Quando le donne sono annoiate dal sesso?

"Le donne sono stanche di fare sesso dopo un anno! Le donne perdono il desiderio di fare sesso con i loro partner dopo soli 12 mesi ..."

Lo psicologo clinico esperto Mehmet Ba┼čkak ha fornito le seguenti informazioni sullo studio scientifico pubblicato nel British Medical Journal Open:

"I dati sono stati raccolti tra 4.839 uomini e 6.669 donne di età compresa tra 16 e 74 anni, ed entrambi i sessi hanno affermato di essersi stancati di fare sesso con lo stesso partner nel tempo, mentre le donne partecipanti allo studio hanno affermato di essere annoiate dal sesso rapporti molto più veloci degli uomini.

BAMBINI FREDDI PIÙ VELOCI DEL SESSO

Gli studi hanno dimostrato che le donne che hanno partorito nell'ultimo anno o hanno figli di età inferiore ai 5 anni diventano più fredde a causa della sessualità più rapidamente.

Ciò può essere dovuto al fatto che la stanchezza associata al ruolo di assistenza primaria dell'ora madre che deve prendersi cura del bambino, lo stress quotidiano influisce sulla funzione sessuale delle donne più degli uomini, o può eventualmente influenzare un cambiamento nel focus degli aspetti che attirano l'attenzione del crescere. bambini piccoli.

In effetti, vediamo questa situazione anche nelle coppie che si rivolgono a noi in Turchia e si lamentano della perdita del desiderio, soprattutto dopo aver avuto un figlio, donne e uomini sperimentano diversi gradi di distacco dalla sessualità.

Nei primi periodi in cui il sentimento della maternità raggiunge il suo apice, la madre fa tutti i suoi investimenti sul suo bambino con compassione e le esigenze del bambino sono la priorità primaria, a questo proposito, la sessualità è stata a lungo respinta e, naturalmente, il i bisogni sessuali del maschio sono molto indietro rispetto ai bisogni vitali di base del bambino. A questo proposito, l'intensità e la stanchezza delle donne, soprattutto se lasciate alle cure del bambino, più le donne si assumono la responsabilità della privazione del sonno durante la notte, emerge come conseguenza naturale una diminuzione dell'interesse per l'attività sessuale.

Oltre a questa situazione, iniziata con lo spostamento dell'attenzione sul bambino durante la nuova maternità, fattori come la mancanza di intimità emotiva, problemi di comunicazione e cattiva salute possono causare un minore desiderio sessuale sia negli uomini che nelle donne.

Anche le malattie sessualmente trasmissibili e le esperienze di rapporti sessuali forzati sono altri fattori che causano un basso desiderio sessuale.

DUE VOLTE SUPERIORE NELLE DONNE CHE NEGLI UOMINI

Per le donne, la mancanza di interesse per il sesso è più comune tra i 55 ei 64 anni, mentre è più comune per i maschi di età compresa tra 35 e 44 anni.

Tuttavia, non ci sono prove che suggeriscano che questo sia correlato alla menopausa, sebbene il desiderio sessuale basso nelle donne sia sperimentato intorno a questa età.

Mentre le donne e gli uomini che hanno partecipato allo studio hanno riferito di sentire bassi livelli di desiderio sessuale, la probabilità che ciò si verifichi nelle donne è doppia rispetto agli uomini.

Complessivamente, il 34% delle donne intervistate e solo il 15% degli uomini ha dichiarato di non interessarsi alla sessualità.

Inoltre, si è riscontrato che due donne adulte su cinque non erano soddisfatte della loro vita sessuale, affrontavano la vita familiare e lo stress lavorativo e si sentivano sotto pressione.

COSA FARE?

La riluttanza o l'indifferenza all'attività sessuale che si manifesta nelle donne nelle prime fasi della maternità può tornare alla normalità quando vengono raggiunti gli equilibri riguardo alla cura del bambino, ma può provocare un raffreddore permanente in alcune coppie. Sostenere le coppie in questa situazione sarebbe un'iniziativa benefica per la felicità della famiglia. In termini di rafforzamento del desiderio, dell'interesse e dell'amore tra di loro, la ricerca di una soluzione con un esperto aiuterà le coppie a raggiungere rapidamente il risultato ".