È che l'amore perdona tutto?

"Sei pronto a risolvere il sentimento più bello, più strano, più selvaggio e allo stesso tempo più domestico del mondo, l'amore, questa volta con domande straordinarie?"

Perché ci innamoriamo sempre delle persone sbagliate?

Ci innamoriamo delle persone sbagliate perché abbiamo in testa un concetto chiamato "persona giusta". Creiamo uno schema nella nostra mente che consiste in determinate misurazioni, più precisamente, modelli. Siamo costantemente alla ricerca dell'uomo della nostra vita e siamo molto impazienti di trovarlo. Inoltre, ammetti che quando si tratta di amore, divieti e barriere hanno un fascino particolare. L'impossibilità aggiunge un sapore completamente diverso all'amore. In realtà ci piace vivere questa impossibilità, lasciare che accresca la nostra passione, e soffriamo anche di non essere in grado di stabilire una relazione regolare e lunga.

L'amore significa sempre sacrificio?

Ovviamente no. Non è amore per una parte essere altruista per l'altra. L'amore è un egoismo di due persone e in effetti un processo che una persona deve sperimentare per soddisfare pienamente il proprio ego, nutrire la sua anima, dare il succo del fiore del cuore. Ma non dovremmo prendere questo egoismo in modo negativo. Le relazioni di due persone innamorate sono in qualche modo chiuse al resto del mondo. Hanno un linguaggio tutto loro, un modo di comunicare, un mondo in cui a volte nessuno intorno a loro, nemmeno i più vicini, può entrare. Il lato egoistico dell'amore deriva da un'indentazione e da un'intimità piuttosto che da un egoismo ordinario. Tuttavia, la separazione di una parte e il beneficio dell'altra non è un segno di amore, ma di una dipendenza a senso unico.

Qual è l'importanza dei film d'amore nella nostra vita?

Soprattutto questi film, che possono essere considerati come i punti deboli delle donne, ci permettono di aprire gli occhi per percepire meglio l'amore. Aumenta la nostra fiducia nell'intensa emozione dentro di noi. Siamo molto interessati ai film d'amore perché dobbiamo vedere ancora e ancora che questa sensazione che ci spinge alla disperazione, alle delusioni, alle preoccupazioni, alle paure, alla sofferenza e alla sconfitta di tanto in tanto ha un significato. Sul grande schermo, questa sensazione sembra sempre più semplice, e questa semplicità ci porta un po 'dei dilemmi in cui entriamo.

Ci sono momenti in cui la relazione è particolarmente compromessa?

Avere una terza persona che entra nella relazione, che non è necessariamente un altro uomo o una donna, è la situazione che mette maggiormente in pericolo l'amore. Il miglior esempio di questo è avere un figlio ... Quella sensazione di libertà che contribuisce all'esistenza dell'amore finisce in un istante e le responsabilità di essere una famiglia si accumulano sulla coppia. Se due persone innamorate l'una dell'altra non hanno imparato ad affrontare situazioni difficili e non si sono migliorate in tal senso, questo nuovo modo di vivere le spinge a spezzarsi e fa sparire il loro amore tra litigi, tensioni, logori e lacrime, esaurimenti nervosi e rivolte.

Ti ama anche se tradisce?

Sì per gli uomini ... Un uomo può amare e ancora tradire una donna con cui è, principalmente per ragioni derivanti dalla sessualità ... Le donne si impegnano a tradire per scopi diversi, secondo un programma pianificato. Spesso lo fanno per vendicarsi dell'uomo con cui sono. È molto meno probabile che una donna sperimenterà una storia d'amore senza un senso di fedeltà.

Può un uomo porre fine a un amore con il suo telefono?

Non può finirlo, anche se lo sta finendo, può essere sicuro che quello che sta passando non è amore. Se abbiamo amato una persona e abbiamo condiviso una vita con lui per un po ', sentiamo di dovergli la separazione, almeno guardandolo negli occhi e facendo una dichiarazione, per il bene di quei bei giorni, anche quando la tempesta della passione in noi si placa. Quindi, se stai buttando fuori di testa un ragazzo con un messaggio, sappi che non ti sei mai innamorato di lui.

Quanto è vicino e lontano l'amore?

Abbastanza vicini da capirsi l'un l'altro con un solo sguardo, e abbastanza lontani da continuare a esistere come individuo ... Il confine è molto sottile e molte coppie non riescono a soddisfare questo confine. O la loro relazione non è abbastanza profonda o, al contrario, si sono fusi in un'unica entità e hanno perso la loro personalità. Tuttavia, se la distanza tra loro è determinata correttamente, la vita dell'amore sarà molto più lunga.

Quali sono le più grandi idee sbagliate sull'amore?

La maggior parte di noi pensa di poterlo prendere nel palmo della mano e controllarlo, dirigerlo secondo i nostri desideri e lanciarlo quando vogliamo. Immediatamente confondiamo i nostri sentimenti di ammirazione, simpatia e impressione con l'amore. Uno dei nostri più grandi malintesi è questo: in alcuni periodi della nostra vita, desideriamo ardentemente compassione, attenzione e un tocco caldo così tanto che pensiamo di esserci innamorati del primo uomo che incontriamo. In effetti, il sentimento dentro di noi è amare amare piuttosto che amare.

È possibile spiegare biologicamente il "nodo allo stomaco"?

Finché siamo innamorati, abbiamo la fenietilammina, l'ormone dell'amore, nel nostro sangue. Tuttavia, nel tempo, il livello di questo ormone diminuisce, l'amore perde il suo effetto chimico nelle fasi successive della relazione e le farfalle che volano nello stomaco diventano storia fino al prossimo amore. Tuttavia, se fossimo in grado di sostituire questa eccitazione iniziale con un misto di fiducia reciproca, compassione, comprensione, rispetto e amicizia, l'amore si trasforma in amore e questo amore può durare anche una vita.

Perché alcuni di noi hanno così difficoltà ad innamorarsi mentre alcuni di noi hanno relazioni uno dopo l'altro?

Se una persona ha problemi ad innamorarsi, le ragioni possono essere diverse. La ragione più classica è l'insicurezza e giudizi negativi sul sesso opposto derivanti da precedenti relazioni. Oltre a questo, c'è anche chi non può sperimentare l'amore in ogni aspetto, più precisamente, chi non riesce a godersi il vivere. Possiamo chiamarli "coloro che sono incapaci di amare". Non possono inviare questi segnali magici da soli, né possono ricevere ciò che viene inviato. Ci sono anche coloro che sfuggono alle difficoltà che l'amore porta con sé e temono che la loro privacy personale venga ridotta. Queste persone autosufficienti sono più selettive e non cercano l'amore in nessun ambiente in cui si trovano. Quindi preferiscono guardare all'evento in termini di logica.