Prendi sul serio le irregolarità nel sanguinamento mestruale

"L'obiettivo più importante del sanguinamento mestruale nelle donne, a partire dalla pubertà fino alla menopausa, è la riproduzione".

Prof. Dr. Sezai ŞAHAYOgni mese, sia che la donna ovuli sia che non ovuli, la copertura intrauterina si prepara ad una possibile gravidanza per effetto degli ormoni. Se la gravidanza non si verifica, il tessuto formato dal sanguinamento mestruale viene scartato.Il periodo dall'inizio di un sanguinamento mestruale all'altro è chiamato "ciclo mestruale". Il sanguinamento irregolare rappresenta circa il 10-15% dei disturbi ginecologici. Il normale sanguinamento mestruale si verifica in media a 28 giorni di distanza. Dura 4-5 giorni e, in media, 25-50 ml durante un periodo di sanguinamento mestruale. tanto sangue si perde.Cosa sono le emorragie irregolari?Il sanguinamento mestruale irregolare è visto in due modi. Nell'aritmia, il sanguinamento mestruale si verifica frequentemente o ad intervalli più lunghi, oppure la quantità o il tempo di sanguinamento è prolungato nonostante i normali intervalli di sanguinamento. A volte differiscono sia la quantità di sanguinamento che gli intervalli di sanguinamento. Irregolarità mestruali, oligomenorrea (sanguinamento irregolare a intervalli superiori a 35 giorni), polimenorrea (sanguinamento regolare a intervalli inferiori a 21 giorni), menorragia (sanguinamento abbondante a intervalli regolari), menometrorragia (sanguinamento abbondante a intervalli irregolari), ipomenorrea, che costituiscono una parte significativa dei disturbi ginecologici (sanguinamento minore che si verifica a intervalli regolari), sanguinamento dell'ovulazione (sanguinamento lieve osservato a metà del ciclo), sanguinamento premestruale (sanguinamento lieve prima del sanguinamento mestruale).Potrebbe essere un presagio di altri problemi?La malattia più importante da considerare qui dovrebbe essere il cancro uterino. Anche malattie come aborti spontanei, polipi, fibromi, cisti ovariche e infezioni possono causare sanguinamento. Un altro gruppo importante che causa sanguinamento irregolare sono i disturbi ormonali. Il sanguinamento che si verifica a seguito di tali disturbi ormonali è chiamato sanguinamento disfunzionale.A che età sono più comuni le emorragie dovute a disturbi ormonali? Il sanguinamento disfunzionale è più comune (70%) nei primi anni di sanguinamento mestruale e alla fine (prima della menopausa). Il restante 30 percento si osserva nel periodo tra i 20 ei 40 anni, chiamato periodo riproduttivo.Qual è l'effetto dell'ovulazione sul sanguinamento ormonale? Il 90 percento di tale sanguinamento è dovuto alla mancata ovulazione. Una piccola porzione, come il restante 10 percento, è costituita da sanguinamento dovuto a disturbi dell'ovulazione. Quando non c'è ovulazione, lo strato di endometrio che riveste l'interno dell'utero viene stimolato a lungo con estrogeni. Poiché non c'è ovulazione, il secondo ormone progesterone è assente. Questo fa sì che l'endometrio si sviluppi più del normale.A quali intervalli di tempo il loro sanguinamento è considerato normale? Normalmente, il sanguinamento mestruale si verifica ogni 28 giorni nelle donne. Questo periodo può variare per l'effetto di molti fattori che possono essere considerati fisiologici come l'età e lo stato mentale delle donne. Generalmente, da 21 a 35 giorni sono considerati limiti normali. Di solito il tempo di sanguinamento è di circa 4-5 giorni. Tuttavia, questo periodo può variare da donna a donna e anche di mese in mese per la stessa donna. È considerato normale se il periodo di sanguinamento è compreso tra 2 e 8 giorni.Come viene garantito l'equilibrio ormonale tra il cervello e le ovaie?Affinché si verifichi un sanguinamento mestruale normale, è necessario trovare un equilibrio ormonale appropriato tra il cervello e le ovaie. Gli ormoni secreti dall'area chiamata ipotalamo nel cervello stimolano la ghiandola pituitaria appena sotto il cervello. Gli ormoni secreti dalla ghiandola pituitaria influenzano anche le ovaie, portando alla formazione di uova e alla secrezione di due importanti ormoni contemporaneamente. Mentre l'ormone estrogeno è predominante durante lo sviluppo della cellula uovo, l'ormone progesterone viene secreto maggiormente nei successivi 14 giorni. Sotto l'influenza di questi due ormoni, lo strato dell'endometrio che riveste l'interno dell'utero prepara i preparativi per una possibile gravidanza.Preparato da: Mesude ERŞAN / Hürriyet / Kelebek