Fonte di acqua vitale

"L'acqua è indispensabile per la vita. Mentre una persona può vivere per settimane senza mangiare, può sopportare la sete solo per pochi giorni.

Puoi vivere per settimane senza mangiare, ma puoi sopportare solo pochi giorni di sete. Per mantenere una vita sana, dovresti bere 2,5-3 litri di acqua ogni giorno, l'acqua è indispensabile per la vita. Mentre una persona può vivere per settimane senza mangiare, può sopportare solo pochi giorni di sete.La maggior parte del nostro corpo è acquaGran parte (50-60 percento) del corpo umano è costituito da acqua. Questo tasso varia in base all'età e al sesso. Il tasso di acqua diminuisce con l'età e viene sostituito dal tessuto adiposo. Esiste una relazione positiva tra tessuto muscolare e rapporto di acqua nel corpo. I muscoli striati contengono più acqua di altri tessuti e muscoli. L'acqua è il 92% del sangue, il 22% delle ossa, il 75% del cervello e il 75% dei muscoli.Bilancio idricoUna persona adulta ha bisogno di 2-3 litri di acqua al giorno, alcuni dei quali possono essere soddisfatti dal cibo. Sebbene non abbia valore calorico e nutritivo, l'acqua è molto importante in termini di nutrizione. Mentre una diminuzione del 2% provoca un cambiamento dell'equilibrio termico, una diminuzione del 7% causa estrema stanchezza e una diminuzione del 10% provoca la morte a causa di insufficienza circolatoria e renale. Tutti i componenti del corpo umano tranne ossa, pelle, tessuto connettivo e grasso sono in soluzione nell'acqua corporea.è nello stato. La più piccola unità vitale del corpo sono le cellule. Tutte le reazioni biochimiche necessarie per la vita nelle cellule avvengono in questa soluzione. Le attività vitali delle cellule e quindi il compimento delle funzioni corporee sono possibili mantenendo l'equilibrio idrico.Con un po 'd'acqua l'equilibrio viene disturbatoL'equilibrio idrico del corpo è fornito dall'equilibrio tra la quantità di acqua nell'acqua potabile, nelle bevande e nel cibo e la quantità di acqua persa attraverso la respirazione, l'urina, il sudore e le feci. Quando il corpo ha meno acqua di quella di cui ha bisogno, l'equilibrio è disturbato, questo provoca edema.Le bevande contenenti caffeina come caffè, tè e cola causano più escrezione di acqua di quella che danno, quindi riduce i liquidi del corpo. Le bevande alcoliche sono le stesse. L'acqua è l'elemento migliore per soddisfare il fabbisogno di liquidi del corpo. Quando si fa attività fisica eccessiva nella stagione calda, quando si consumano eccessive proteine ​​e cibi salati, in caso di malattie febbrili che aumentano la temperatura corporea con sudorazione e urina, aumenta la perdita di liquidi, soprattutto in malattie come infezioni intestinali e diarrea, che sono comuni in estate. Questa situazione provoca anche un aumento del fabbisogno idrico del corpo.Quanta acqua?L'acqua dovrebbe essere fornita da fonti pulite e sane. Pertanto, occorre prestare attenzione all'igiene dell'acqua potabile, che varia a seconda di vari fattori come la dimensione del corpo, la propria attività, il clima e la malattia. Sebbene siano raccomandati 35 millilitri di acqua per chilo, in generale, una persona sana dovrebbe bere 2,5-3 litri di acqua ogni giorno per reintegrare i liquidi corporei persi.Taylan Kümeli / Milliyet