La tua dieta sta causando il cancro allo stomaco!

"Sapevi che i cibi che consumi durante la giornata e il fumo possono provocare il cancro allo stomaco? La dieta, efficace nell'insorgere di molte malattie, gioca un ruolo importante nell'aumento del rischio di cancro allo stomaco. Op. Dr. Abdülkerim Özakay, che ha affermato che è possibile prevenire il cancro allo stomaco con un'attenta alimentazione, ha fornito importanti informazioni sulla malattia. "

Quali sono i sintomi del cancro allo stomaco?

Ci possono essere pochi sintomi nelle prime fasi del cancro allo stomaco. Questi possono essere elencati come segue;

  • Indigestione e disturbi di stomaco
  • Sensazione di gonfiore dopo aver mangiato
  • Lieve nausea
  • Perdita di appetito
  • Bruciore di stomaco

I reclami che possono essere risultati di cancro più avanzati sono i seguenti;

  • Disagio nella parte superiore o centrale dell'addome
  • Feci sanguinolente
  • Vomito o vomito sanguinante
  • Perdita di peso
  • Dolore o gonfiore dopo aver mangiato
  • Debolezza

Chi è a rischio?

La maggior parte dei pazienti con cancro allo stomaco ha 60 anni o più. Si sviluppa più negli uomini che nelle donne. Le abitudini nutrizionali giocano un ruolo importante. I cibi affumicati, salati e eccessivamente salati aumentano il rischio di cancro allo stomaco. Le persone che fumano hanno il doppio delle probabilità di contrarre la malattia rispetto ai non fumatori.

Le condizioni che causano infiammazione allo stomaco possono anche causare il cancro allo stomaco. Anche il sovrappeso e la storia familiare aumentano il rischio di cancro allo stomaco. Il consumo di frutta e verdura, l'assunzione di vitamina C, l'aglio e il tè verde possono essere protettivi contro questa malattia.

La dieta determina il rischio di cancro allo stomaco

  • L'eccessivo uso di sale, la dieta a base di amido e zucchero, il consumo di cibi cotti dopo molto tempo sono tra i fattori che aumentano il rischio di cancro allo stomaco.
  • Il modo in cui viene conservato il cibo aumenta anche l'incidenza del cancro allo stomaco. Deve essere considerato il consumo di cibi in scatola, in salamoia o affumicati.
  • I metodi di cottura in cui gli alimenti entrano in contatto con la fonte di calore diretta, il consumo eccessivo di cibi troppo cotti e bruciati come grill e doner aumenta la frequenza del cancro allo stomaco.

Come viene fatta la diagnosi?

Il metodo di diagnosi più accurato è l'endoscopia. Dopo essere entrato nello stomaco con un tubo con una telecamera all'estremità, viene applicata una biopsia alla formazione del tumore osservata. La biopsia è indispensabile per una diagnosi definitiva. Metodi di imaging come la tomografia computerizzata e la scintigrafia ossea possono essere utilizzati per determinare l'entità della malattia. Il cancro allo stomaco è organizzato in base alla progressione del tumore nelle pareti intestinali, al coinvolgimento nei linfonodi e alla diffusione agli organi distanti.

Qual è il trattamento?

La scelta del metodo di trattamento dipende principalmente dalla posizione del tumore nello stomaco e dallo stadio della malattia. Il trattamento del cancro allo stomaco può richiedere un intervento chirurgico, chemioterapia, bioterapia o radioterapia. Alcuni pazienti ricevono un trattamento combinato. Nel cancro gastrico, il metodo di trattamento da scegliere per tutte le fasi è la chirurgia, salvo che il paziente non può essere operato a causa di malattie del cancro non gastrico o per motivi tecnici derivanti dalla diffusione del tumore.

La radioterapia postoperatoria e il trattamento chemioterapico vengono applicati nella maggior parte dei pazienti. Nei pazienti che non possono essere operati a causa dell'età avanzata e di malattie diverse dal cancro gastrico, il primo trattamento può essere la radioterapia e la chemioterapia simultanee.