Riduci il rischio di ipertensione bevendo latte

"Gli esperti raccomandano di bere latte contro il rischio di ipertensione, che influisce negativamente sulla salute cardiovascolare. La ricerca mostra che la possibilità di ipertensione, che influisce negativamente sulla qualità della vita, è inferiore se le persone bevono latte regolarmente fin dall'infanzia. Ha dato informazioni. "

Studi scientifici condotti; mostra che un basso consumo di calcio, magnesio e fosforo è associato alla prevalenza dell'ipertensione individualmente o socialmente. È stato riferito che il latte è un'importante fonte di cibo per bilanciare la pressione sanguigna e l'ipertensione con il suo alto contenuto di calcio e potassio.

I pazienti ipertesi possono controllare la pressione sanguigna consumando latte magro o scremato. La diminuzione dell'assunzione di calcio aumenta la pressione sanguigna arteriosa. La pressione sanguigna può essere ridotta aumentando l'assunzione di minerali di calcio, magnesio e fosforo. Quando si parla di calcio, il primo nutriente che viene in mente è il latte. Si consiglia di consumare 3-4 porzioni di latte e latticini al giorno per una pressione sanguigna ottimale e per una vita sana.

È stato segnalato che una dieta contenente latte scremato e magro e latticini, ricca di frutta e verdura, priva di grassi e colesterolo, e una dieta proteica leggermente aumentata, riduce la pressione sanguigna negli adulti di 5,5 / 3,0 mmHg.