Come dovrebbe essere la prima notte di matrimonio? Come superare la paura della prima notte?

"La paura della prima notte, cioè la paura di non avere rapporti sessuali, è un problema sessuale che può essere risolto dagli esperti della materia e necessita di supporto. Anche se è nota come la paura della prima notte si vede soprattutto nelle donne, è una condizione osservata sia nelle donne che negli uomini.

Qual è la prima notte (prima notte di nozze)?

La prima esperienza sessuale degli sposi la notte dopo il matrimonio o il matrimonio è tradizionalmente chiamata la prima notte di nozze. Chiamato anche "la prima notte". Gerdek è il periodo in cui le coppie hanno iniziato a conoscersi sessualmente, ma oggigiorno questo termine non è molto usato, soprattutto nelle grandi città. Non esiste una regola che la prima esperienza sessuale venga vissuta la prima notte. A causa della stanchezza o dell'eccitazione della coppia quella notte, la prima esperienza sessuale potrebbe non essere vissuta quella notte, ma soprattutto in alcune regioni, la coppia di sposi si sente costretta a sentire un'intensa pressione su di loro a causa della pressione della famiglia. Questo provoca la paura della prima notte nelle coppie.

Qual è la paura della prima notte, perché viene vissuta?

La paura della prima notte è l'intensa ansia e paura durante i rapporti sessuali e l'incapacità di avere rapporti involontari a causa di questa paura.

Le cause della paura della prima notte differiscono negli uomini e nelle donne.

La causa più importante della paura della prima notte nelle donne sono informazioni false, incomplete o esagerate sui rapporti sessuali. Ci sarà un sacco di sanguinamento durante il rapporto sessuale la prima notte, si verificherà una rottura, la possibilità di sanguinamento non si fermerà, farà molto male, ci saranno blocchi durante il rapporto e il pronto soccorso andrà al pronto soccorso, eccetera. Le donne sperimentano la paura della prima notte a causa di false credenze come. Inoltre, la "paura della prima notte" può essere vissuta soprattutto a causa di traumi vissuti durante l'infanzia. Se la paura della prima notte è intensa nelle donne e dura a lungo, questo può trasformarsi in un problema di vaginismo ed è assolutamente necessario farsi aiutare da uno specialista.

La paura della prima notte negli uomini è solitamente vissuta a causa dell'ansia da prestazione. Proprio come il problema del vaginismo nelle donne, il maschio si contrae con la paura a causa dell'eccitazione estrema che prova durante il rapporto. A causa dell'incapacità di controllare l'eccitazione negli uomini, possono verificarsi problemi sessuali come l'eiaculazione precoce.

Gli uomini che sono stati allevati con tabù sessuali e che sono stati educati a rigide regole sulla sessualità possono sperimentare la paura della prima notte. Per questo motivo, l'educazione sessuale che deve essere impartita dalla famiglia e dalla scuola sin dalla tenera età può impedire che tali paure sessuali vengano vissute in futuro.

Come superare la paura della prima notte?

In effetti, la paura della prima notte non compare all'improvviso, si nota prima della prima notte. È importante che una persona con paura della prima notte cerchi supporto psicologico prima del rapporto.

Le coppie hanno bisogno di condividere le loro paure e rilassarsi.

È anche molto importante parlarne con uno specialista prima del rapporto sessuale.

Allo stesso modo, la terapia o l'allenamento possono essere presi per controllare l'eccitazione.

A questo proposito, è importante che le persone con famiglie oppressive trascorrano la prima notte in un luogo il più lontano possibile dalla famiglia.

Non ascoltare storie esagerate sulla prima relazione o guardare video o film del genere.

Come dovrebbe essere la prima notte di matrimonio? Cosa dovrebbe essere considerato la prima notte?

Usa libri educativi, siti web o materiali visivi affidabili invece di dicerie sulla sessualità.

Se non sei pronto, non sforzarti e discuti le tue preoccupazioni con il tuo partner.

Durante la relazione, concentrati sul piacere, non sull'unione.

Cerca di mantenere i preliminari abbastanza a lungo.

Puoi usare il lubrificante per avere un rapporto più confortevole.

Sii comprensivo e paziente l'uno con l'altro. Soprattutto, parlate tra di voi.

Non mantenere le tue aspettative troppo alte, non aspettarti che la tua prima relazione sia perfetta. Man mano che sperimenterai e conoscerai il corpo dell'altro, il piacere che otterrai aumenterà al giusto ritmo.

Se il problema di non poter avere rapporti sessuali persiste per molto tempo, è necessario andare da uno psicologo o da un consulente matrimoniale. Man mano che il tempo si allunga, la paura continua ad aumentare.