Non lasciare che il mal di denti che inizia la notte sia un incubo!

"Il dottor Pertev Kökdemir ha detto" Nelle carie profonde, l'infiammazione si verifica quando il nervo dentale inizia a morire. L'infiammazione inizia a diffondersi dalla radice e preme i tessuti e quindi si verifica il dolore ".

Affermando che gli ormoni variano durante le ore notturne, la soglia del dolore cambia e i vasi si dilatano, e quindi il mal di denti può aumentare ancora di più durante la notte. Kökdemir ha dato suggerimenti sul dolore che ha avuto inizio durante la notte.

  • I residui di cibo su e tra i denti possono essere rimossi con uno spazzolino da denti e un filo interdentale.
  • Eventuali farmaci antidolorifici e soluzioni come l'alcol non devono essere applicati sul dente dolorante. A causa della loro natura chimica, tali farmaci possono causare irritazione delle gengive e dei tessuti molli circostanti. Questo provoca un secondo dolore oltre al mal di denti.
  • Se c'è gonfiore sul viso a causa di un'infiammazione, l'applicazione fredda può essere applicata a quell'area.
  • Il dolore può essere prevenuto assumendo antidolorifici fino a quando non raggiungono il dentista.

Dt. Pertev Kökdemir ha sottolineato che tali interventi sono soluzioni temporanee e che se gli interventi nella carie profonda vengono ritardati, può sorgere la possibilità di non salvare il dente.