficace. In questo metodo, una miscela viene iniettata nelle vene varicose. Il trattamento viene ripetuto più volte a intervalli di 34 settimane, a seconda delle dimensioni della vena. Alcune vene varicose sono molto grandi, ulcerate o soggette a sanguinamento. In questi casi è necessario un intervento chirurgico. Il nome di questo intervento è "Ligation". Si possono anche vedere crepe venose sul nostro viso. Questo di solito è dovuto al sole. A volte la causa può essere la spremitura dei brufoli. Per il loro trattamento vengono utilizzati metodi di corrente elettrica, laser o foto IPL. Nonostante tutti i trattamenti, le vene varicose possono ripresentarsi. La predisposizione genetica è decisiva a questo proposito. Poi le condizioni che portano alle vene varicose‚Ķ Ad esempio, se ingrassare, stare fermi, i tacchi alti iniziano a forzare di nuovo la circolazione sanguigna, le vene varicose possono tornare.