Consigli nutrizionali per chi fa sport

"Gli individui che fanno sport hanno bisogno degli stessi nutrienti in quantità diverse di quelli che non lo fanno".

Le persone che praticano sport cercano modi per mangiare meglio per ottenere le massime prestazioni. Ecco perché attende con impazienza ogni nuovo prodotto che riceve. In effetti, la maggior parte degli atleti d'élite è morta per un attacco di cuore o per un problema di salute, non per la morte. Il motivo è l'uso di doping o stimolatori indiscriminati delle prestazioni e una dieta inadeguata e squilibrata. Pertanto, il punto più importante da sapere; Gli individui che praticano sport hanno bisogno degli stessi nutrienti in quantità diverse di quelli che non lo fanno. Perché il fabbisogno energetico delle persone aumenta insieme allo sport. Ciò significa che aumenta la necessità di altri nutrienti che proteggeranno la salute dell'atleta.

Differenze di base nella nutrizione sportiva; Fornire un adeguato supporto di liquidi per soddisfare la disidratazione, aumentando la necessità di nutrienti, in particolare i carboidrati, per soddisfare le maggiori esigenze energetiche dei muscoli che lavorano. Perché Negli esercizi intensi, i carboidrati forniscono l'accumulo di energia nei muscoli, consentendo di eseguire l'esercizio per un periodo di tempo più lungo. Tuttavia, se l'intensità dell'esercizio è minore e vogliamo svolgere un'attività a lungo termine, l'effetto dei grassi sulla formazione di energia è maggiore. Se non immagazziniamo l'energia immagazziniamo correttamente; Inevitabile è la sindrome del "muro che colpisce", termine atleta che si manifesta con estrema stanchezza, spossatezza, vertigini improvvise e sudorazione sulla schiena. Pertanto, la dieta dovrebbe essere modificata in base al tipo di sport, all'intensità e alla frequenza dell'allenamento.

Gli atleti consumano più cibo per soddisfare le maggiori sostanze nutritive dovute all'esercizio fisico, in modo da poter soddisfare le loro esigenze di vitamine e minerali. Pertanto, gli atleti non hanno bisogno di vitamine e minerali. Tuttavia, in alcuni casi, gli atleti possono utilizzare vitamine e minerali. Questi; Coloro che sono nutriti con restrizioni energetiche (ballerina, ginnastica, aerobica, ecc.), Persone che cercano di applicare metodi sbagliati per la perdita di peso (sollevamento pesi, wrestling, boxe e sport di bodybuilding), coloro che hanno disturbi del comportamento alimentare (atlete che praticano ballerine, ginnastica, sport di atletica) e coloro che non consumano cibi vari di almeno uno o più gruppi di alimenti nella loro dieta. In tali casi, selezionare la compressa vitaminica appropriata e evitare le compresse contenenti una singola vitamina o minerale.

Un'adeguata assunzione di liquidi influisce positivamente sulla forza, la resistenza e la capacità aerobica. Perché se non puoi sostituire la perdita di liquidi causata dal sudore eccessiva perdita di liquidi Dovrai interrompere la tua attività sportiva con te.

La perdita di liquidi riduce la durata della contrazione del muscolo. Per questo motivo, mentre fai sport, dovresti bere regolarmente acqua prima di avere sete. Due ore prima dell'esercizio sono sufficienti 500 ml di assunzione di liquidi, 250 ml ogni 15 minuti durante lo sport, 500 ml dopo l'esercizio. Bevande sportive, succhi di frutta freschi, acqua sono le migliori scelte fluide.

Avvertenze importanti sulla nutrizione sportiva:

1. Mentre fai sport, assicurati che il tuo dimagrimento sia compreso tra 0,5-1,0 kg a settimana.

2. Per valutare le prestazioni durante lo sport, è necessario determinare le proporzioni di grasso corporeo e massa muscolare.

3. Se si vuole perdere peso sudando e fame, e se si aggiungono gli sport, possono verificarsi gravi danni agli organi del corpo.

4. Mentre si fa sport, dovrebbero essere evitati i cibi che provocano gas e hanno una lunga durata nell'intestino. Questi sono: patatine fritte, legumi, frutta secca, frutta secca, cibi piccanti e piccanti, verdure crude e che producono gas (cavoli, cavolfiori, barbabietole, ravanelli, ecc.)

5. È necessario stare lontano da cibi che trattengono l'acqua mentre si fa sport. Si tratta di cibi molto salati, cheddar, formaggio di tulum, olive, brodo, senape, sottaceti, ketchup, patatine fritte, tutti i cibi in scatola, burro, frutta secca, cacao, condimenti per insalata istantanei, salse di carne e zuppe istantanee.

6. Gli alimenti che sono facili da digerire dovrebbero essere scelti prima dello sport. Si tratta di frutta sgusciata, composte di frutta, pane integrale con un po 'di formaggio, latticello non salato e qualche cracker, yogurt alla frutta, albicocche secche, dessert al latte a basso contenuto di zucchero, torte a basso contenuto di grassi e zuccherate sono la scelta migliore.

7. Il cibo dovrebbe essere consumato almeno 2 ore prima dello sport. Se il cibo viene consumato poco prima dello sport, si verificano nausea, vomito e problemi digestivi.

8. È necessario evitare cibi particolarmente grassi. Perché i cibi grassi fanno sudare lo stomaco fino a tardi e fanno sentire la persona voluminosa e pesante.

9. Al termine dello sport è necessario consumare cibi ad alto indice glicemico. Ad esempio, mangiare banane è molto utile.

10. Un giorno dovrebbe essere alimentato con 3 pasti principali e 2 spuntini.

11. Bisogna fare attenzione a non saltare i pasti.

12. Il cibo dovrebbe essere selezionato da tutti i gruppi di alimenti e questi alimenti dovrebbero essere consumati nello stesso pasto.

La ricetta più sana per il recupero dopo lo sport: NOCI CON FUNGHI E SALSA DI POLLO >>>

NOCI CON SALSA DI FUNGHI E POLLO (4 persone - 1 porzione: 550 calorie)

MATERIALI

1 tazza di noodles

1 petto di pollo (tagliato a fettine sottili)

½ ciotola di funghi freschi tritati finemente

½ tazza di panna

Un po 'di rosmarino

1 cipolla, tritata finemente

2 cucchiai di prezzemolo tritato fresco

Un po 'di sale

½ bicchiere da tè di olio d'oliva

PREPARAZIONE DI

* Soffriggere la carne di petto di pollo nel burro aggiungendo spezie.

* Cuocere i funghi tritati finemente con la cipolla e il prezzemolo tritati finemente in olio d'oliva e mescolare aggiungendo la panna.

* Lessare le tagliatelle in poca acqua salata.

* Servite le tagliatelle ben calde mescolando la salsa.