Affronta persone "difficili"!

"Alcuni dei tuoi colleghi sono stravaganti e ambiziosi? Sta a te cambiarlo e dargli forma."

Gli esperti su persone che hanno difficoltà a comunicare sono chiamati "Persone difficili". Sebbene le persone difficili siano definite in modo diverso da società a società, da persona a persona, mostrano fondamentalmente comportamenti simili. Tutte le persone difficili sembrano essere testarde, ambiziose e capricciose. Ma ricorda, sta a te cambiare il loro comportamento, non le persone.

Molte persone si lamentano delle persone difficili che li circondano. C'è una persona difficile a casa, al lavoro, a scuola, insomma, in ogni ambiente. In effetti, non esiste una cosa come una "persona difficile". Ci sono comportamenti convincenti. E sfortunatamente, alcune persone si comportano in questo modo tutto il tempo.

Robert M. Bramson, autore di "Coping With Difficult People", spiega perché alcune persone assumono atteggiamenti diversi: "Alcune persone assumono intenzionalmente atteggiamenti 'difficili' per abbassare le loro prestazioni e scoraggiare gli altri".

Non tutte le persone difficili si comportano allo stesso modo. Alcune persone difficili parlano sempre e non ascoltano mai, mentre altre preferiscono sempre avere l'ultima parola. Alcune persone ti criticano costantemente. Alcuni possono essere tranquilli, altri aggressivi. A questo punto, Acıbadem Health Group Psychiatry Specialist Assoc. Dott. Kültegin Ögel descrive il comportamento delle persone difficili come segue:

• Coloro che si pensano molto bene nonostante la loro mancanza di istruzione e conoscenza

• Coloro che si pensano bene nonostante la loro mancanza di conoscenza ed esperienza

• Coloro che non sono in grado di stabilire le priorità

• Coloro che non possono accettare i propri errori con maturità, che vogliono dare spiegazioni e chiarirsi

• Coloro che pensano e agiscono lentamente

• Coloro che mescolano le cose

• Quelli che non parlano affatto, persone di cui hai tolto di bocca le informazioni con la forza

• Insistere sull'incomprensione

• Non si preoccupa di quello che dice l'altra persona

• Persone che fanno la differenza quando parlano a causa delle differenze di posizione

• Non rispettare gli altri

Persone che si muovono lentamente e devono essere ripetute molte volte

• chi pensa solo quello che fa è importante

• Cercare di stabilire il controllo sugli eventi continui e su coloro che li circondano

• Coloro che non riescono a entrare in empatia

• Coloro che dicono sempre "Ho ragione"

Come dovrebbe essere l'approccio alle persone difficili?

È possibile aumentare ancora di più le caratteristiche delle persone difficili. Tuttavia, alla luce di tutte queste caratteristiche, è possibile raggruppare le persone difficili e loro in 5 titoli principali.

Persone aggressive: Esprimiti in questo modo aggressivo e rispondi con sicurezza agli atteggiamenti aggressivi nei tuoi confronti.

Sapere tutto: È necessario essere ben preparati quando si tratta di queste persone. Non essere mai sfidato. Piuttosto, elogia le loro capacità. Non aver paura di fare domande che rivelano errori quando necessario.

Ricorrenti: Non si fidano di nessun altro. Non hanno molta fiducia in se stessi. Per nascondere la loro mancanza di autostima, adottano un atteggiamento insoddisfatto, lamentandosi di tutto e di tutti. Avvicinati a queste persone con frasi come "Vedi ciò che gli altri non possono vedere" che aumenteranno la loro fiducia. Ascolta, ma non discutere mai. Non essere difensivo nei suoi confronti.

Vittime: Ascolta bene e mostra che lo capisci. Concentrati sul problema e motivalo a cambiare.

Attaccanti furtivi: Più ti opponi a queste persone, più a loro piace prenderti. Non tirarti indietro. Hit lo scherzo.