Irrequietezza a letto

"Anche l'eccessiva sonnolenza e la 'sindrome delle gambe senza riposo, le paure notturne, digrignare i denti, sonnambulismo e bagnarsi' vanno in insonnia".

Coloro che soffrono di insonnia possono far fronte a questo problema da soli o possono trascorrere vecchie notti tranquille con l'aiuto di farmaci. Ecco Bakırköy Mental and Neurological Diseases Hospital Chief Physician Assoc. Dott. Trattamento dell'insonnia di Arif Verimli:L'insonnia viene curata? Prima di tutto, dovrebbero essere indagate le cause dell'insonnia. In molti casi di insonnia, oltre alla tensione mentale, sono importanti anche i problemi di salute. Depressione, stress, difficoltà a dormire e difficoltà respiratorie sono tra le cause più comuni di insonnia. Si possono suggerire varie meditazioni e modi per cambiare il sonno per prevenire l'insonnia.Cosa può fare una persona individualmente in questa lotta? Quando i medici utilizzano interventi comportamentali per affrontare l'insonnia, indirizzano l'individuo a modificare il proprio comportamento e atteggiamento quotidiano.Controllo dello stimolo: È la riduzione di tutte le attività che impediscono all'individuo di dormire e fungono da trigger. L'obiettivo è convincere la persona del legame tra camera da letto e sonno. Ad esempio, se la persona utilizza la camera da letto per altre attività come guardare la televisione, lavorare, leggere e mangiare, è necessario evitare queste abitudini. Gli esperti sostengono che non ci si dovrebbe forzare a dormire e consigliano "Se non hai ancora sonno 15-20 minuti dopo essere andato a letto, vai in un'altra stanza e aspetta che arrivi il tuo sonno".Tecniche di rilassamento: Esercizi di respirazione profonda, meditazione e delicati esercizi di stretching muscolare da fare prima di andare a dormire rilasseranno la mente e allevieranno lo stress della giornata.Impostazione dei modelli di sonno e risveglio: Le persone generalmente vanno a letto e si alzano allo stesso tempo. Questo tipo di sonno ridurrà al minimo l'affaticamento diurno e la sonnolenza diurna. Se si dorme durante il giorno, questo periodo non deve superare i 30 minuti.Come viene effettuato il trattamento farmacologico? Si consiglia di utilizzare farmaci che hanno proprietà rilassanti all'inizio del trattamento farmacologico. Il medico organizza un processo che copre una media di 3-4 settimane. Il farmaco raccomandato dal medico non deve essere interrotto al di fuori del controllo del medico e dosi elevate non devono essere aumentate oltre il controllo del medico.Quali sono gli altri disturbi del sonno, puoi dirlo? Possiamo raggruppare le specie diverse dall'insonnia in tre gruppi. 1 - Eccessiva sonnolenza. 2 - Il disturbo che si sviluppa con il sonno eccessivo. Anche questo si diversifica di per sé.a) Narcolessia: La narcolessia è un disturbo del sonno in cui i fattori ambientali e giovanili giocano un ruolo. Di solito dà i primi sintomi all'età di 20-30 anni. Questi pazienti hanno attacchi di sonno che non possono essere prevenuti durante il giorno, della durata di 10-30 minuti. Inoltre, gli attacchi sotto forma di caduta, che sono chiamati cataplessia, sono accompagnati da paralisi a breve termine all'inizio del sonno e al risveglio, uno stato di pesantezza chiamato incubo tra le persone e allucinazioni che si verificano quando si addormenta. Il trattamento è possibile.b) Apnea notturna: È un disturbo del sonno caratterizzato da un gran numero di arresti respiratori (apnea) di breve durata (meno di 10 secondi), generalmente più di 30 secondi. Le persone normali possono anche avere pochi episodi di arresto respiratorio durante il sonno. Esistono due tipi principali. La prima è l'apnea notturna meccanica, con eventi che interferiscono con le vie respiratorie. Grandi tonsille, deviazione del naso, anomalie della mascella, infezioni del tratto respiratorio superiore sono le cause più importanti dell'apnea meccanica del sonno. La seconda ragione è l'apnea notturna centrale. Le malattie della regione chiamata tronco cerebrale causano questo tipo di apnea notturna. L'obesità può aumentare le apnee. A volte l'obesità da sola può essere la causa di queste apnee. Anche il russare è un riscontro comune nei pazienti con apnea notturna. Un altro risultato è l'eccessiva sonnolenza durante il giorno. Prima di tutto, gli ostacoli che restringono o ostruiscono le vie aeree dovrebbero essere rimossi.3 Parasonnia Questi includono malattie delle gambe senza riposo, digrignamento dei denti, sonnambulismo, enuresi notturna, incubi, paure notturne e terrori notturni. Malattia delle gambe senza riposo (sindrome): è generalmente osservata negli adolescenti. Un terzo dei casi mostra caratteristiche familiari. I pazienti avvertono fastidio ai piedi quando si sdraiano. Cercano di alleviare questo disagio muovendo i piedi, alzandosi e camminando. La difficoltà ad addormentarsi porta a disturbi del sonno come il sonno intermittente.Digrignare i denti: È comune. In casi continui, può causare problemi ai denti, alle gengive e alla mascella. Aumenta con lo stress. È più comune nelle persone tese, ansiose e ansiose.Sonnambulismo: Di solito è visto nelle prime ore di sonno. Può mostrare caratteristiche familiari. È più comune nei bambini di età compresa tra 5 e 12 anni. Può essere visto almeno una volta nel 15% dei bambini di questa età. A volte il bambino non cammina, si alza, si siede sul letto, può fare movimenti ripetitivi. Può essere visto meno frequentemente negli adulti. A volte il sonno è accompagnato dalla conversazione. Bagna il tuo letto mentre dormi: È un problema comune nei bambini. Non dovrebbe essere considerato un disturbo fino all'età di cinque anni. Si verifica nel 15% dei bambini di cinque anni e nel 10% delle ragazze. Può mostrare caratteristiche familiari. I problemi psicologici e comportamentali giocano un ruolo nell'emergere di questa malattia.Paure notturne: Le paure notturne durante l'infanzia si vedono solitamente nelle prime due ore di sonno. A volte può essere con il sonnambulismo. Il bambino si sveglia piangendo. Ha un'espressione di sorpresa e paura sul viso. Durante questo periodo, il contatto verbale potrebbe non essere stabilito con il bambino. Si addormenta di nuovo entro 15-30 minuti. Le frequenti paure notturne richiedono un trattamento. Le paure notturne e oscure si vedono anche negli adulti.Notte di terrore: È un attacco epilettico nelle prime ore di sonno senza un sogno, che urla improvvisamente di paura. C'è un intenso attacco di paura e panico e sintomi correlati come palpitazioni, tremori e sudorazione. Questo disturbo inizia all'età di 4-12 anni e scompare nella tarda infanzia. Può anche essere visto negli adulti con disturbi d'ansia.Chi ha l'insonnia? Il 19% delle persone di età superiore ai 20 anni lamenta l'insonnia. Le donne sono più insonni. Con il passaggio della mezza età e della menopausa, questo tasso raggiunge il 40%. Nella stessa fascia di età, il tasso è la metà, circa il 20%. Il 35% di coloro che soffrono di insonnia soffre di insonnia grave e prolungata. 5 milioni di persone in Turchia soffrono di grave insonnia. Un sondaggio su 5.000 persone intorno a Çanakkale mostra che il 28% degli intervistati lamenta insonnia, mentre il 10% soffre di insonnia per più di tre settimane e tre notti o più a settimana. Il dieci per cento di coloro che soffrono di insonnia a lungo termine in Turchia usa sonniferi e antidepressivi simili.Svegliarsi la mattina stanco Il problema di chi dice "dormo bene la notte ma sono ancora stanco" è il "disturbo della percezione del sonno" ... In questo caso, il cervello non può percepire il sonno. Un altro tipo di disturbo del sonno è "l'incapacità di percepire il sonno". Efficiente, ha descritto questo disturbo, che è spesso accompagnato da depressione: "L'insonnia in medicina non è che una persona ansiosa, ansiosa e depressa va a letto e si gira. Inoltre, la persona dorme elettrofisiologicamente. Ha dormito abbastanza e soddisfacente. Quando Mi sono alzato la mattina "Non ho dormito, non ho battuto le palpebre". Questo è diverso dalla definizione di "Non riuscivo a dormire". Lo chiamiamo un disturbo della percezione del sonno. Proprio come il nostro cervello percepisce le nostre braccia e gambe, percepisce un odore, percepisce anche il sonno. Tuttavia, in alcuni casi, questo problema sorge quando non riesce a percepire il sonno. "C'è chi dice. Il primo motivo è che la persona non si sente riposata a causa della mancanza di qualità del sonno . Il sonno non è abbastanza rilassante perché ciò che chiamiamo parasonnia, cioè non dormire abbastanza di qualità. La seconda ragione è che la persona è depressa. La persona depressa percepisce il sonno come inverso. Da sette a otto ore di sonno., Anche se va durante le fasi del sonno, quando si sveglia la mattina, lui sente la sua fine senza riserve. Questo è in gran parte un sintomo di depressione. Anche le persone estremamente ansiose ed eccessivamente tese si alzano la mattina stanche. C'è anche una forma di sonno accompagnata da gesti cerebrali. Chiamiamo questo sonno agitato. Queste persone hanno contrazioni durante il sonno. Di conseguenza, anche la qualità del sonno si sta deteriorando, quindi la persona si sveglia al mattino con dolori muscolari.