Trattamento con ago secco per emicrania e mal di testa

"Ci sono molti tipi e cause di mal di testa. Emicrania e cefalea tensiva sono i tipi più comuni di mal di testa. Se c'è una malattia che causa mal di testa, la cefalea non è una malattia ma un sintomo. Specialista in fisioterapia e riabilitazione Prof. Dr. Turan Uslu . informato su. "

Cause di mal di testa;

Tensione muscolare

Fatica

Malattie della colonna vertebrale del collo

Disturbi della postura

Mal di testa legati all'assunzione di cibo

Fattori ambientali (tiraggio, fattori climatici, condizionatori d'aria)

Problemi vascolari

Infezioni

Tumori

I metodi di trattamento non farmacologico dovrebbero essere valutati nel mal di testa che non risponde al trattamento nonostante l'uso regolare di farmaci. IMS (terapia con ago secco); È un'efficace alternativa al trattamento per l'emicrania, la colonna vertebrale del collo e il dolore di tipo tensivo.

L'IMS (stimolazione intramuscolare) è efficace nel curare il mal di testa causato da emicrania e grave tensione muscolare. Punti trigger miofasciali; Sono punti dolenti nel muscolo che possono essere percepiti a mano e possono essere dolorosi con la contrazione muscolare e / o la pressione. Il dolore causato dai punti trigger può diffondersi in punti distanti e questa situazione è chiamata dolore riflesso.

I punti dolenti miofasciali possono essere attivi o passivi. Anche se la pressione non viene applicata nei punti trigger attivi, c'è dolore. Normalmente, non c'è dolore nei punti sensibili passivi o latenti, il dolore si verifica con la pressione in questi punti. I punti trigger attivi e passivi stimolano i sintomi legati al mal di testa e all'emicrania.

Punti trigger miofasciali nell'emicrania;

Gli studi hanno trovato numerosi punti trigger miofasciali nei pazienti con emicrania. I punti trigger miofasciali attivi sono comuni nell'emicrania unilaterale, nei muscoli trapezio superiore, sternocleidomastoideo e temporale. In uno studio condotto su pazienti con emicrania, è stato dimostrato che il 94% dei pazienti aveva punti trigger miofasciali nei muscoli temporali e suboccipitali. Il numero di trigger point miofasciali è correlato alla frequenza dell'emicrania e alla durata della malattia.

Applicazione del trattamento IMS nell'emicrania;

L'applicazione IMS viene eseguita inserendo aghi estremamente sottili nei muscoli con punti trigger attivi o inattivi. Con questa puntura, si verificano cambiamenti chimici, vascolari e cellulari nei muscoli e le fibre muscolari vengono allungate riducendo la tensione delle fibre muscolari accorciate contraendosi a causa del dolore e dello spasmo. Con il trattamento IMS, il ciclo dolore-spasmo-dolore causato dall'accorciamento dei muscoli viene interrotto. Il trattamento viene effettuato in sessioni. Il numero di sedute varia tra 6-10 a seconda della cronicità e della gravità della malattia. All'aumentare della sessione di applicazione, aumenta la permanenza dell'effetto. Quando il dolore si ripresenta, le sedute possono essere riprese. Il trattamento IMS è un metodo di trattamento con pochissimi effetti collaterali, ma molto efficace. Questo trattamento può essere integrato con ulteriori iniezioni di botox, allenamento posturale ed esercizi.

Esercizi a casa per il mal di schiena Esercizi terapeutici a casa per il mal di schiena preparati per te da Aylin Uçar, fisioterapista ed esperta di Pilates.