Soluzione pratica per russare e apnea notturna

"Russare senza apnea o apnea lieve, dove non sono necessari interventi chirurgici, può essere prevenuto con protesi orali. Le protesi per russare sono facili da preparare, applicare e utilizzare. Ha spiegato Bahar Elter, membro del Dipartimento di Odontoiatria Protesica.

Il russare è uno stato di respirazione rumorosa che si verifica a causa del blocco delle vie aeree superiori durante il sonno. Qualsiasi restringimento delle vie aeree superiori può causare russare. Durante il russamento grave, si verificano intervalli di breve durata durante i quali la respirazione si interrompe completamente. Se le suddette pause respiratorie durano più di 10 secondi, si parla di apnea. Affinché un paziente possa essere diagnosticato con apnea, o per determinare la gravità dell'apnea, la persona deve essere ricoverata in un centro del sonno e sottoporsi a un test di apnea. Il test utilizzato nella diagnosi dell'apnea notturna si chiama "Polisonnografia" e con questo test viene registrata la respirazione e l'attività cerebrale dell'individuo che viene addormentato durante la notte nella camera da letto.

Se c'è apnea notturna, non si può parlare di un sonno di qualità!

Va tenuto presente che non tutto il russare è causato dall'apnea. Tuttavia, la maggior parte dei pazienti con apnea soffre di russamento grave. Se una persona ha l'apnea notturna, non si può dire di un sonno di qualità. La maggior parte dei pazienti non si rende conto dell'ostruzione respiratoria che si verifica durante il sonno. Tuttavia, l'apnea notturna dovrebbe essere sospettata se sintomi come svegliarsi con stanchezza e mal di testa al mattino, debolezza durante il giorno, sonnolenza costante, distrazione, irritabilità, mancanza di concentrazione e dimenticanza accompagnano il russare. Se il paziente oi suoi parenti hanno disturbi del russamento, la ragione di questa situazione dovrebbe essere indagata prima. Il russare può verificarsi per molte ragioni come ostruzioni nasali, raffreddore da fieno, adenoidi, differenze anatomiche nel palato molle. Se il paziente soffre di russamento, deve prima sottoporsi a un esame otorinolaringoiatra. Se ritenuto necessario, il paziente viene indirizzato ai centri del sonno e la presenza e la gravità dell'apnea viene chiarita a seguito dei test applicati.

Le protesi per il russamento e il sonno offrono una soluzione pratica ed economica!

In primo luogo; La causa dell'apnea deve essere studiata e deve essere determinata l'opzione di trattamento più appropriata per il paziente. Oggi vengono utilizzati vari metodi per il trattamento dell'apnea. Il metodo più comune utilizzato nel trattamento dell'apnea grave è l'utilizzo del dispositivo CPAP (Continuous Positive Airway Pressure). In presenza di russamento privo di apnea o apnea lieve, che non richiede l'uso di CPAP o interventi chirurgici; Il russamento può essere prevenuto anche con protesi intraorali. Le protesi per russare sono facili da preparare, applicare e utilizzare. Innanzitutto, vengono prese le misurazioni della mascella inferiore e superiore del paziente e vengono preparate 2 placche personalizzate che coprono le superfici dei denti. Successivamente, queste placche vengono fissate nella posizione determinata a seguito delle misurazioni effettuate e trasformate in un'unica protesi intera. Con questa protesi, la mascella inferiore è fissata in posizione anteriore e leggermente abbassata. In questo modo, la lingua e il palato molle sono posizionati per facilitare la respirazione. L'applicazione delle protesi per il russamento è molto più semplice ed economica rispetto ad altri metodi di trattamento. Queste protesi, che vengono utilizzate solo durante il sonno, hanno un breve periodo di adattamento ei loro benefici vengono notati dai pazienti e dai loro parenti sin dal primo utilizzo.