Te o caffè?

"Tè e caffè sono tra le bevande più consumate. A volte beviamo anche più tè e caffè che acqua. Chissà quali sono i danni ei benefici delle bevande consumate così tanto?"

Tè e caffè sono tra le bevande più consumate. A volte beviamo più tè e caffè che acqua. Quali sono i danni e i benefici di così tante bevande? Stiamo inconsapevolmente proteggendo il nostro corpo o facendo del male? Bene, qual è più utile dell'altro. Ecco la risposta:

Ci sono più antiossidanti nel tè.

I radicali liberi che causano malattie come infarto, diabete e cancro sono neutralizzati dagli antiossidanti. Pertanto, bere il tè protegge il corpo da tali malattie.

Il caffè contiene più caffeina.

Quando si consumano grandi quantità di caffeina, la pressione sanguigna sale al di sopra dei valori normali. Mentre puoi bere un massimo di 4 tazze di caffè al giorno, può essere consumato molto di più del caffè, poiché il contenuto di caffeina del tè è inferiore.

Il tè previene le malattie cardiache e l'ipertensione.

A differenza del caffè, il tè rilassa le vene, abbassa il colesterolo e riduce il rischio di malattie cardiache. Inoltre, con il rilassamento dei vasi, la pressione sanguigna dei pazienti con pressione sanguigna iper (alta) scende a livelli normali.

Il tè rafforza le ossa.

Gli studi dimostrano che coloro che consumano regolarmente il tè hanno ossa più forti di quelli che bevono raramente.

Il caffè riduce l'appetito.

Il caffè riduce l'appetito e ti permette di rispettare il tuo programma alimentare. In questo modo, puoi perdere peso più facilmente.

Il tè accelera il metabolismo.

Il tè accelera il metabolismo, consentendo di bruciare più calorie e grassi.

Il tè tratta l'infiammazione.

Soprattutto le vie urinarie e l'infiammazione della pelle possono essere trattate bevendo il tè.

Il caffè rende gli antidolorifici più efficaci.

Tè e suoi effetti