Questo può causare gravi dolori mestruali!

"Il dolore simile a un crampo avvertito all'addome e all'inguine durante o vicino all'inizio del sanguinamento mestruale è indicato come 'dolore mestruale' o 'dismenorrea' nel linguaggio medico. Önal ha avvertito che i dolori durante il periodo mestruale non dovrebbero mai essere trascurati e ha spiegato le situazioni che richiedono attenzione. "

Il dolore, che è crampi intermittenti nella parte inferiore dell'addome, può colpire la schiena, la vita, l'inguine e l'area genitale. Sintomi come mal di testa, nausea-vomito, vertigini, debolezza e svenimento possono accompagnare il dolore. Il dolore mestruale, che può ridurre significativamente la qualità della vita, è generalmente visto come una condizione normale e quindi un medico non viene consultato.

Contrariamente alla credenza popolare, il dolore mestruale non è una condizione normale. Soprattutto nelle donne che hanno avuto mestruazioni indolori anni dopo, una malattia può essere alla base del dolore. Allo stesso modo, il dolore che non può essere alleviato con antidolorifici nelle ragazze giovani può anche essere un presagio di malattia. Pertanto, se il dolore mestruale viene vissuto in modo intenso, che influisce sulla qualità della vita, o se inizia più tardi e diventa crampi gravi, è necessario consultare un medico senza perdere tempo.

Attenzione! Può essere un segno di malattia

Dismenorrea; È diviso in due gruppi come primario (primario) e secondario (secondario). La dismenorrea primaria di solito inizia 1-2 anni dopo la prima mestruazione e continua fino agli anni '40. Le sostanze chimiche chiamate prostaglandine secrete dall'utero sono responsabili di questi dolori, in modo che il sangue mestruale accumulato nell'utero possa essere rimosso. La secrezione di prostaglandine in alcune donne o l'essere più sensibili a questa sostanza fa sì che il dolore sia grave. Nel tipo di dismenorrea secondaria, il dolore si manifesta negli anni successivi nelle donne che hanno già avuto le mestruazioni e di solito c'è una malattia sottostante. esso.

Ci sono molte ragioni per il dolore!

La causa più comune di dismenorrea è l'endometriosi. Endometriosi che colpisce almeno 2 milioni in Turchia; È un'immagine che si verifica quando si trova all'esterno dell'utero, nella membrana interna dell'addome e soprattutto nelle ovaie. Quando l'endometriosi si deposita nell'ovaio e forma una cisti, si chiama endometrioma. Mentre il dolore termina con il trattamento medico e chirurgico degli endometriomi, la fertilità non ne risente.

Inoltre, fibromi, polipi, cisti ovariche, disturbi congeniti dell'apparato genitale, problemi dell'imene, infezioni croniche, aderenze addominali e intrauterine causate dall'uso di dispositivi intrauterini o dovute a precedenti operazioni possono anche causare dolore durante le mestruazioni

Dovrebbe essere usato sotto la supervisione di un medico.

La dismenorrea viene trattata con pillole anticoncezionali e antidolorifici.

Pillole anticoncezionali: La dismenorrea primaria di solito si verifica nei cicli di ovulazione. La pillola anticoncezionale riduce il sanguinamento riducendo il dolore mestruale, contribuendo al trattamento dell'endometriosi e delle cisti ovariche, se presenti. Previene anche la gravidanza in questo processo.

Antidolorifici: Ha lo scopo di soddisfare la secrezione di prostaglandine nel trattamento. I farmaci usati qui sono inibitori delle prostaglandine (controparte), antinfiammatori non steroidei, in altre parole, antidolorifici. Tuttavia, la pillola anticoncezionale e gli antidolorifici devono essere assunti e utilizzati con la prescrizione del medico. In caso contrario, potrebbero svilupparsi gravi problemi di salute come l'interruzione del ciclo mestruale e disturbi a carico del sistema cardiovascolare.

Metodi efficaci per alleviare il dolore mestruale

  • Puoi mettere una borsa dell'acqua calda sullo stomaco o applicare un impacco caldo mentre sei sdraiato.
  • Anche l'impacco caldo che applicherai ai tuoi piedi sarà utile.
  • Puoi massaggiare la parte inferiore dell'addome con movimenti circolari con i palmi delle mani e la punta delle dita.
  • Fare una doccia calda sarà sempre efficace.
  • È utile consumare bevande calde, in particolare tisane come zenzero, cannella, camomilla, tiglio e finocchio. Questi tè alleviano la dismenorrea grazie ai loro effetti dissolventi dell'edema e al contenuto di antiossidanti. Forniscono anche un effetto calmante.
  • Presta attenzione a una dieta sana, soprattutto durante e prima del periodo mestruale. Una settimana prima del periodo mestruale, limitare il sale poiché provoca accumulo di acqua ed edema nel corpo. Mangia cibi ricchi di vitamina B6 (banane, avocado, piselli, carote, legumi, riso, pesce, pollo, carne rossa e pane di crusca, che sono efficaci nella secrezione di serotonina nota come ormone della felicità. Fai attenzione a consumare cibi contenenti magnesio come questo come frutta secca (mandorle, nocciole, arachidi, noci), semi di soia, carote, sedano, porri, cacao e datteri.

L'esercizio fisico regolare, la meditazione, lo yoga, gli esercizi di respirazione e il sonno regolare ti aiuteranno anche a rilassarti sopprimendo la secrezione di prostaglandine in eccesso.

Quali sono i sintomi del cancro al seno? Gli studi dimostrano che una donna su 8 ha il rischio di sviluppare il cancro al seno. La sua frequenza dovrebbe aumentare ancora di più. Allora, quali sono i sintomi del cancro al seno? Cosa fare per essere protetti? Quali sintomi dà il cancro al seno in una fase iniziale? Ginecologo op. Dott. Lo ha spiegato Pınar Kadiroğulları a Gizem Aydoğan di Hürriyet Lifestyle.