Cosa significa Bohem? Come realizzare uno stile di abbigliamento bohémien?

"Se ti trovi vicino allo stile bohémien e vuoi vestirti con questo stile, ecco lo stile bohémien con tutti i dettagli ..."

Cos'è bohémien?

Si esprime come un uso linguistico, il cui significato principale è noto per essere zingaro, ma che ha iniziato a essere definito come uno stile di vita essendo definito e trasformato nel tempo. Il concetto rappresentato da questo termine, che iniziò ad essere utilizzato verso la fine del XIX secolo e continuò a manifestarsi per tutto il XX secolo come è noto, è in realtà antico quanto la storia dell'arte. La prima opera scritta sul puro bohémien è il romanzo "La Boheme" di Henry Murger.

L'unica preoccupazione di una persona che si definisce bohémien è l'arte e l'apprendimento. Queste persone vivono quotidianamente la loro vita e, in parte a causa di ciò, spesso si trovano in difficoltà finanziarie. In altre parole, gli artisti che non possono far conoscere il proprio nome e la cui popolarità è bassa sono anche chiamati bohémien tra la gente. Queste persone sono soprattutto intellettuali come pittori, attori, musicisti e scrittori che non riuscivano a trovare i mezzi per usare i loro talenti, e che vivevano in modo irregolare e disordinato. Il punto speciale di questo termine, che viene utilizzato principalmente per le persone del mondo della letteratura e dell'arte, è che queste persone hanno una vita spensierata e travagliata giorno per giorno senza pensare al domani.

Elementi principali dello stile bohémien

Utilizzo di tessuti naturali come lino, velluto, chiffon, seta, pelliccia, camoscio, pelle, denim, cotone.

Texture multistrato.

Scarpe realizzate con plateau o zeppa comode e soprattutto tradizionali, senza imbottitura troppo alta.

Bracciali usati, occhiali da sole, collane, cinture, orecchini, gioielli di perle o fasce, cerchietti, ecc. gli accessori possono contenere gioielli di lusso o in eccesso.

Hanno toni e colori naturali. Questo significa niente sfumature al neon.

La presenza di fantasie floreali, stampe di ispirazione etnica, accenni eclettici e accenti di stile innovativi.

Ci sono modelli a vita alta, frange, accessori di grandi dimensioni, pizzi, maxi gonne, vari pezzi testurizzati, dettagli in maglia, vestiti.

Gli indumenti colorati non devono contenere quattro tonalità insieme. Questi possono essere preferiti con le opzioni nero, grigio, beige o chiave. Puoi usarli con i toni del marrone, oro, viola, rosso o bordeaux. Gli abiti sono realizzati con materiali o trame attraenti e accattivanti.