La regola dei 30 minuti tra i denti

"Ti stupisci i denti quando mangi un gelato o bevi una limonata ghiacciata? Se la tua risposta è 'Sì', hai anche la sensibilità dei denti. Dentista Pertev Kökdemir," La sensibilità dei denti, comunemente nota come abbagliamento dei denti, è un problema importante per salute orale e dentale. "L'aumento del consumo di cibi e bevande fredde nei mesi può causare sensibilità lieve o moderata nei denti", dice.

I NERVI SONO AVVISATI

Il dentista Pertev Kökdemir ha fornito informazioni sulla sensibilità dei denti, che è più comune in estate:

La sensibilità dei denti si verifica a causa di danni allo strato di dentina sotto i denti. Come risultato della recessione delle gengive, i denti sono completamente esposti. Ciò provoca sensibilità stimolando i nervi dei denti quando si consumano cibi freddi, caldi, agrodolci. Possiamo elencare i fattori che causano la sensibilità dei denti come segue:

Recessione gengivale

- Spazzolatura dura dei denti (Con una spazzolatura dura e veloce, le gengive vengono danneggiate e lo strato di dentina viene eroso.)

- digrignare i denti

- Infiammazioni ai denti

Placche dentali

- Prodotti sbiancanti per i denti

Fratture e contusioni

- Cibi e bevande acidi (cibi e bevande contenenti acido causano erosione e danni allo strato di dentina).

Soluzioni per collutorio

RIDUCE IL FREDDO NEI DENTI

Il dentista Pertev Kökdemir ha affermato: "Il gelato, indispensabile per la stagione estiva, è l'alimento che causa maggiormente il problema di sensibilità"; “Evitare un'estate senza gelato, consumare il gelato sciogliendolo con la lingua, non mordendolo; È una delle principali soluzioni per evitare la sensibilità. Quando mordi, i tuoi denti sono esposti a temperature molto più basse. Farlo sciogliere nella lingua riduce notevolmente il grado di freddo che arriva ai denti. Inoltre, improvvisi sbalzi di temperatura sulla superficie del dente possono causare micro crepe nello smalto dei denti e rendere i denti più sensibili in futuro.

SPAZZOLARE DOPO 30 MINUTI

Bevande come bevande acide e succhi colorati sono i principali nemici dei denti, poiché modificano il pH e l'equilibrio degli zuccheri in bocca. Dopo averli consumati, possiamo proteggere i nostri denti sciacquando la bocca con acqua a pH normale e lavando i denti dopo 30 minuti. In particolare, sconsigliamo di lavarsi i denti subito dopo i cibi acidi. L'acido rimuove i minerali dal dente dalla superficie del dente e solo dopo 30 minuti questi minerali si depositano di nuovo verso la superficie del dente. Pertanto, il tempo di spazzolatura affidabile è di 30 minuti dopo i pasti.