Attenzione se ci sono cambiamenti nella tua voce!

"Respirare senza difficoltà, mangiare comodamente e non lottare con la tosse ostinata ... Sebbene tutte queste siano cose di routine che facciamo facilmente durante il giorno, alcune malattie possono prevenire anche i comportamenti più elementari, come il cancro alla gola ... Specialista in Oncologia Assoc . fornisce importanti informazioni sul cancro della laringe che colpisce. "

Cos'è il cancro alla gola?

La laringe, che separa l'esofago dal respiro, è una delle parti più importanti del sistema respiratorio. La laringe, dove viene prodotto il suono, impedisce anche al cibo di fuoriuscire nella trachea durante la deglutizione. I tumori maligni che si sviluppano nella laringe e nella sua regione, che svolgono molte funzioni, sono chiamati cancro della laringe.

Il cancro della laringe, che viene utilizzato principalmente per esprimere i tipi di cancro nella parte posteriore della bocca, nella parte posteriore dell'esofago superiore e della laringe, si sviluppa con la crescita incontrollata di cellule maligne in quest'area.

Quali sono i sintomi del cancro alla gola?

Poiché il cancro della laringe si verifica nell'area vicino alle corde vocali, il primo sintomo sono i cambiamenti nella voce. E anche;

  • Difficoltà e dolore durante la deglutizione,
  • Fiato corto,
  • Odore di alito
  • Gonfiore nella zona della laringe,
  • Respiro affannoso
  • Dolore all'orecchio
  • Mal di gola ricorrente,
  • Tosse persistente
  • Perdita di peso
  • Stanchezza e debolezza.

Perché si sviluppa il cancro della laringe?

Non si sa esattamente perché si manifesti il ​​cancro della laringe. Tuttavia, si ritiene che molti fattori diversi siano efficaci nell'emergere di questo tipo di cancro. Sebbene la causa non possa essere determinata, ci sono alcuni fattori che aumentano il rischio di cancro della laringe. Soprattutto nelle persone che fumano a lungo e consumano alcol, questo rischio è molto più alto. Perché alcuni componenti delle sigarette causano tumori modificando la struttura delle cellule della laringe. Oltre a tutto questo;

  • Virus del papilloma umano, (HPV)
  • Malattia da reflusso gastroesofageo,
  • Eccessivo ingrossamento della tiroide e del gozzo,
  • L'esposizione a sostanze chimiche come il carbone,
  • Non abbastanza da mangiare,
  • Cura orale e dentale trascurata,
  • Anche la predisposizione genetica è tra i fattori che aumentano il rischio.

Come si manifesta il cancro della laringe?

L'insorgenza del cancro della laringe è simile ad altri tipi di cancro. Si verifica quando le vecchie cellule della laringe non muoiono e iniziano ad accumularsi. Quando queste cellule, che non hanno alcuna funzione per il corpo, si accumulano, si trasformano in tumori benigni o maligni. Sebbene i tumori benigni non siano pericolosi per la vita, i tumori maligni devono essere tenuti sotto controllo. Inoltre, mentre i tumori benigni non si diffondono ai tessuti circostanti, i tumori maligni possono ripresentarsi e diffondersi ai tessuti circostanti anche se trattati.

Come viene diagnosticato il cancro della laringe?

Il passo più importante nella diagnosi della malattia è notare i cambiamenti sperimentati nella persona stessa. A questo punto, il medico valuta le informazioni e l'anamnesi ottenuta dal paziente ed esamina con un esame obiettivo l'eventuale presenza di gonfiore nella zona della laringe. La laringe viene quindi inserita con un tubo sottile con laringoscopia per la diagnosi definitiva. Con l'aiuto di questo tubo, l'area della laringe viene esaminata in dettaglio. Un altro metodo è la laringoscopia. In questo metodo, il medico può esaminare l'area delle corde vocali comodamente e in dettaglio.

Come viene trattato il cancro della laringe?

Lo stadio del cancro è molto importante nel trattamento della malattia. Se il cancro è nella sua fase iniziale, è preferibile la radioterapia. Tuttavia, se la malattia è progredita, mira a curare la malattia utilizzando la chemioterapia e la radioterapia. La chirurgia è un altro metodo utilizzato nel trattamento del cancro della laringe. L'area operatoria può essere aperta con un bisturi o un laser e una parte o tutta la laringe può essere rimossa.