Una dieta priva di glutine si indebolirà? Benefici e danni di una dieta priva di glutine

"La dieta priva di glutine è di grande importanza per i pazienti celiaci. Molte persone preferiscono una dieta priva di glutine per dimagrire. Ma attenzione! Lo specialista in nutrizione e dieta Müzeyyen Çelik afferma che l'applicazione inconscia di un'alimentazione priva di glutine per perdere peso può aprire la strada al diabete e malattie cardiache. Beh, la dieta priva di glutine si indebolisce. Ecco i vantaggi e i danni della dieta priva di glutine ... "

Aiuta a prevenire l'anemia

Poiché il glutine, presente nei prodotti di orzo, frumento e segale, è un gruppo proteico difficile da digerire, l'accorciamento e l'ispessimento delle strutture (villi) nell'intestino tenue delle persone che non possono digerire il glutine nella flora intestinale. Macro e micronutrienti nei nutrienti che assumiamo nel nostro corpo, come il ferro, vengono assorbiti in questi villi e trasportati al corpo. Poiché una dieta priva di glutine facilita la digestione e non danneggia la struttura dei villi, facilita l'assorbimento del ferro e aiuta a prevenire l'anemia nelle persone con carenza di ferro.

Regola le funzioni tiroidee

La malattia di Hashimoto, che è causata dall'infiammazione della ghiandola tiroidea, è una malattia autoimmune come la celiachia. Secondo gli studi, l'alimentazione senza glutine ha un effetto positivo sul decorso di questa malattia. Per questo motivo, lo screening di Hashimoto dovrebbe essere eseguito nelle persone celiache e nelle persone celiache.

Riduce l'edema

Nel corpo, ogni grammo di carboidrati assunto contiene 1 grammo di acqua. Grazie al limitato apporto di carboidrati insieme alla dieta priva di glutine si riduce l'acqua trattenuta dall'organismo, ovvero l'edema.

Fornisce assorbimento di vitamine e minerali

Molte vitamine e minerali assorbiti dai villi intestinali non possono essere assorbiti da una flora intestinale alterata a causa del glutine. Per questo motivo, nella persona possono verificarsi molte carenze di vitamine e minerali. Tuttavia, poiché una dieta priva di glutine contribuisce al ripristino della flora intestinale, svolge un ruolo nell'aumentare l'assorbimento di minerali e vitamine.

Una dieta priva di glutine si indebolisce?

Quando si segue una dieta priva di glutine, le fonti di carboidrati sono limitate. Quindi, è possibile perdere peso. Per mantenere densi i prodotti alimentari senza glutine, il tasso di grasso è stato aumentato. Pertanto, è necessario consumare alimenti senza glutine controllati. Gli studi hanno dimostrato che una dieta ricca di grassi senza glutine aumenta il rischio di malattia coronarica.

Le diete senza glutine non sono essenziali se le persone sane non hanno problemi a digerire il glutine. La dieta priva di glutine non dovrebbe essere un modello dietetico utilizzato per la perdita di peso. Diete prive di glutine inconsce; Limiterà il consumo di carboidrati integrali e lo indirizzerà allo zucchero della frutta o al mais e alle patate gratuiti ad alto indice glicemico, che causeranno un cambiamento nella glicemia e aumenteranno il rischio di diabete.

Allo stesso modo, una dieta priva di glutine aumenterà il rischio di malattia coronarica in quanto potrebbe limitare le fonti di carboidrati e indirizzare la persona verso prodotti animali o aumentare il consumo di prodotti senza glutine contenenti grassi saturi confezionati.