Le 6 fobie sessuali più comuni

"Lume di candela, fiori, una cena romantica ... Dopo una notte così perfetta, potresti rispondere negativamente al contatto sessuale del tuo partner e potresti non volerlo. Questo potrebbe essere a causa delle tue fobie sessuali. Il neurologo Dr. Mehmet Yavuz ha spiegato le fobie sessuali per voi ..."

Ci sono paure che le persone creano in base al loro ambiente sociale e alle loro esperienze. Quando queste paure vanno oltre il livello normale e si basano su ragioni irragionevoli, la chiamiamo fobia. Quando le fobie interferiscono con la funzione sociale o il flusso della vita di una persona, è considerata una malattia mentale. Quando viene menzionata la fobia, vengono in mente prima la fobia del ragno e la fobia dell'altitudine, ma ci sono fobie sessuali che sono comuni nella nostra società e causano seri problemi se non trattate.Nella nostra società, la parola sessualità è ancora tra le parole tabù. Le persone si sentono obbligate a dire a bassa voce. Tanto che le persone con queste fobie esitano ad ammetterlo anche ai loro coniugi. Tuttavia, sono problemi che possono essere superati con un corretto processo di trattamento.

In Turchia, 1 donna su 10 soffre di fobia sessuale.

1. VaginismoÈ la situazione in cui le donne non possono avere rapporti sessuali anche se lo desiderano. In questo caso, la cosa più importante che il tuo partner dovrebbe sapere è che questa situazione è contro la sua volontà. La persona può spingere il suo partner, allungarsi e rifiutare la relazione. Come risultato delle ricerche, il vaginismo è riscontrato in 1 donna su 10 in Turchia. Questa è una disfunzione sessuale di origine psicologica. Il supporto professionale è essenziale. Con il supporto di un terapista sessuale, è possibile superare questa situazione in modo sano.

2.Genofobia - Paura del sesso

È uno stato di paura psicologica del rapporto sessuale. Può essere problematico nei momenti romantici con il tuo partner. Stanno alla larga perché hanno paura di avvicinarsi e si sentono soli a causa di questa situazione. Il fatto che i credenti che vivono questa situazione abbiano subito abusi e molestie sessuali in passato può causare genofobia. Il senso di fiducia delle persone che sperimentano un tale evento viene distrutto e si verifica la paura.

3.Androfobia: non aver paura degli uominiÈ uno stato di paura anormale e odio per gli uomini. Donne che soffrono di questa condizione; Pensano che gli atti romantici di un uomo, il ricevere regali o persino il sorriso siano solo un gioco che fanno per avvicinarsi alle donne. Evitano il contatto con gli uomini e non si trovano in ambienti dove ci sono troppi uomini.

4. Agrafobi - Paura degli abusi sessualiÈ la paura di subire abusi sessuali in qualsiasi momento. Le situazioni di abuso sessuale vissute dalla persona in passato innescano la formazione di questa fobia. La persona non può stabilire relazioni sane pensando che il danno arriverà da tutti. In alcune persone, questa fobia si manifesta essendo influenzate da un film o da una serie TV sugli "abusi sessuali" che hanno guardato, non dagli eventi che hanno vissuto in base al passato.

5. Venustrafobia - Paura delle belle donne

Questa fobia è più comune negli uomini. Quando il corpo degli uomini con venustrafobia vede una bella donna, reagiscono al battito cardiaco e alla sudorazione. Gli uomini hanno spesso paura di stare con donne bellissime, ma non possono fare a meno di apprezzarle. Gli uomini con tali paure potrebbero non essere in grado di riflettere se stessi nella relazione o sentirsi inadeguati quando hanno una relazione con una bella donna, poiché la loro autostima diminuisce. Uomini che sperimentano queste paure; generalmente preferiscono le donne che vedono più adatte a loro, che pensano possano essere loro leali e che possono avere più comando.

6. Jimnofobia - Paura della nuditàÈ uno stato di estremo imbarazzo e paura di vedere un corpo nudo. Le persone con questa fobia affrontano varie difficoltà nella vita sociale a causa del pensiero di essere immaginate nude dagli altri. Non si spogliano nemmeno quando fanno la doccia. Se non trattata, questa situazione, che ha effetti molto gravi sulla vita della persona, è un problema che porta la persona all'infelicità, al divorzio e alla separazione dalla vita.

L'impegno è un must!

Se le fobie non vengono affrontate e trattate, causano gravi danni alla persona. Le persone con queste fobie non dovrebbero incolpare se stesse per il verificarsi di queste fobie prima. Quando il supporto professionale viene ricevuto da un esperto, il problema verrà risolto in modo sano. Molti studi hanno dimostrato che i trattamenti farmacologici sono molto efficaci quando non c'è risposta alla psicoterapia. Generalmente, i risultati si ottengono entro 1-2 mesi dall'inizio del trattamento.