Cos'è il test HPV? Come viene eseguito il test HPV?

"Il test HPV e lo smear test sono i metodi principali utilizzati nello screening dei tumori cervicali. Lo specialista in ginecologia e ostetricia Op. Dr. Hakan Seven ha fornito importanti informazioni sul test HPV e sui suoi risultati".

I metodi di primo passaggio utilizzati nello screening dei tumori cervicali, che sono al secondo posto tra i tumori più comuni nelle donne, sono l'HPV test e lo Smear test. Tuttavia, quando il test HPV è positivo, non è necessario tenere a mente gli scenari peggiori e passare la notte senza dormire. Perché la possibilità di incontrare questo virus è compresa tra il 60% e l'80% per le donne sessualmente attive.

Per questo motivo, questo test sarà positivo in molte donne in un determinato momento della loro vita. Tuttavia, nei test di striscio eseguiti nello stesso periodo di donne che hanno un test HPV positivo, dal 90% al 95% dell'infezione da HPV sarà eliminata dal sistema di difesa dell'organismo entro due anni. I problemi per noi sono dal 4% al 5% dei pazienti il ​​cui corpo non è in grado di superare questa malattia.

Se il risultato è positivo ...

Oggi esistono circa 100 sottotipi noti di virus HPV e circa 40 di essi sono considerati ad alto rischio. I tipi di virus ad alto rischio più comuni nel nostro paese sono rispettivamente TYPE16, 18, 31, 33, 35, 39, 45, 51, 52, 54, 56, 58…. Quando il tuo test HPV è positivo, è l'approccio migliore per avere uno striscio insieme o per esaminare la cervice con il metodo della colposcopia.

Se il risultato dello striscio è negativo, ripetere lo striscio ogni 6 mesi ed è sufficiente almeno un esame colposcopico. Se c'è un risultato anormale nel tuo test di striscio (come ASCUS, CIN1, CIN2 o CIN3), l'esame colposcopico e la biopsia di accompagnamento mostreranno lo stadio della malattia attuale.

Il cancro cervicale si ripresenterà?

Se la tua malattia viene diagnosticata come ASCUS dopo la colposcopia, la probabilità che questo risultato sia normale entro due anni è di circa il 90-95%. Se il risultato della colposcopia è confermato come CIN1, la probabilità di normalizzazione nel follow-up di due anni è intorno al 60-70% e questo risultato non richiede un ulteriore trattamento e il suo follow-up è sufficiente. Se il risultato è CIN2 o CIN3, il medico ti consiglierà il metodo di trattamento più appropriato. Generalmente, questo trattamento è una piccola operazione chiamata conizzazione e viene eseguita rimuovendo una parte della cervice. In uno studio, a seguito della procedura di conizzazione eseguita in accordo con i pazienti a cui era stata completamente diagnosticata la CIN3, sono stati seguiti pazienti di 18 anni e la possibilità di recidiva non è stata osservata nel 99,7% di loro.

Dopo tutte queste cose, se il tuo test HPV è positivo, non farti dormire la notte, ma non trascurare di farti visitare dal tuo medico al mattino.