Rinoplastica e dopo

"Estecenter Chirurgia plastica e centro trapianti di capelli Chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica Specialista Associato Prof. Dr. Erdem Güven ha fornito importanti informazioni sulla chirurgia della rinoplastica e le sue conseguenze ..."

La chirurgia della rinoplastica è un'operazione eseguita indipendentemente dal sesso. Questi interventi vengono eseguiti sia esteticamente che funzionalmente. Mentre durante l'operazione si crea nel naso una struttura esteticamente bella, si cerca di ottenere un organo che possa respirare funzionalmente. Le persone che hanno problemi come una struttura ad arco nel naso e la punta nasale bassa dovrebbero sottoporsi a un intervento di chirurgia estetica nasale. Poiché il naso è il primo stadio della respirazione, è anche molto importante proteggere la funzione respiratoria durante l'intervento chirurgico.

Avere una struttura estetica del naso è uno dei problemi a cui le persone attribuiscono importanza. Con questo intervento, il naso viene modellato a piacere e viene creato un naso estetico. Lo scopo dell'estetica nasale è quello di rendere il naso compatibile con il viso con la sua forma, dimensione e aspetto generale. La struttura del naso può essere allungata, accorciata, ridotta o ingrandita con la chirurgia estetica nasale applicata. Il contorno del naso può essere modificato, le narici possono essere ridotte, la struttura ossea del naso chiamata arco può essere ridotta, la struttura del naso può essere resa più cava, la punta del naso può essere affilata o arrotondata. In breve, tutti i cambiamenti relativi alle ossa e alle cartilagini del naso possono essere effettuati con un intervento di rinoplastica. Inoltre, se c'è una deviazione nel naso, in altre parole una curvatura nel setto, questo problema può essere eliminato durante l'intervento chirurgico. Le modifiche da apportare possono essere determinate dopo la visita del medico.

Cosa fare prima dell'intervento di rinoplastica?

Le persone che vogliono sottoporsi a un intervento di rinoplastica dovrebbero prima stabilire una buona comunicazione con il chirurgo plastico. Affinché l'intervento possa essere eseguito con successo, i pazienti devono informare il proprio medico delle loro aspettative e pianificare l'intervento prendendo decisioni congiunte con il proprio medico. Quando l'intervento da eseguire non viene eseguito a causa di problemi respiratori o traumi al naso, questo è considerato un intervento estetico. I pazienti devono informare il proprio medico su difficoltà respiratorie, allergie, farmaci che stanno usando e abitudine al fumo prima dell'intervento chirurgico. Le aspettative della persona da questo intervento chirurgico e le preoccupazioni sull'intervento dovrebbero assolutamente essere discusse in questa fase. Se il paziente fuma, deve smettere almeno 15 giorni prima dell'intervento. Questa precauzione viene presa perché il fumo provoca disturbi circolatori. Inoltre, il fumo dovrebbe essere evitato durante il periodo di recupero del sito operatorio dopo l'operazione. Ciò contribuirà alla guarigione delle aree della ferita più rapidamente. Inoltre, i fluidificanti del sangue devono essere sospesi almeno due settimane prima dell'operazione.

Si può avere una perfetta struttura del naso con la chirurgia estetica nasale?

La struttura del naso delle persone che vogliono sottoporsi a un intervento chirurgico inizialmente non ha una struttura perfetta. Le persone vogliono avere una struttura del naso che sognano. Tuttavia, con la chirurgia, la nuova forma del naso può essere determinata in base alla vecchia forma del naso. Ciò dimostra che la struttura nasale desiderata non può essere ottenuta con metodi medici. I pazienti che sono soddisfatti dell'intervento eseguito sono persone che hanno accettato le modifiche apportate al naso e non hanno molte aspettative. Le persone soddisfatte delle nuove forme del naso non rendono i risultati dell'intervento un problema. Sebbene con la chirurgia si ottenga un bell'aspetto nell'espressione facciale, nelle persone non è possibile ottenere un aspetto nuovo di zecca. Per questo chi parla con il medico non si sente deluso in seguito. Se c'è una piccola quantità di asimmetria nella struttura del naso prima dell'operazione, questa sarà la stessa dopo l'operazione. Questo perché entrambi i lati del naso non possono essere resi uguali con la chirurgia.

Come viene eseguita la chirurgia estetica nasale?

L'intervento di rinoplastica viene eseguito con incisioni praticate attraverso le narici. In questo modo vengono corrette le deformità del naso, della parte posteriore del naso e della punta del naso. Al fine di evitare che il paziente manifesti gonfiore e lividi eccessivi dopo l'intervento chirurgico, le ossa e le cartilagini vengono modellate senza rompersi e con una lavorazione meticolosa. L'anestesia applicata può essere generale, locale o effetto calmante. Al termine dell'intervento, l'intervento viene terminato con un tampone posizionato nelle narici e una stecca in gesso posta sulla parte posteriore del naso. L'intervento di rinoplastica richiede solitamente 1-2 ore ei pazienti possono tornare a casa lo stesso giorno. Reclami come gonfiore del viso, dolore al naso, mal di testa e dolore muscolare e debolezza possono essere osservati dopo l'operazione.

Come è il processo di guarigione dopo l'intervento di rinoplastica?

Se i pazienti non hanno problemi dopo l'intervento di chirurgia estetica nasale, tornano a casa lo stesso giorno o il giorno successivo. Il gonfiore e le contusioni che si verificheranno dopo l'operazione scompariranno completamente entro 3-4 giorni. Affinché questo guarisca più velocemente, è necessario applicare ghiaccio sul naso e intorno agli occhi per 2 giorni a intervalli regolari e si raccomanda al paziente di tenere la testa alta quando dorme. Se l'edema e il gonfiore non scompaiono per molto tempo dopo l'operazione, si osserva principalmente nei pazienti con una struttura della pelle spessa e grassa. Inoltre, il sanguinamento dal naso per alcuni giorni dopo l'intervento è considerato normale. È necessario prestare attenzione a questi negli esami da eseguire prima dell'intervento e per eseguire uno studio più sensibile. Dopo l'operazione, i pazienti impiegano un periodo di 1 settimana per tornare al lavoro. Non è necessario riposare a letto durante il processo di guarigione dopo l'intervento di rinoplastica. Per questo motivo, i pazienti non sono limitati a muoversi e spostarsi senza costringerli. Dopo l'intervento, è necessario attendere almeno 6 mesi per vedere la vera forma del naso. Durante questo periodo, è necessario assicurarsi che il naso sia protetto dagli urti e non esposto alla luce solare. Inoltre, coloro che portano gli occhiali dovrebbero usare le lenti in questo processo affinché il naso assuma la sua forma esatta come previsto. Dopo l'intervento, quando i pazienti vedranno di avere la forma del naso che desiderano, saranno felici di sottoporsi all'intervento. Durante questo processo di guarigione, i pazienti dovrebbero andare regolarmente alle visite del medico.

Fonte : //www.estecenter.com/