Alimenti stagionali e suoi benefici

"Ogni stagione ha la sua frutta e verdura speciale. Lo specialista in nutrizione e dieta Ulaş Özdemir ha affermato che è più naturale e più sano consumare frutta e verdura di stagione e ha detto:" Il cibo consumato durante la stagione è l'opzione più naturale perché non ha bisogno di additivi. "Ha dato importanti informazioni sui cibi stagionali".

SETTEMBRE: UVA E NOCCIOLA

Il consumo di uva non deve superare un bicchiere d'acqua

L'uva svolge entrambi un ruolo attivo nel bilanciare lo zucchero nel sangue e sono un ottimo deposito di potassio. Allo stesso tempo, l'uva è molto importante dal punto di vista del sistema immunitario. È protettivo contro il cancro con la sostanza resveratrolo nella sua buccia. Poiché l'uva ha un indice glicemico elevato, può aumentare rapidamente la glicemia. Pertanto, occorre prestare attenzione al suo consumo, soprattutto nei pazienti con insulino-resistenza e diabete. Il consumo di uva è di 1 bicchiere da tè per pazienti resistenti all'insulina e 1 tazza per individui normali.

Chi ha problemi di peso dovrebbe prestare attenzione al consumo di nocciole

Le nocciole sono un'ottima fonte di olio di qualità e rinforzano il sistema immunitario perché sono ricche di acido folico, vitamine E e K oltre ad essere piene. Sebbene sia ricco di acidi grassi di qualità nel contenuto di nocciole, ti farà ingrassare in quantità elevate perché è un alimento ricco di calorie. È un alimento che necessita di attenzioni soprattutto per chi ha problemi di peso. 1 nocciola cruda delle dimensioni di una palma è la porzione di consumo corretta.

OTTOBRE: TURPA E CAROTA

Assicurati di aggiungere i ravanelli alle insalate

Il consumo di ravanello è protettivo contro il cancro alla prostata, soprattutto negli uomini. Tuttavia, il ravanello, che è molto ricco di ferro e acido folico, è un alimento che dovrebbe essere assolutamente necessario nelle insalate come ottimo scudo contro le malattie. I pazienti con gastrite o reflusso e quelli con calcoli renali dovrebbero consumare in porzioni inferiori. 1 ravanello piccolo è la porzione ideale.

Consuma le carote crude

Essendo una fonte molto importante di rame e potassio, la carota è un ortaggio di frequente consumo grazie al suo basso contenuto calorico. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata ai pazienti diabetici in quanto il contenuto di zucchero aumenterà quando aumenteranno le carote, che dovrebbero essere consumate crude. 1 carota media è la porzione ideale.

NOVEMBRE: PAZI E SPINACI

Bicipiti contro problemi di stitichezza

La bietola, che è molto ricca di vitamine A e C, è molto importante per la salute degli occhi e del sistema immunitario. Grazie al suo alto contenuto di fibre, previene problemi come malattie intestinali e costipazione. I pazienti che usano fluidificanti del sangue dovrebbero consumare i bicipiti con più attenzione, 8 cucchiai di bicipiti o 3 bicipiti imbottiti sono la porzione ideale.

Spinaci contro l'Alzheimer

Gli spinaci, ricchi di fibre, antiossidanti e vitamina B6, conservano meglio queste vitamine se cotti meno o consumati crudi. Se cucini meno gli spinaci e li consumi come insalata, sarà molto protettivo contro malattie come il cuore e l'Alzheimer poiché il suo effetto aumenterà. I pazienti che usano fluidificanti del sangue dovrebbero consumare con più attenzione. La giusta porzione di spinaci è di 10 cucchiai o 2 manciate di spinaci baby.