Raccomandazioni contro la carenza di proteine

"Un basso contenuto di proteine, ovvero l'ipoproteinemia, si verifica quando la quantità di proteine ​​in 100 ml di plasma scende al di sotto di 6 grammi. Sindromi da disturbo dell'assorbimento possono essere osservate in casi di diminuzione dell'ingresso di proteine ​​nell'organismo come fame e disturbi nutrizionali a lungo termine. Inoltre, l'evacuazione dei fluidi corporei per vari scopi, grandi ustioni, abbondanti emorragie, malattie del fegato e dei reni sono altri fattori che causano l'ipoproteinemia Lo specialista in malattie interne Dr. Alev Özsarı ha spiegato i segni che indicano la carenza di proteine ​​nel corpo.

Le proteine ​​sono molto importanti per la struttura del corpo. Si svolge nella struttura di muscoli, tessuti, organi interni, cellule del sangue, meccanismi di difesa, capelli, unghie e cellule della pelle. Le proteine ​​prese dal cibo vengono consegnate all'intestino come amminoacidi. Gli aminoacidi raggiungono il fegato e vengono convertiti in proteine ​​necessarie all'organismo. Alcuni amminoacidi possono essere prodotti nel corpo, mentre altri devono essere assunti attraverso il cibo. Le proteine ​​consentono anche il trasporto di sostanze importanti. Consente il trasporto di ioni e sostanze nutritive da e verso le cellule. Le proteine ​​proteggono il nostro corpo e sono importanti per il sistema immunitario. Ci fa anche sembrare giovani e belli. Svolge un ruolo attivo nella rigenerazione delle cellule della pelle.

Quali sono i sintomi della carenza di proteine?

Poiché bassi livelli di proteine ​​interrompono l'equilibrio chimico e fisico del plasma, provocano sintomi importanti nell'organismo.

  • Edema: è l'accumulo di liquido nella parte inferiore della pelle e colpisce più comunemente gambe, piedi e caviglie. Tuttavia, può anche verificarsi in qualsiasi parte del corpo.
  • Il sistema immunitario è influenzato: si osservano frequenti malattie e allergie. Questi possono essere sintomi di carenza di proteine, perché uno dei cardini del meccanismo di difesa del corpo sono le proteine.
  • Grave perdita muscolare - perdita di peso: si forma un corpo sproporzionato, l'addome è gonfio, le braccia e le gambe sono magre.
  • Capelli fragili o radi: perdita e diradamento dei capelli sono comuni.
  • Strisce profonde intorno ai piedi e alle unghie formano sporgenze sul dito e sulle unghie dei piedi o linee bianche parallele.
  • Pelle pallida: pelle che perde pigmento e si brucia rapidamente al sole.
  • Eruzioni cutanee: secchezza e desquamazione della pelle provoca eruzioni cutanee sulla pelle.
  • Ferite ostinate che guariscono lentamente o che non guariscono: le ulcere da decubito (piaghe da decubito) e le ulcere cutanee diventano difficili da guarire. Gli aminoacidi sono gli elementi costitutivi delle proteine ​​e svolgono un ruolo importante nella guarigione delle ferite.
  • Disturbi dello sviluppo della crescita: influenza la crescita e lo sviluppo dei bambini.
  • Problemi di sonno: si osservano difficoltà a dormire e ansia.
  • C'è mal di testa e stanchezza costanti.

Fai attenzione alla carenza di proteine

Alla dieta vanno aggiunti carne, uova e legumi ad alto contenuto proteico. Mangiare troppa carne non indica un apporto proteico adeguato.

Bisogna fare attenzione ad acquistare proteine ​​qualificate. Le migliori fonti di proteine ​​di qualità sono pollo, coniglio, carne di tacchino e uova.

Il grasso riduce l'assorbimento delle proteine. È necessario evitare fonti di proteine ​​grasse. La cottura a vapore e la cottura al forno sono i metodi più consigliati per cucinare la carne.

Se la carenza di proteine ​​non può essere eliminata con i pasti, è possibile preparare in ospedale ulteriori bevande proteiche o integratori per via endovenosa.

Coloro che praticano sport intensi dovrebbero sicuramente assumere abbastanza proteine. Tuttavia, troppo di tutto è dannoso, non dovrebbe essere dimenticato.