Attenzione se sospetti il ​​tuo stomaco!

"Fai attenzione a coloro che usano spesso antidolorifici! L'apparato digerente superiore include molte malattie. Queste malattie possono essere ulcere, gastrite, calcoli biliari, reflusso e persino cancro allo stomaco".

Segretario generale della Turkish Gastroenterology Association e Istanbul Medical Faculty Istanbul Medical Faculty Dipartimento di gastroenterologia, membro della facoltà Prof. Dott. Yılmaz Çakaloğlu attira l'attenzione sulla gastrite mentre spiega tutte le malattie del sistema digerente superiore oggi. A questo proposito, c'è un avvertimento a chi usa un analgesico come lo zucchero, in particolare farmaci antireumatici in ogni dolore: invece di tali farmaci che provocano ulcere allo stomaco e persino perforazione dello stomaco, scegli gli antidolorifici del gruppo del paracetamolo. Il paracetamolo non è raccomandato solo per gli alcolisti cronici.Quali problemi di salute può avere un paziente con problemi di stomaco? La gastrite e le ulcere sono le malattie più comuni dell'apparato digerente superiore. Quando i pazienti arrivano con disturbi causati da gastrite e ulcere, il medico fa una pre-diagnosi: "dispepsia". La dispepsia include tutti i reclami sul sistema digestivo superiore. Ad esempio, dolore nella zona dello stomaco, sensazione di gonfiore, eruttazione, gas, nausea, vomito, sensazione di tensione dopo i pasti, tutti questi sono inclusi nella pre-diagnosi di dispepsia. Ma dopo quella pre-diagnosi, classifichiamo la dispepsia in base alle informazioni fornite dal paziente. La causa dei reclami nel paziente con dispepsia può essere ulcera, gastrite, reflusso, calcoli biliari o persino cancro allo stomaco. Per effettuare queste diagnosi, i medici esaminano il paziente, richiedono esami di laboratorio ed eseguono l'endoscopia nella fase finale. In alcuni pazienti vengono eseguiti tutti gli esami, inclusa l'endoscopia, e non è possibile riscontrare alcuna malattia. Questa situazione è chiamata "dispepsia funzionale". Quando si spiegano i problemi legati a ulcera, gastrite e reflusso, è necessario iniziare con la gastrite. Perché la gastrite può essere considerata come il primo stadio che segnala problemi legati allo stomaco. La gastrite è spesso un passo prima dell'ulcera.Che tipo di reclami ha un paziente con gastrite o ulcera? Ci possono essere disturbi come dolore nella zona dello stomaco (epigastrio), gonfiore, gas, sensazione di fame e alimentazione frequente, dolore che si sveglia a stomaco vuoto durante la notte e passa quando si mangia qualcosa o si masticano pillole chiamate antiacidi. In alcuni pazienti, le ulcere possono manifestarsi con emergenze come sanguinamento diretto o, più raramente, perforazione gastrica senza alcun disturbo evidente (soprattutto negli anziani).Cos'è la gastrite? La gastrite è un'infiammazione dello stomaco con la sua definizione più breve. È una diagnosi molto comune, ma spesso viene diagnosticata erroneamente. A molti pazienti con mal di stomaco e sottoposti a endoscopia viene diagnosticata la "gastrite". Per fare una diagnosi definitiva di gastrite, un tessuto prelevato dallo stomaco (biopsia) deve essere esaminato dal patologo e in questa zona si trova un'infiammazione.Perché c'è un'infiammazione nello stomaco? Se una persona ha effettivamente la gastrite, ci sono alcune ragioni per questo. In realtà, dividiamo la gastrite in tre. 1- A causa di farmaci, sostanze chimiche, alcol, radiazioni 2- Gastrite dovuta a cause microbiche (gastrite da Helicobacter pylori) 3- Gastrite autoimmune (gastrite di tipo A) Aspirina e farmaci antireumatici simili (questi sono indicati come `` farmaci antinfiammatori non steroidei '' in fonti mediche) Può causare erosione (irritazione) e ulcere (ferite) nello stomaco e nel duodeno (duodeno). Farmaci di uso frequente come Aspirina, naprossene, diclofenac, ibuprofene, indometacina sono le cause più comuni di gastrite corrosiva emorragica acuta. Questo tipo può manifestarsi con dolore o causare sanguinamento. Ad esempio, il sanguinamento dovuto all'uso di tali farmaci in pazienti ricoverati in ospedale con sanguinamento gastrico occupa il secondo posto dopo il sanguinamento dell'ulcera.Quali sono le cause della gastrite? Uso improprio di farmaci antireumatici e analgesici Helicobacter pylori microbe Alcol, fumo, malnutrizione, altri farmaci Esposizione alle radiazioni Meccanismi autoimmuni (distruzione dei tessuti del corpo).La gastrite sanguina? Quando la gastrite è grave, irrita la superficie dello stomaco e raggiunge i vasi in quella zona e provoca sanguinamento. Si verifica un'emorragia molto grave. Perché il sanguinamento colpisce tutte le parti dello stomaco. Tuttavia, nel sanguinamento dell'ulcera, il punto di sanguinamento, cioè la ferita nello stomaco, è ovvio. Ecco un messaggio che tutti dovrebbero ricevere. I farmaci antireumatici non dovrebbero mai essere usati inutilmente come antidolorifici o antipiretici. Preferire invece antidolorifici di tipo paracetamolo. Questa è una regola che si applica sia ai neonati che ai bambini e agli adulti. Molti marchi e tipi di questi sono disponibili sul mercato. C'è solo un gruppo di pazienti in cui l'uso di paracetamolo è rischioso e sono alcolisti. Se la persona è alcolizzata cronica, il paracetamolo nelle dosi che dai a una persona normale può causare danni al fegato in lui.C'è anche una medicina amichevole Cosa deve fare il paziente in casi come l'artrite reumatoide e l'osteoartrosi che richiedono ai pazienti un uso prolungato di farmaci reumatici? Suggerimento, farmaci aggiuntivi che proteggono lo stomaco dagli effetti collaterali di queste pilloleCome si manifesta la gastrite dovuta a microbi? Il germe di Helicobacter pylori è un microbo che si insedia soprattutto nello stomaco quando entra nel corpo (si trasmette da persona a persona e di solito si acquisisce durante l'infanzia). Ha le sue scoperte uniche. La presenza di questo microbo è indicata dall'esame di pezzi di tessuto (biopsia) prelevati durante l'endoscopia o dall'esame da parte di un patologo. La gastrite cronica e le ulcere su questa base possono persino causare lesioni che in alcuni casi portano al cancro. O gastrite causata dal sistema immunitario ... È un raro tipo di gastrite di cui non conosciamo la causa, che è causata dagli anticorpi del corpo contro il proprio tessuto. Il sistema immunitario produce anticorpi contro i propri tessuti e distrugge i loro tessuti. Questo gruppo di pazienti è molto raro. Inoltre, consultano un medico troppo tardi.Esiste un legame tra intossicazione alimentare e gastrite? La gastrite generalmente progredisce con un quadro cronico. Ci sono disturbi della digestione, gonfiore e gas che durano per giorni e settimane. Tuttavia, a volte i pazienti presentano improvvisamente un'immagine acuta come dolore addominale, sensazione di freddo, febbre, nausea e vomito. Questa è un'immagine di gastrite acuta. Se la diarrea è accompagnata da questi sintomi, la chiamiamo "gastroenterite acuta". Questi sono causati da microbi, virus. L'immagine chiamata intossicazione alimentare è anche in questo. Queste sono per lo più situazioni autolimitanti che passano entro uno o due giorni e raramente richiedono antibiotici e farmaci. Questi tipi di pazienti hanno spesso molti problemi, vanno al pronto soccorso, viene somministrato il siero, viene eseguita un'ecografia e viene detto loro di assumere molti farmaci. Tuttavia, questa situazione passa da sola per un periodo di tempo senza la necessità di alcun farmaco. Il paracetamolo viene somministrato come antipiretico e antidolorifico e si raccomanda una nutrizione con abbondanza di cibi morbidi e acquosi.A quali servizi degli ospedali dovrebbe rivolgersi una persona che sospetta di avere gastrite o ulcera? Può fare riferimento a un medico di base, un medico di famiglia, uno specialista in medicina interna o un gastroenterologo.Il paziente è venuto da te con alcune lamentele. Quali fasi deve attraversare per diagnosticare il paziente? Prima di tutto, ascoltiamo la storia del paziente e la valutiamo. Se il paziente è giovane, cioè sotto i 40 anni, se le sue condizioni generali sono buone, se ci sono informazioni per spiegare i suoi reclami (ad esempio, dice 'Ho usato questi farmaci e poi mi fa male lo stomaco'), a il trattamento farmacologico viene applicato prima al paziente. Farmaci che riducono l'acidità di stomaco, farmaci carminativi e se c'è un disturbo di tensione, vengono somministrati farmaci che facilitano lo svuotamento gastrico e ci si aspetta che i loro disturbi passino. Nel frattempo, gli consigliamo di mangiare regolarmente e di non usare sostanze e farmaci che danneggiano il sistema digestivo. Tuttavia, se il paziente ha più di 45 anni, se la donna ha più di 40 anni e se i disturbi sono appena iniziati, anemia (dovuta a sanguinamento nascosto o palese), perdita di peso, indebolimento significativo, vomito persistente, deglutizione difficoltà, quindi viene effettuato un ulteriore esame. Questo per esaminare endoscopicamente il sistema digestivo superiore. Salvo casi eccezionali, le pellicole medicate per lo stomaco non sono più necessarie.Quindi, la fame aggrava la gastrite? Dipende dal tipo di gastrite. In alcuni, i disturbi a stomaco vuoto sono più intensi, mentre in altri, i disturbi come gonfiore, tensione, gas ed eruttazione sono predominanti dopo aver mangiato. Quelli con ulcere duodenali sono spesso affamati e il loro dolore aumenta durante la fame. Preparato da: Ferhan Kaya Poroy / Radikal