Tutto sul sollevamento del seno!

"Il lifting del seno è un'applicazione che soddisfa la fiducia in se stessi di molte donne ..."

Lifting del seno passo dopo passo;

SOLLEVAMENTO DEL SENO (MASTOPESSIA)

Cos'è la mastopessi,

La mastopessi è una procedura chirurgica eseguita per rendere esteticamente gradevole il seno cadente.

Chi viene eseguita l'operazione di sollevamento del seno,

Gli interventi di sollevamento del seno possono essere applicati a tutte le donne che hanno o non hanno partorito che si sentono cascanti al seno.

Guardando davanti allo specchio e valutando il tuo capezzolo e la linea sotto il seno, puoi capire se il tuo seno sta cedendo. Se il tuo capezzolo è a 1 cm sotto la linea sotto il seno, è mite; se è 1- 3 cm sotto la linea sotto il seno, è media, se si trova a meno di 3 cm si parla di ptosi grave, si trova sopra la normale linea sotto il seno, ma la base del seno è vista come cedevole.

Come dovrebbe essere presa la decisione chirurgica,

Sebbene sia importante se la persona ha partorito o meno nella decisione di un intervento chirurgico; Il fattore più importante è l'umore creato dal cedimento dei suoi seni.

Poiché il seno può essere strutturalmente cedevole senza motivo,aumento e perdita di peso, parto e allattamento, per effetto della gravità a seconda dell'età può anche abbassarsi nel tempo.

Non è necessario che i seni siano sempre grandi per il cedimento. Come con l'allargamento e il restringimento del seno dopo la nascita, il cedimento può essere visto a causa dell'eccesso di pelle del seno, così come il cedimento dei seni piccoli può essere visto dopo la perdita di peso e a causa della gravità in persone dalla struttura sciolta.

Per l'operazione di sollevamento del seno, potrebbe non essere sempre necessario attendere che la persona partorisca, in modo tale che quando il seno grande e cadente causa problemi, quando si pensa che il cedimento del seno piccolo possa essere rimosso con una protesi, o se psicologico il disagio si verifica per la persona, la mastopessi può essere eseguita prima della nascita. Sebbene di solito non ci siano problemi di allattamento al seno dopo l'operazione, possono verificarsi alcune deformazioni nel seno.

Quando prendi la decisione di sottoporsi a un intervento chirurgico; non stai pensando alla gravidanza al tuo peso ideale, nel primo periodo, e Sarebbe opportuno avere almeno 6 mesi dopo l'allattamento al seno.Nel processo preoperatorio, vorrei ricordarti che devi modificare il tuo programma di lavoro, potresti non uscire per circa 2-3 giorni e svolgere il tuo lavoro di routine, dovresti rivedere il tuo programma di ferie post-operatorie, tu può tornare al lavoro in media dopo una settimana e ci sono alcune cose che devi fare prima e dopo l'operazione.

Riunione preoperatoria,

Durante il colloquio preoperatorio, prima ascolto i reclami del paziente e il motivo dell'intervento e apprendo le loro aspettative postoperatorie. Come medico, se credo che il paziente abbia davvero bisogno di questa operazione; Completo l'esame dettagliato del mio paziente e spiego cosa sperimenterà durante il processo di mutuo intervento chirurgico, le fasi di guarigione e le possibili complicanze.

Prima di tutto, sono importanti l'età della persona, che abbia partorito o meno, se accettare o meno le cicatrici che si presenteranno sul seno dopo l'operazione e le aspettative postoperatorie.

Al più presto, l'età dell'intervento è di 18 anni quando la maturazione del seno è completata; il limite superiore può aumentare tanto quanto la struttura sanitaria generale della persona lo consente. Mentre le preoccupazioni estetiche sono in prima linea in età precoce, è priorità per eliminare i problemi causati dal cedimento del seno in età avanzata.

Prima degli interventi chirurgici al seno; Sotto i 40 anni L'ecografia mammaria dovrebbe essere richiesta nelle pazienti e gli esami mammografici nelle pazienti di età superiore ai 40 anni Sarà utile mantenere questi esami per scopi di follow-up in futuri screening mammari.

Poiché il seno è costituito da grasso e tessuto mammario, il peso della persona è importante per le dimensioni del seno.Mentre c'è una crescita dovuta all'aumento della massa grassa nel seno in eccesso di peso, il seno si restringe leggermente a causa della perdita di peso È importante in termini di preservare la forma del seno formato.

Sebbene le tecniche utilizzate in chirurgia consentano l'allattamento al seno, c'è sempre la possibilità di non poter dare il latte dopo l'intervento. Alcuni cedimenti possono ripresentarsi in seguito, poiché il seno crescerà e si restringerà in questi periodi a causa dell'aumento di peso e del riempimento del seno durante periodi di gravidanza e allattamento Con piccole revisioni si può tentare di riportare il seno al suo primo stato postoperatorio, e nel tempo, per effetto della gravità, si verificheranno cedimenti del seno.

Nel colloquio preoperatorio, il tuo medico ti esaminerà e ti dirà di cosa hai bisogno e con quale procedura Decidere la tecnica da eseguire nel colloquio preoperatorio è un must sia per la tua approvazione che per la pianificazione dell'intervento.

Dopo l'intervento di mastopessi, si formerà una cicatrice chirurgica a forma di lecca-lecca di zucchero che si estende dritta verso il capezzolo e verso il basso. In alcune tecniche, la cicatrice può essere limitata al capezzolo solo nel capezzolo. Il seno post-operatorio la forma rende le persone così felici che non ho visto un grave disagio nei miei pazienti a causa della cicatrice postoperatoria, tuttavia devo dire che ci sarà sicuramente una cicatrice sul tuo seno dopo le operazioni di riduzione del seno.

Quali sono le tecniche chirurgiche,

Le condizioni attuali del seno devono essere valutate attentamente durante l'esame preoperatorio.Le dimensioni del seno, il grado di cedimento e la sensibilità della persona nei confronti della cicatrice sono importanti per determinare la tecnica chirurgica.

Se i seni sono grandi e cascanti, sarà necessario rimuovere del tessuto mammario durante l'intervento di mastopessi e la cicatrice sul seno sarà sotto forma di caramella lecca-lecca a forma di una linea retta di 4-5 cm partendo dal capezzolo e che si estende sotto il seno La protesi sarà posizionata sotto il muscolo o sul muscolo, la cicatrice può essere limitata solo al capezzolo, oppure può scendere in linea retta sotto il seno.

L'obiettivo dell'intervento è quello di rimuovere il cedimento del seno e fornire le simmetrie di seno e capezzoli raggiungendo la dimensione ideale.

La durata dell'operazione e il tipo di anestesia,

La durata dell'operazione è in media di 2-2,5 ore.

L'intervento può essere eseguito in anestesia generale o di sedazione.

Preferisco l'anestesia da sedazione, che è un tipo di anestesia applicata intorpidendo il seno con farmaci anestetici locali e applicando farmaci sedativi al paziente senza provare dolore e dolore, secondo la preferenza del mio paziente e la tecnica chirurgica che applicherò.

Dolore postoperatorioNegli ultimi anni, lo sviluppo di farmaci anestetici e l'esperienza dell'anestesista nell'équipe chirurgica; un ambiente di lavoro adatto al chirurgo proteggendo il paziente dai rischi dell'anestesia durante l'intervento, e il comfort del paziente a partire dal periodo di risveglio successivo l'operazione fino al rientro a casa, mentre l'elegante tecnica chirurgica applicata in ambulatorio assicura un rapido recupero del paziente.

Il dolore può essere alleviato con semplici antidolorifici.

Ore dopo l'intervento chirurgico e la degenza in ospedale,

Dopo circa 4-6 ore di riposo a letto dopo l'operazione, puoi iniziare a mangiare e bere, puoi alzarti e camminare, puoi rimanere in ospedale un giorno e tornare a casa con il rinnovo della medicazione il giorno successivo.

Il processo di guarigione,

Il recupero post-operatorio è generalmente rapido: la prima medicazione viene eseguita prima di lasciare l'ospedale, torni a casa con il tuo speciale reggiseno post-operatorio e riposi fino al nostro incontro dopo una media di 48 ore e puoi iniziare a lavorare. Il tuo recupero sarà completato tra 4-6 settimane e il tuo seno avrà la sua forma definitiva entro una media di 6 mesi.

Durante il periodo di recupero; Finché il nostro paziente presta attenzione a ciò che gli viene detto, usa regolarmente i farmaci che prescriviamo mentre esce dall'ospedale e presta attenzione al suo riposo, la sua guarigione sarà completata in breve tempo.

L'aspetto del seno dopo l'intervento chirurgico,

Quando ti alzi circa 5 ore dopo l'operazione, il tuo primo pensiero sarà che il tuo seno nel reggiseno chirurgico che hai indossato in sala operatoria `` rimarrà sempre così? '' Potrai vedere il nuovo look del tuo seno coperto con il tuo reggiseno speciale nella medicazione del giorno successivo. Col tempo, l'edema regredirà e l'aspetto eretto del seno, che è come una palla, si trasformerà in lacrime, che è la struttura naturale del seno.

Quando viene completato il recupero?

Circa 5-7 giorni dopo l'operazione, puoi tornare alla vita normale, viaggiare e iniziare il tuo lavoro.

È utile fare attività che non ti stanchino molto, come camminare nei giorni 7-10. L'inizio degli esercizi con il calore dovrebbe durare in media 4 settimane.

L'esatto adattamento della forma del seno e la riduzione delle cicatrici chirurgiche sarà in media di 6 mesi.

Quali sono le complicazioni dell'intervento?

Rischi indesiderati postoperatori come sanguinamento, accumulo di sangue e siero nell'area operativa, sviluppo di infezioni sono possibili in questa operazione come tutte le procedure chirurgiche. L'arresto dell'emorragia dopo l'intervento chirurgico, l'evacuazione dell'ematoma (accumulo di sangue) richiede un nuovo intervento nell'ambiente operativo .

Può verificarsi scolorimento della pelle del capezzolo e del seno a causa di disturbi circolatori. In questi casi, se il problema progredisce, l'area deve essere rimossa e pulita.

C'è una perdita di sensibilità nel capezzolo e la possibilità di non essere in grado di allattare.

L'asimmetria del seno e dei capezzoli è una delle complicazioni di non avere abbastanza cedimenti e la guarigione del seno dovrebbe essere attesa per poter essere corretta.

A seconda della reazione della persona alla guarigione della ferita, si possono vedere gonfiore e arrossamento sulle linee di sutura e può dire che è una delle situazioni più difficili da correggere come complicanza.

Qual è il seno ideale,

Non è l'ideale per seni proporzionati all'altezza, al peso, alla larghezza delle spalle, alla parte superiore paffuta, che chiamiamo décolleté, senza cedimenti, capezzoli simmetrici rivolti in avanti e che completano la silhouette femminile sotto forma di lacrime se visti? dal lato?

COSA DEVI FARE PRIMA DELL'INTERVENTO

1-Una settimana prima della data dell'intervento, dovresti smettere di fumare, non assumere anticoagulanti tipo aspirina, non usare compresse a base di erbe e interrompere l'assunzione di tisane.

(Non interrompere l'assunzione del farmaco che usi continuamente senza consultare il medico)

2-Per le pazienti di sesso femminile, sarà utile concordare la data dell'operazione in modo che non coincida con il ciclo mestruale.

3-Il tuo recupero post-operatorio sarà completato rapidamente, ma dovresti organizzare il tuo programma di ferie, tenendo presente che è vietato prendere il sole e fare sport pesanti per 2 mesi dopo l'intervento.

Riduzione del seno

Riduzione graduale del seno;

RIDUZIONE DEL SENO (RIDUZIONE DELLA MAMMOPLASTICA)Cos'è la mammoplastica riduttiva,

La mammoplastica riduttiva è una procedura chirurgica eseguita per ottenere comfort funzionale e aspetto estetico riducendo e modellando seni grandi e cascanti.

Chi subirà un intervento di riduzione del seno,

A causa del peso dell'operazione di riduzione del seno; dolore alla schiena, alla vita e al collo; eczema (dermatite da pannolino) sotto il seno a causa delle dimensioni e cedimento, infezione fungina, cinghie del reggiseno che lasciano segni sulle spalle, disturbi della postura e disturbi psicologici da le dimensioni del loro seno e credendo che trarranno beneficio dall'intervento può essere fatto.

Come dovrebbe essere presa la decisione chirurgica,

Sebbene sia importante se la persona ha partorito o meno nella decisione di un intervento chirurgico; Il fattore più importante è se la persona sperimenta o meno i suddetti disturbi. Se questi disturbi sono gravi, sarà importante ridurre il seno e mantenere la postura della persona senza attendere il parto. Ovviamente, eseguire questa operazione dopo il parto toglierà la possibilità di non poter dare il latte e, se si potrà mantenere il peso ideale, verrà assicurata la permanenza della forma del seno postoperatoria.

L'attesa della persona che deve sottoporsi a un intervento chirurgico influirà sulla struttura ossea della colonna vertebrale a causa del carico eccessivo e interromperà la postura eretta della persona e, se aggiunta al disagio del seno, impedirà alla giovane donna di tenerla spalle dritte e facendole costole.

Nel periodo preoperatorio, vorrei ricordarti che devi modificare il tuo programma di lavoro, potresti non uscire per circa 2-3 giorni e svolgere il tuo lavoro di routine, dovresti rivedere il tuo programma di ferie post-operatorio, tu può tornare al lavoro in media dopo una settimana e ci sono alcune cose che devi fare prima e dopo l'operazione.

Riunione preoperatoria,

Durante il colloquio preoperatorio, prima ascolto i reclami del paziente e il motivo dell'intervento e apprendo le loro aspettative postoperatorie. Come medico, se credo che il paziente abbia davvero bisogno di questa operazione; Completo l'esame dettagliato del mio paziente e spiego cosa sperimenterà durante il processo di mutuo intervento chirurgico, le fasi di guarigione e le possibili complicanze.

Prima di tutto, sono importanti l'età della persona, che abbia partorito o meno, se accettare o meno le cicatrici che si presenteranno sul seno dopo l'operazione e le aspettative postoperatorie.

Al più presto, l'età dell'intervento è di 18 anni quando la maturazione del seno è completata; il limite superiore può aumentare tanto quanto le condizioni generali di salute della persona lo consentono. Mentre le preoccupazioni estetiche sono in prima linea nelle prime età, è prioritario eliminare i problemi causati dal seno grande nelle età avanzate.

Dimensione del seno; Può verificarsi anche in assenza di fattori genetici, ormonali, sovrappeso, gravidanze pregresse e qualsiasi motivo che possiamo definire strutturale Oltre ad eseguire alcuni esami nei casi considerati ormonali; Prima degli interventi chirurgici al seno, è necessario richiedere l'ecografia al seno per i pazienti di età inferiore ai 40 anni e gli esami mammografici per i pazienti di età superiore ai 40. Sarà utile mantenere questi esami per scopi di follow-up nello screening del seno in futuro.

Poiché il seno è costituito da grasso e tessuto mammario, il peso della persona è importante per le dimensioni del seno.Mentre c'è una crescita dovuta all'aumento della massa grassa nel seno in eccesso di peso, il seno si restringe leggermente a causa della perdita di peso È importante in termini di preservare la forma del seno formato.

Sebbene alcune tecniche utilizzate in chirurgia consentano l'allattamento al seno, c'è sempre la possibilità di non essere in grado di dare il latte dopo l'intervento chirurgico. Alcune deformazioni possono verificarsi nella loro forma poiché il seno crescerà e si restringerà in questi periodi a causa dell'aumento di peso e del riempimento del seno durante periodi di gravidanza e allattamento Con le revisioni si può tentare di riportare il seno al suo primo stato postoperatorio.

Dopo l'intervento chirurgico, di solito ci sarà una cicatrice chirurgica a forma di caramella lecca-lecca distesa sul capezzolo e sotto il seno. Tuttavia, a volte in seni molto grandi, questa cicatrice può avere la forma di una T rovesciata e può estendersi sotto il seno. Finché non ci sono problemi, la cicatrice sul capezzolo diminuirà quasi completamente in uno o due anni e le cicatrici sotto il seno diminuiranno in modo significativo in uno o due anni. Tuttavia, devo dire che ci sarà sicuramente essere una cicatrice sul seno dopo le operazioni di riduzione del seno. Questi segni possono essere meno pronunciati a causa della reazione del corpo della persona, oppure possono essere più pronunciati nelle persone con la pelle scura, nei fumatori e in coloro che hanno problemi nella guarigione delle ferite. Può anche essere nascosto con un reggiseno. Può essere considerato un vantaggio.

Poiché le cicatrici che si verificheranno dopo l'intervento, la forma del seno in futuro e la possibilità di dare il latte dipendono in parte dalla tecnica chirurgica, sarà importante specificare la tecnica da utilizzare nell'intervento nel colloquio preoperatorio .

Quanto piccolo dovrebbe essere ridotto il tuo seno;

Anche se il paziente che ha deciso di sottoporsi all'intervento può vedere le fotografie dei pazienti che si sono sottoposti all'intervento e parlare con le persone che si sono sottoposte all'intervento, questo gli darà un'idea di cosa succederà dopo l'intervento. seni; Dovrebbe essere proporzionale all'altezza, al peso, alla larghezza delle spalle e alla forma della struttura del seno della persona. Qualsiasi riduzione sproporzionata in eccesso o in difetto darà un aspetto sgradevole. Pertanto, le preferenze del paziente preoperatorio dovrebbero essere prese in considerazione e la possibile taglia di reggiseno che si verificherà dopo l'intervento chirurgico dovrebbe essere decisa (come coppa B, C)

Quali sono le tecniche chirurgiche,

L'attuale condizione del seno deve essere attentamente valutata durante l'esame preoperatorio. La dimensione e il grado di cedimento del seno, indipendentemente dal fatto che entrambi i seni siano uguali o meno, le direzioni dei capezzoli, le dimensioni del capezzolo, se presenti o meno è una massa che si estende dal seno all'ascella e quanto sarà ridotto il seno è importante per determinare la tecnica chirurgica da eseguire.

È possibile ascoltare i nomi di varie tecniche di riduzione del seno. La classificazione più comunemente utilizzata si basa sulla protezione dei vasi che alimentano il capezzolo. Ad esempio; tecnica del peduncolo inferiore, la circolazione del capezzolo proviene dalla base del seno, la circolazione del capezzolo nella parte superiore peduncolo dalla parte superiore del seno, nel trasferimento libero del capezzolo, la circolazione del capezzolo viene nuovamente posizionata e si verificherà di nuovo da qualche parte. Ogni tecnica ha i suoi pro e contro, preferisco il più possibile metodi peduncolati superiori nei miei interventi perché trovo più bello il nuovo aspetto del seno dopo l'intervento, penso che il senso del capezzolo e la circolazione siano meglio protetti e in termini di protezione del i condotti del latte più.

L'obiettivo dell'intervento è rimuovere il tessuto mammario e la pelle in eccesso e ricostruire il seno. È scientificamente provato che il rischio di cancro al seno, che è il tipo più comune di cancro nelle donne, è ridotto di circa il 50%, poiché il tessuto mammario viene rimosso durante le operazioni di riduzione del seno.

(Se ritenuto necessario, il tessuto mammario rimosso dall'operazione verrà inviato per analisi patologiche.)

La durata dell'operazione e il tipo di anestesia,

La durata dell'operazione è mediamente di 3 ore.

L'intervento può essere eseguito in anestesia generale o di sedazione.

Nella mia paziente, preferisco l'anestesia da sedazione, che è un tipo di anestesia applicata intorpidendo il seno con farmaci anestetici locali e applicando sedativi al paziente senza sentire alcun dolore.

Dolore postoperatorioNegli ultimi anni, lo sviluppo di farmaci anestetici e l'esperienza dell'anestesista nell'équipe chirurgica; un ambiente di lavoro adatto al chirurgo proteggendo il paziente dai rischi dell'anestesia durante l'intervento, e il comfort del paziente a partire dal periodo di risveglio successivo l'operazione fino al rientro a casa, mentre l'elegante tecnica chirurgica applicata in ambulatorio assicura un rapido recupero del paziente.

Il dolore può essere alleviato con semplici antidolorifici.

Ore dopo l'intervento chirurgico e la degenza in ospedale,

Dopo circa 4-6 ore di riposo a letto dopo l'operazione, puoi iniziare a mangiare e bere e puoi alzarti e camminare. Puoi rimanere in ospedale un giorno e tornare a casa con la rimozione degli scarichi e il rinnovo della medicazione il giorno successivo.

Il processo di guarigione,

Il recupero post-operatorio è generalmente rapido. Un reggiseno chirurgico viene messo sulla medicazione sottile eseguita immediatamente dopo l'intervento in sala operatoria. La prima medicazione viene cambiata prima di lasciare l'ospedale, torni a casa con il tuo reggiseno chirurgico e riposi fino al nostro incontro dopo una media di 48 ore. Dopo questo colloquio, il tuo passaggio alla vita quotidiana e al recupero è completato in breve tempo. A causa della natura del filo da cucito utilizzato in chirurgia, si prevede che si dissolva spontaneamente senza punti dopo l'intervento Puoi camminare senza stancarti dopo una settimana media e puoi iniziare a lavorare. Il tuo recupero sarà completato tra 4-6 settimane e il tuo seno avrà la sua forma definitiva in 6-12 mesi.

Durante il periodo di recupero; Finché il nostro paziente presta attenzione a ciò che gli viene detto, usa regolarmente i farmaci che prescriviamo mentre esce dall'ospedale e presta attenzione al suo riposo, la sua guarigione sarà completata in breve tempo.

L'aspetto del seno dopo l'intervento chirurgico,

Circa 5 ore dopo l'operazione, la prima cosa che sentirai sarà la leggerezza sulle tue spalle quando ti alzi in piedi. Potrai vedere il nuovo aspetto del tuo seno coperto dal tuo reggiseno speciale il giorno successivo. Mentre il seno era inizialmente gonfio, l'edema regredirà nel tempo e l'aspetto postoperatorio si trasformerà in lacrime, che è la struttura naturale del seno.

Quando viene completato il recupero?

Circa 7-10 giorni dopo l'operazione, puoi tornare alla vita normale, viaggiare e iniziare il tuo lavoro.

È utile fare attività che non ti stanchino molto, come camminare nei 10-15 giorni, mentre iniziare gli esercizi con il calore è in media 4-6. dovrebbero essere settimane.

L'esatto adattamento della forma del seno e la riduzione delle cicatrici chirurgiche richiederà in media da 6 mesi a 1 anno.

Quali sono le complicazioni dell'intervento?

Rischi indesiderati postoperatori come sanguinamento, accumulo di sangue e siero nell'area operativa, sviluppo di infezioni sono possibili in questa operazione come tutte le procedure chirurgiche. L'arresto dell'emorragia dopo l'intervento chirurgico, l'evacuazione dell'ematoma (accumulo di sangue) richiede un nuovo intervento nell'ambiente operativo .

È molto importante seguire la circolazione sanguigna del capezzolo e della pelle del seno nelle procedure di riduzione del seno. Può verificarsi un cambiamento di colore nella pelle del capezzolo e del seno a causa di disturbi circolatori. In questi casi, se il problema progredisce, l'area deve essere rimossa e puliti.

La perdita del senso di sensibilità nel capezzolo e la possibilità di non dare il latte possono essere viste in altre tecniche, sebbene sia sempre nella tecnica di trasferimento del capezzolo libero.

L'asimmetria nel seno e nel capezzolo è una delle complicazioni che possono verificarsi quando i capezzoli guardano verso l'alto o di lato e si dovrebbe attendere la guarigione del seno per poter correggere.

A seconda della reazione della persona alla guarigione della ferita, si possono vedere gonfiore e arrossamento sulle linee di sutura, che si può dire essere una delle situazioni più difficili da correggere come complicanza.

Qual è il seno ideale,

Non è l'ideale per seni proporzionati all'altezza, al peso, alla larghezza delle spalle, alla parte superiore paffuta, che chiamiamo décolleté, senza cedimenti, capezzoli simmetrici rivolti in avanti e che completano la silhouette femminile sotto forma di lacrime se visti? dal lato?

COSA DEVI FARE PRIMA DELL'INTERVENTO

1-Una settimana prima della data dell'intervento, dovresti smettere di fumare, non assumere anticoagulanti tipo aspirina, non usare compresse a base di erbe e interrompere l'assunzione di tisane.

(Non interrompere l'assunzione del farmaco che usi continuamente senza consultare il medico)

2-Per le pazienti di sesso femminile, sarà utile concordare la data dell'operazione in modo che non coincida con il ciclo mestruale.

3-Il tuo recupero post-operatorio sarà completato rapidamente, ma dovresti organizzare il tuo programma di ferie, tenendo presente che è vietato prendere il sole e fare sport pesanti per 2 mesi dopo l'intervento.

Aumento del seno

Estetica del seno passo dopo passo,

AUMENTO DEL SENO (mastoplastica additiva)

Ingrossamento del seno,

È la procedura eseguita per dare al seno il volume e l'aspetto desiderati utilizzando una protesi mammaria per le persone il cui seno non ha un volume sufficiente o il cui tessuto mammario diminuisce a causa della gravidanza e dell'allattamento e si verifica un leggero cedimento.

Tempo dell'intervento,

Poiché lo sviluppo del seno è completato all'età di 18 anni, può essere fatto dopo questa età.

Con le tecniche e i metodi appropriati negli interventi di protesi, la chirurgia può essere eseguita senza partorire e non c'è negatività nell'allattamento della persona.

Riunione preoperatoria,

Dopo che il medico ha deciso che il paziente che desidera una protesi mammaria è un caso adatto, viene eseguito un esame del seno e vengono discussi i dettagli dell'intervento.

Prima di ogni intervento estetico mammario vengono richieste e valutate l'ecografia mammaria per le donne sotto i 40 anni e la mammografia per le donne sopra i 40 anni.

L'incontro con pazienti precedentemente sottoposti a intervento chirurgico e la visione delle fotografie pre e post operatorie dei pazienti può dare un'idea al paziente che si sottoporrà all'intervento.Tuttavia, vorrei ricordare ancora una volta che la tecnica dell'intervento e il il tipo di protesi da utilizzare sarà diverso per ogni paziente.

Nel colloquio preoperatorio si dovrà decidere la tecnica dell'intervento da eseguire e approssimativamente il volume della protesi da applicare.

Dimensioni della protesi,

Nel determinare il volume della protesi mammaria, sono importanti la richiesta della persona, altezza-peso-larghezza della spalla, le condizioni del seno attuale e la struttura della gabbia toracica. Considerando questi, viene determinato il volume della protesi, quindi potrebbe essere un errore dire "Voglio il volume della protesi nel mio amico o essere come il suo".

Poiché i seni sono costituiti da grasso e tessuto mammario, la loro dimensione è strettamente correlata al peso.

I volumi ideali del seno saranno diversi per una persona con un'altezza alta e una larghezza delle spalle ampia e una persona con un'altezza corta e spalle strette.

La forma e le dimensioni attuali del seno determineranno il volume della protesi mirata e la tecnica chirurgica.

A seconda della taglia del reggiseno che la persona usa, è definita come 75-80 o 32-34 pollici e coppa A, B, C, D, E (coppa). 75-80 o 32-34 pollici è la lunghezza della circonferenza del torace che passa sotto il seno. A, B, C, D, E è la differenza tra la lunghezza della circonferenza del seno che passa dal capezzolo alla lunghezza della circonferenza del seno che passa sotto il seno.Questa differenza è una tazza quando la media è di 10 cm, coppa B quando 17 cm, coppa C quando 23 cm, coppa D quando 29 cm e più, si chiama coppa E.

Misurando le lunghezze del raggio interno-esterno sul bordo inferiore del seno e la distanza del seno, che chiamiamo proiezione del seno, dal seno, il volume del seno può essere calcolato con un programma per computer.

Gli interventi di protesi modificano il valore della coppa. Ad esempio, un seno con 75 A diventa 75 B o 75 C dopo l'intervento.

In media, c'è una differenza di 150 cc tra ogni tazza.

Decidere la protesi ideale nella chirurgia di aumento del seno; Sarà il metodo più appropriato per testare e posizionare protesi campione durante l'intervento chirurgico.

Tipi di protesi,

Le protesi si dividono in varie classi osservandone il contenuto, le forme e le superfici.

Secondo il suo contenuto,

Indipendentemente dal contenuto della protesi, l'esterno della protesi è ricoperto da un sottile strato di silicone. In base al suo contenuto, la soluzione salina, il gel di silicone coesivo e il gel di silicone coesivo circostante sono classificati come protesi combinate con soluzione salina fisiologica all'interno.

Se le protesi contenenti soluzione fisiologica vengono perforate, scoppiate o perdono per qualsiasi motivo (incidente stradale, dispositivo perforante, ferite da arma da fuoco, ecc.), Il siero emesso viene assorbito dal corpo e non danneggia il corpo. Può disturbare il paziente .

La guaina esterna degli impianti contenenti gel coesivo è un gel di silicone non scorrevole. Poiché non sono fluidi, se viene forato per qualsiasi motivo, non è possibile fuoriuscire e diffondersi nell'area in cui si trova. Seni più sagomati si ottengono dalla consistenza più scura.

Le protesi combinate forniscono un aspetto naturale e correggono i piccoli dettagli.

Secondo le loro forme,

Le protesi rotonde hanno la forma di emisferi, in particolare forniscono un aspetto paffuto alla metà superiore del décolleté del seno.

Le protesi anatomiche sono a forma di goccia e più compatibili con la forma naturale del seno. Dopo l'inserimento, creano un aspetto paffuto nella metà inferiore del seno.

*** Quando la protesi rotonda viene posizionata sotto il muscolo, diventa una protesi a goccia e fornisce un volume sufficiente al polo superiore e alla base del seno ***

Secondo la loro superficie,

Sono classificati a seconda che le loro superfici siano lisce o ruvide.

Nelle protesi poste sotto il seno si prediligono le superfici ruvide perché prevengono più efficacemente la contrattura capsulare, mentre per le protesi da applicare sotto il muscolo si utilizza una superficie piana.

L'approvazione della FDA (American Food Institute) per le protesi fornisce fiducia nelle protesi.

Tecniche chirurgiche,

L'area in cui viene posizionata la protesi,

Il muscolo mammario si trova tra il tessuto mammario e la gabbia toracica. Le protesi possono essere posizionate sul muscolo tra il seno e il muscolo toracico o sotto il muscolo tra il muscolo toracico e la gabbia toracica.

Quando la protesi viene posizionata sul muscolo, si ha un rapido recupero, ma può non presentarsi un aspetto naturale come sotto il muscolo; i bordi superiori della protesi sono visibili dall'esterno e possono essere percepiti se esaminati a mano. Tuttavia, la base del seno diventa piena.

I bordi della protesi posti sotto il muscolo sono più difficili da notare dall'esterno e da farsi sentire se esaminati a mano. Pertanto, conferisce un aspetto più naturale. La possibilità di capsule è minore.Il periodo di recupero dopo l'intervento chirurgico può essere più lungo per alcuni giorni e il dolore può essere avvertito nei primi giorni con movimenti delle spalle e delle braccia che provocano la contrazione del muscolo toracico.

*** Con il posizionamento della protesi in un doppio piano, la parte superiore della protesi è sotto il muscolo e la parte inferiore è sopra il muscolo, in modo da dare al seno l'aspetto più ideale. ***

Luoghi di applicazione della protesi,

Le protesi possono essere posizionate nella zona del torace da 4 posti diversi:

1- Circonferenza del capezzolo,

L'incisione chirurgica è di circa 4 cm al confine dove l'area colorata incontra il seno e il bordo inferiore del capezzolo. Ha la forma di un semicerchio di lunghezza.

L'incisione chirurgica guarisce lasciando una debole cicatrice intorno al capezzolo.

La protesi può essere posizionata sotto o sopra il muscolo.

Poiché i condotti del latte del capezzolo ei nervi che forniscono la sensazione del capezzolo possono essere influenzati durante l'intervento chirurgico, dopo l'intervento chirurgico può verificarsi una perdita permanente o temporanea di sensibilità nel capezzolo e l'incapacità di allattare.

È il metodo più appropriato nell'applicazione della protesi se la protesi mammaria deve essere sollevata in persone con un eccessivo cedimento del seno. A seconda della condizione di cedimento, può formarsi una linea diritta (verticale) di circa 4 cm sotto il seno.

2- Linea di piega sotto il seno,

Circa 4-5 cm nella piega del seno. viene praticata una lunga incisione.

L'incisione chirurgica guarisce lasciando una debole cicatrice sulla piega sotto il seno.

La protesi può essere posizionata sotto il muscolo o sotto il muscolo.

Quando la protesi viene posizionata attraverso la linea di piega sub-mammaria, le ghiandole del latte non vengono danneggiate, è meno probabile che il nervo che fornisce la sensazione del capezzolo venga colpito.

3- ascelle,

Sotto l'ascella, sopra le linee di piega della pelle, 2-4 cm, a seconda del tipo di protesi. Viene praticata una lunga incisione e viene preparato un tunnel che si estende sotto il seno e la protesi viene posizionata attraverso questo tunnel.

In questo modo, le protesi vengono posizionate sotto il muscolo pettorale.

Poiché l'incisione chirurgica è sotto l'ascella, non vi è alcuna cicatrice chirurgica nell'area del seno. Poiché la cicatrice sotto l'ascella rimane all'interno delle linee di piega, scompare nel tempo.

I condotti del latte materno e il nervo del capezzolo non sono interessati.

4- Sotto l'ombelico durante l'addominoplastica,

Durante l'addominoplastica, viene preparato un tunnel che si estende sotto il seno e la protesi viene posizionata attraverso questo tunnel.

Le protesi possono essere posizionate sopra o sotto il muscolo.

Poiché non è presente un'incisione chirurgica, non è presente alcuna cicatrice chirurgica nell'area del seno.

Dolore post-operatorio e tipo di anestesia,

Può essere controllato con farmaci antidolorifici; Dopo l'intervento, potrebbero verificarsi lievi dolori alle braccia e tensione al seno.

Dopo l'operazione, dovresti riposare sdraiato con la schiena sollevata.

L'operazione viene eseguita in anestesia generale.

Degenza in ospedale,

La degenza in ospedale è di una notte.

Il giorno successivo, si apre e si rinnova la medicazione sotto l'ascella o il seno e si applica nuovamente il nastro sul seno che si utilizzerà per circa 15 giorni.

Nei primi giorni, potresti vedere il tuo seno un po 'più grande a causa dell'edema, ma la dimensione desiderata verrà raggiunta quando l'edema regredisce.

Recupero post-operatorio,

Il tuo recupero è completato in circa 5-7 giorni dopo l'intervento, puoi tornare al lavoro e viaggiare, ma dovresti fare una pausa di due mesi dalle attività che faranno lavorare i muscoli delle braccia e del torace come il nuoto e l'esercizio fisico pesante.

Complicazioni chirurgiche,

Nel primo periodo, c'erano poche complicazioni che potevano essere viste dopo la procedura chirurgica come sanguinamento e infezione.

A causa del fatto che la protesi e l'invasatura su cui verrà posizionata non sono di dimensioni adeguate; lo spostamento up-down della protesi può essere dovuto all'adesione delle due protesi tra loro nella parte centrale del torace.

Le applicazioni di protesi di grandi dimensioni possono causare cedimenti del seno.

Soprattutto nelle protesi posizionate dal capezzolo; l'allattamento al seno può essere disturbato, la perdita della sensazione del capezzolo può essere temporanea o permanente.

La protesi corporea percepisce come un corpo estraneo e forma una capsula attorno ad esso.Può essere necessario cambiare la protesi per la contrazione della capsula che può verificarsi a determinati gradi nel tempo, che chiamiamo contrazione della capsula.

Il seno è speciale

Perché,

Per le donne, è l'identità di genere!

Per l'uomo è il simbolo della donna!

Per il bambino, è cibo!

Seno ideale;

È una taglia adatta alla struttura fisica della persona, non presenta cedimenti, ha un décolleté al seno che chiamiamo polo superiore e un aspetto a mezzaluna alla base, ei capezzoli completano la silhouette femminile come lacrime se visti dal il lato uguale e simmetrico.

Ti stai chiedendo

* Oggi, il metodo più sano e più permanente di aumento del seno sono le protesi mammarie, che contengono ormoni e medicinali a base di erbe che provocano il cancro; Può aumentare un po 'il volume del seno, temporaneamente e danneggiare il corpo.

* Le memeprotesi contengono silicone, i siliconi sono materiali inerti, non reagiscono in alcun modo con il corpo e possono rimanere nel corpo per tutta la vita senza deteriorarsi.

* È stato scientificamente dimostrato che la protesi mammaria non provoca il cancro.

* Dopo la protesi mammaria, vengono utilizzati controlli mammari di routine, ecografia mammaria prima dei 40 anni e tecniche di risonanza magnetica del seno dopo i 40 anni.

* Mentre un leggero cedimento può essere corretto con interventi chirurgici di protesi, protesi applicate più grandi del necessario possono causare cedimenti del seno nel tempo.

Bacio. Dr Yakup AV┼×AR (Este Clinic)

Telefono: 0212 270 09 93

Levent Cad. Üstzeren sk.

Villa: 7 No: 7 1. Evento / Istanbul