9 suggerimenti per i genitori per i bambini con autismo che stanno chiudendo la casa

"L'epidemia di coronavirus ha colpito tutti nel mondo nelle aree sociali, psicologiche ed economiche, così come i bambini con autismo in molte aree. Con l'interruzione dell'istruzione nell'ambito delle misure del coronavirus, è stata avviata l'istruzione a distanza per la scuola primaria, secondaria, superiore e studenti universitari. Tuttavia, l'istruzione a distanza, i bambini con autismo continuano la loro vita normale. potrebbe essere insufficiente. "

Quindi, quali risposte possono sviluppare i bambini con autismo in quarantena? Come possono far fronte le famiglie?

L'insegnante di educazione speciale e psicologa Mine Ağır ha fornito spiegazioni sui metodi che i genitori possono facilmente applicare a casa loro in modo che l'educazione dei bambini con autismo non venga interrotta durante il processo di quarantena.

Bambini con autismo le cui routine cambiano possono aumentare la rabbia

L'insegnante di educazione speciale e psicologa Mine Ağır ha sottolineato che l'eccessiva dipendenza dei bambini autistici dalle routine può portare grandi difficoltà e ha detto: "Quando la routine quotidiana dei bambini che vengono rinchiusi a causa dell'epidemia cambia, situazioni come ansia, pianto, si possono vedere urla, irritabilità, rabbia e un aumento del comportamento ossessivo. Quando questa situazione non può fornire l'ordine di routine di cui hanno bisogno i bambini con autismo, può causare interruzioni nel raggiungimento delle abilità mirate.

Allo stesso tempo, le difficoltà interazionali, comunicative e sociali dell'individuo e le limitazioni sperimentate nel campo delle abilità sociali sono tra gli handicap dell'educazione da continuare a casa durante il processo epidemico ". disse.

9 suggerimenti per i genitori

Affermando che è molto importante ridurre al minimo i problemi da affrontare e creare nuove routine adatte a questo processo, la psicologa Mine Ağır ha elencato le sue raccomandazioni ai genitori per i bambini con autismo come segue:

Puoi creare nuove routine per tuo figlio:

I bambini con autismo dipendono eccessivamente dalla routine. Pertanto, la creazione di una nuova routine nei processi di isolamento sarà un comportamento adatto per l'educazione dei bambini con autismo.

Dovrebbe essere stabilito un nuovo programma per l'ora del risveglio, l'ora del pasto, l'ora del gioco, l'ora del sonno, l'ora dell'attività e dovrebbe essere stabilita una nuova routine. È importante che le famiglie si adattino a questo ordine. È utile continuare il ritmo educativo a cui i bambini con autismo sono abituati allo stesso modo. Al fine di ridurre al minimo gli effetti psicologici dei bambini da questo processo, è necessario non interrompere il più possibile le loro routine.

Puoi pianificare eventi adatti all'interesse:

L'ambiente domestico è anche un ambiente educativo. Le attività da svolgere in casa dovrebbero essere attività piacevoli sia per i bambini che per i membri della famiglia. Inoltre, queste attività dovrebbero essere determinate in base alle aree e ai bisogni preferiti del bambino. Per questo, le famiglie dovrebbero conoscere molto bene i loro figli e fare osservazioni molto bene.

Usa le linee guida degli esperti:

Quando le famiglie hanno difficoltà in questo processo, possono seguire le istruzioni e gli studi forniti dai loro esperti. Se i bambini hanno il regolamento per ricevere l'istruzione online, l'istruzione non dovrebbe essere interrotta dall'istruzione online. Se i bambini con autismo reagiscono troppo per poter ricevere un'istruzione online, le famiglie dovrebbero continuare l'istruzione dei loro figli con il supporto online di esperti.

I genitori dovrebbero creare momenti speciali:

I genitori dovrebbero creare momenti speciali per prendersi cura dei propri figli e il lavoro da fare con il bambino e il tempo da dedicare dovrebbero essere resi più efficienti. Gli spazi che soddisferanno le esigenze di movimento dei bambini dovrebbero essere creati dalle famiglie. In casa o nel giardino di casa, se presente, al bambino dovrebbe essere consentito di muoversi in compagnia dei genitori.

Puoi usare i tuoi articoli per la casa come strumento educativo:

Realizzando materiali dai mobili della casa, è possibile lavorare con questi materiali. Per esempio; Al fine di sviluppare le capacità motorie fini, è possibile riempire in casa alimenti come ceci, fagioli, lenticchie e si possono fare studi sullo sviluppo motorio.

Devi essere paziente e tollerante:

È inevitabile vedere un aumento dei comportamenti negativi nei bambini durante questo processo che viene costantemente trascorso a casa. Delle famiglie; Considerando il processo in cui i suoi figli hanno queste negatività (il bambino sta a casa tutto il tempo, non può uscire, ha pochi stimoli, isolamento sociale…), dovrebbe essere più paziente e tollerante rispetto alla volta precedente.

Dovresti dedicare a te stesso tanto tempo quanto i bambini:

È ovvio che le famiglie sono anche psicologicamente e socialmente influenzate negativamente da questo processo. Pertanto, è molto importante che le famiglie dedichino tempo a se stesse e ai propri figli e creino spazi dove possano stare bene.

Non controllare, accompagna:

Invece di controllare costantemente i propri figli, giocare con i bambini rifletterà positivamente sia sul bambino che sulla famiglia. Qui, è uno degli altri punti importanti che l'ordine del bambino non è su un solo genitore, e i genitori si sostengono e si aiutano a vicenda in questo senso.

Non esporre i tuoi figli a telefoni, tablet e dispositivi televisivi per lungo tempo:

Una delle questioni più importanti a cui le famiglie dovrebbero prestare attenzione in questo processo trascorso a casa è l'uso eccessivo di dispositivi tecnologici. I genitori non devono esporre i propri figli a dispositivi elettronici come telefoni, tablet e televisori.

Giocare, svolgere attività e comunicare con il bambino parlando con il bambino è di grande importanza per lo sviluppo del bambino senza lasciare che il bambino guardi la televisione a lungo o lo lasci da solo.

Le famiglie dovrebbero sapere che questo processo è temporaneo e dovrebbero fare il lavoro necessario per ridurre al minimo gli effetti negativi del bambino da questo processo fino al ritorno alla vita normale.

Perché la consapevolezza dell'autismo è importante? 2 aprile, Giornata di sensibilizzazione sull'autismo ... Hayal Korkmaz, direttore dell'educazione della scuola di educazione speciale della Tohum Autism Foundation, ha spiegato l'importanza dell'autismo e della consapevolezza dell'autismo allo scrittore di famiglia e bambino Ömür Kurt del quotidiano Hürriyet. #Aware of Autism